Politica notizie: Salvini duramente contestato a Massa, un ferito

MASSA (Massa Carrara)ore 20:22:00 del 18/05/2015 - Categoria: Cronaca, Politica - Politica

Politica notizie: Salvini duramente contestato a Massa, un ferito

Politica notizie: Salvini duramente contestato a Massa, un ferito. Ancora una contestazione per Matteo Salvini

Ancora una contestazione per Matteo Salvini. Il leader della Lega, arrivato ieri a Massa, in Toscana, è stato accolto – come ormai accade in ogni città italiana dove mette piede – da una vivace contestazione organizzata da partiti della sinistra radicale, movimenti, associazioni studentesche e centri sociali. I contestatori hanno sfondato il cordone di sicurezza organizzato dagli uomini delle forze dell'ordine, che hanno reagito manganellando. Un Manifestante è stato ferito, mentre il comizio di Salvini ha avuto inizio regolarmente. I manifestanti hanno lanciato pomodori e uova marce al leader della destra italiana, che a sua volta non ha lesinato provocazioni e insulti oltre all'immancabile post sulla sua pagina Facebook.

Proseguono dunque le contestazioni a Matteo Salvini, che ieri è stato accolto da centinaia di manifestanti in Umbria e due giorni fa nelle Marche. Le proteste sono spesso state contraddistinte dal lancio di uova e ortaggi, tanto che il segretario della Lega non ha lesinato attacchi ad Angelino Alfano, che stamani ha risposto: "Nonostante il mio noto dissenso dalle sue parole, mi impegnerò sempre al massimo per il suo diritto a dire ciò che ritiene di dire. Non credo che agli italiani – ha detto ancora Alfano – manchino le parole di Salvini, nel senso che lo sentono parlare in qualunque giorno e a qualunque ora. Non credo che abbia inibita la libertà di parola".

In effetti è difficile sostenere che Salvini non sia adeguatamente tutelato dalle forze dell'ordine. Nelle uscite pubbliche del leader leghista sono stati impegnati, in soli tre mesi, ben 8.500 uomini: "Abbiamo messo sempre in campo tutte le forze possibili per difendere ogni suo intervento pubblico, tant'è che, grazie al cielo per chi ci crede, non gli è mai successo nulla".

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Medico che per anni ha vaccinato cambia posizione: VIDEO
Medico che per anni ha vaccinato cambia posizione: VIDEO
(Massa Carrara)
-

«Nell’arco di tutti questi anni, io sono stata una persona che ha vaccinato, ho vaccinato mio figlio, ho fatto vaccini agli altri.
«Nell’arco di tutti questi anni, io sono stata una persona che ha vaccinato, ho...

NUOVO GOVERNO LEGA-MS5: SI PREVEDE IL CROLLO NEL MEDIO TERMINE
NUOVO GOVERNO LEGA-MS5: SI PREVEDE IL CROLLO NEL MEDIO TERMINE
(Massa Carrara)
-

Si rende noto quanto emerso dalla riunione della Segreteria Nazionale del Nuovo Cdu, avvenuta giovedì scorso.
MILANO, 19 giugno 2018 - Si rende noto quanto emerso dalla riunione della...

E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?
(Massa Carrara)
-

Lo scrive sulla propria pagina facebook Gherardo Chirici, professore associato di Inventari forestali e telerilevamento presso Università degli Studi di Firenze
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari...

Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia
Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia
(Massa Carrara)
-

La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna che da anni siamo vittime di “mafia sanitaria”.
La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna...

VIDEO Ufo avvistato dalla Stazione Spaziale. Ma la Nasa censura
VIDEO Ufo avvistato dalla Stazione Spaziale. Ma la Nasa censura
(Massa Carrara)
-

Nel video che vi mostriamo c’è qualcosa di clamoroso: un Ufo viene avvistato dalla Stazione Spaziale ma, all’improvviso, le comunicazioni vengono interrotte dalla Nasa. Ecco il filmato.
Chi vi dice che gli Ufo non esistono dovete rispondere con i fatti, con...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati