Politica notizie: la Corte Costituzionale boccia il referendum

TERAMO ore 09:26:00 del 22/01/2015 - Categoria: Politica

Politica notizie: la Corte Costituzionale boccia il referendum

Politica notizie: la Corte Costituzionale boccia il referendum | L’analisi di Italiano Sveglia

Salvini in bestia, tutto rimane come era prima. La Corte Costituzionale ha detto no al referendum sulla legge Fornero, dicendo no alla ammissibilità del questito proposto dallaLega Nord. “La Corte costituzionale, nell’odierna camera di consiglio – si legge in una nota di Palazzo della Consulta – ha dichiarato inammissibile la richiesta di referendum relativa all’articolo 24 (Disposizioni in materia di trattamenti pensionistici) del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201 (Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici), convertito in legge, con modificazioni, dall’articolo 1, comma 1, della legge 22 dicembre 2011, n. 214, nel testo risultante per effetto di modificazioni e integrazioni successive”.

La sentenza, con le motivazioni della decisione, sarà depositata “entro i termini previsti dalla legge”. L’esame già previsto mercoledì scorso, è slittato ad oggi: la Lega aveva fatto istanza di rinvio, accolta dalla Corte, non avendo ricevuto la notifica con la data sulla convocazione della camera di consiglio.

I giudici della Consulta hanno “fottuto un diritto sacrosanto“, si è sfogato il segretario della Lega Nord Matteo Salvini, su Radio Padania. “Questa Italia mi fa schifo e mi batterò per ribaltarla – ha detto il leader del Carroccio – oggi muore la democrazia. E’ una vergogna. Vaffanculo, lo senta tutta l’Italia”, si sfoga Salvini. Che poi argomenta conversando con i cronisti a Montecitorio: “La decisione di oggi è un grande vaffanculo a tutta l’Italia perché la gente vuole cancellare la legge Fornero e gli si nega questa possibilità – prosegue il leader della Lega Nord – la bocciatura è un provvedimento del caz…. Si tratta di una decisione schifosa e vigliacca. Ma noi finisce mica qui: nella legalità faremo sentire forte la nostra voce e quella di tutti gli italiani. Questa non è democrazia”.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
GOVERNO DA QUERELARE REGALA I DATI SANITARI DEGLI ITALIANI ALLE MULTINAZIONALI STRANIERE
GOVERNO DA QUERELARE REGALA I DATI SANITARI DEGLI ITALIANI ALLE MULTINAZIONALI STRANIERE

-

Due articoli inseriti di soppiatto nella legge europea 2017 regalano i nostri dati sanitari alle multinazionali. Tutti i dettagli della nuova normativa
I nostri dati sanitari sono probabilmente quanto di più personale, privato...

GOVERNO: NUOVA STANGATA SULLE PMI
GOVERNO: NUOVA STANGATA SULLE PMI

-

In arrivo un balzello da mezzo miliardo di euro sulle Pmi. Gli imprenditori: “Il governo ha dimenticato le aziende”
Un’altra stangata sulle piccole e medie imprese. Il governo si accanisce ancora...

Il 2018 puo' essere la RINASCITA o il BARATRO per l'Italia: DIPENDE DA TE!
Il 2018 puo' essere la RINASCITA o il BARATRO per l'Italia: DIPENDE DA TE!

-

Questa visione porta con sé due automatismi, ben evidenti ogni volta che i 5Stelle vincono le elezioni per un governo cittadino.
L’approvazione in sede di Conferenza dei Sindaci dell’ATO2 (gestione dell’acqua...

Santanche', ennesimo cambio di CASACCA: come un PING PONG dove va' il VENTO!
Santanche', ennesimo cambio di CASACCA: come un PING PONG dove va' il VENTO!

-

“Sono emozionata e orgogliosa di trovarmi qui”, ha detto arrivando al congresso di Fratelli d’Italia.
Accolta da Giorgia Meloni, al congresso del partito arriva Daniela Santanchè che...

Chi sono gli IMPRENDITORI che PAGANO i POLITICI? Diffondi!
Chi sono gli IMPRENDITORI che PAGANO i POLITICI? Diffondi!

-

Il più generoso è Berlusconi (con se stesso). Poi Moratti, Bonsignore, Caltagirone e anche il palazzinaro multipartisan che offre denaro e appartamenti a quasi tutti
....è persino noioso, nella sua ovvietà, commentare in un qualche modo questa...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati