Politica notizie: la Corte Costituzionale boccia il referendum

TERAMO ore 09:26:00 del 22/01/2015 - Categoria: Politica

Politica notizie: la Corte Costituzionale boccia il referendum

Politica notizie: la Corte Costituzionale boccia il referendum | L’analisi di Italiano Sveglia

Salvini in bestia, tutto rimane come era prima. La Corte Costituzionale ha detto no al referendum sulla legge Fornero, dicendo no alla ammissibilità del questito proposto dallaLega Nord. “La Corte costituzionale, nell’odierna camera di consiglio – si legge in una nota di Palazzo della Consulta – ha dichiarato inammissibile la richiesta di referendum relativa all’articolo 24 (Disposizioni in materia di trattamenti pensionistici) del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201 (Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici), convertito in legge, con modificazioni, dall’articolo 1, comma 1, della legge 22 dicembre 2011, n. 214, nel testo risultante per effetto di modificazioni e integrazioni successive”.

La sentenza, con le motivazioni della decisione, sarà depositata “entro i termini previsti dalla legge”. L’esame già previsto mercoledì scorso, è slittato ad oggi: la Lega aveva fatto istanza di rinvio, accolta dalla Corte, non avendo ricevuto la notifica con la data sulla convocazione della camera di consiglio.

I giudici della Consulta hanno “fottuto un diritto sacrosanto“, si è sfogato il segretario della Lega Nord Matteo Salvini, su Radio Padania. “Questa Italia mi fa schifo e mi batterò per ribaltarla – ha detto il leader del Carroccio – oggi muore la democrazia. E’ una vergogna. Vaffanculo, lo senta tutta l’Italia”, si sfoga Salvini. Che poi argomenta conversando con i cronisti a Montecitorio: “La decisione di oggi è un grande vaffanculo a tutta l’Italia perché la gente vuole cancellare la legge Fornero e gli si nega questa possibilità – prosegue il leader della Lega Nord – la bocciatura è un provvedimento del caz…. Si tratta di una decisione schifosa e vigliacca. Ma noi finisce mica qui: nella legalità faremo sentire forte la nostra voce e quella di tutti gli italiani. Questa non è democrazia”.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Legge Elettorale, Renzi a caccia di voti al Senato
Legge Elettorale, Renzi a caccia di voti al Senato

-

Non è la democrazia il loro obiettivo ma la conservazione del potere e relativi privilegi. La volontà popolare non viene tenuta in alcuna considerazione. Le altre forze politiche dovrebbero trovare un accordo mirato per mandarli a casa, poi tentare di div
Non è la democrazia il loro obiettivo ma la conservazione del potere e relativi...

Travaglio, ecco l'editoriale da non perdere!
Travaglio, ecco l'editoriale da non perdere!

-

Immaginate che accadrebbe se i protagonisti di questi due fatti fossero Silvio Berlusconi e una sua ministra: avremmo (giustamente) le piazze piene di manifestanti contro l’abuso di potere, l’uso privato di pubbliche funzioni, il familismo amorale e l’att
NEL SUO EDITORIALE ODIERNO MARCO TRAVAGLIO SILURA IL DUO RENZI-BOSCHI. ECCO...

Cambiano solo i burattini eletti: i governi non contano piu' nulla
Cambiano solo i burattini eletti: i governi non contano piu' nulla

-

Finalmente è finita anche questa farsa che ha tenuto in ansia i media ed i social. Ha vinto Macron. Ha perso la Le Pen. E chi se ne frega.
Finalmente è finita anche questa farsa che ha tenuto in ansia i media ed i...

Quanto ci costa Mattarella? CIFRE RECORD, altro che sobrieta'
Quanto ci costa Mattarella? CIFRE RECORD, altro che sobrieta'

-

Altroché sobrietà. Le spese del Quirinale, nonostante gli annunci di tagli, sono aumentate
Altroché sobrietà. Le spese del Quirinale, nonostante gli annunci di tagli,...

La verità sulle elezioni in Francia
La verità sulle elezioni in Francia

-

Ha il merito di aver arginato l’avanzata del “populismo xenofobo”, affermando “l’europeismo” contro il neosovranismo, mandando al settimo cielo personaggi come Angela Merkel, Jean-Claude Juncker e lo statista Angelino Alfano, che twitta: «Brinda la Franci
Se vogliamo che tutto rimanga com’è, bisogna che tutto cambi: Emmanuel Macron è...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati