Politica news: Santoro il fazioso

PORDENONE ore 20:37:00 del 23/02/2015 - Categoria: Politica

Politica news: Santoro il fazioso

Politica news: Santoro il fazioso. Facciamo una critica (giusta) ai talk show politici

Santoro il fazioso. Siamo da sempre contro la censura. E va specificato che Santoro si autofinanzia, ogni puntata chiude con almeno 80 mila euro di utili solo di pubblicità. Se i berluscoidi smettessero di pagare il canone (ci fanno troppo ridere quando fanno i "sovversivi" nei loro blog inveendo contro il canone!) Santoro sarebbe l'unico a non risentirne, in compenso ci andrebbe di mezzo Merdaset, finanziata illecitamente con i soldi pubblici.

"La proposta di non pagare il canone Rai è una sciocchezza. Mediaset non vuole boicottare il canone. Berlusconi sbaglia. Si sta dando delle martellate". (Fedele Confalonieri, La Stampa, 2/11/2009). Premesso questo dobbiamo dire che Santoro e Travaglio hanno letteralmente rotto i “maroni”.Giustizialismo, sempre e solo giustizialismo. Mentre privatizzavano l'acqua lui faceva il processo alla D'Addario. Ancora si parla di processi, leggi ad personam, vita privata del premier (per carità, da un lato sarebbe anche giusto). Ma non si spende mai una parola su quali siano davvero le misure del governo che vanno a ledere le classi più deboli e i lavoratori.

Uno show totalmente privo di contenuti (hanno tirato fuori Escort e Lodo Alfano!) e pieno di insulti gratuiti al premier che gli hanno fatto solo guadagnare consensi. E pensare che di motivi per attaccare quell'assurdo presidente del consiglio ce ne sarebbero fin troppi. Ci irrita quando si tramuta in una copia di ballarò nella quale si dipana a stenti l'assurdo e propagandistico vociare dei Politicanti in perverse discussioni che si sviluppano solo in orizzontale. Tutto sommato anche quest'aspetto, se proprio vogliamo vederci qualcosa di "positivo", ha il merito di mostrare quanto distanti dalla realtà siano i mestieranti della partitocrazia.

Noi crediamo che Santoro sia troppo fazioso nel senso che spesso, nel suo programma, ha poco spazio la voce avversaria anche se non sempre è così e spesso questa impressione deriva dal fatto che essendo un "covo" di sinistri, questi ultimi, sono nettamente in vantaggio verbale.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Legge Elettorale, Renzi a caccia di voti al Senato
Legge Elettorale, Renzi a caccia di voti al Senato

-

Non è la democrazia il loro obiettivo ma la conservazione del potere e relativi privilegi. La volontà popolare non viene tenuta in alcuna considerazione. Le altre forze politiche dovrebbero trovare un accordo mirato per mandarli a casa, poi tentare di div
Non è la democrazia il loro obiettivo ma la conservazione del potere e relativi...

Travaglio, ecco l'editoriale da non perdere!
Travaglio, ecco l'editoriale da non perdere!

-

Immaginate che accadrebbe se i protagonisti di questi due fatti fossero Silvio Berlusconi e una sua ministra: avremmo (giustamente) le piazze piene di manifestanti contro l’abuso di potere, l’uso privato di pubbliche funzioni, il familismo amorale e l’att
NEL SUO EDITORIALE ODIERNO MARCO TRAVAGLIO SILURA IL DUO RENZI-BOSCHI. ECCO...

Cambiano solo i burattini eletti: i governi non contano piu' nulla
Cambiano solo i burattini eletti: i governi non contano piu' nulla

-

Finalmente è finita anche questa farsa che ha tenuto in ansia i media ed i social. Ha vinto Macron. Ha perso la Le Pen. E chi se ne frega.
Finalmente è finita anche questa farsa che ha tenuto in ansia i media ed i...

Quanto ci costa Mattarella? CIFRE RECORD, altro che sobrieta'
Quanto ci costa Mattarella? CIFRE RECORD, altro che sobrieta'

-

Altroché sobrietà. Le spese del Quirinale, nonostante gli annunci di tagli, sono aumentate
Altroché sobrietà. Le spese del Quirinale, nonostante gli annunci di tagli,...

La verità sulle elezioni in Francia
La verità sulle elezioni in Francia

-

Ha il merito di aver arginato l’avanzata del “populismo xenofobo”, affermando “l’europeismo” contro il neosovranismo, mandando al settimo cielo personaggi come Angela Merkel, Jean-Claude Juncker e lo statista Angelino Alfano, che twitta: «Brinda la Franci
Se vogliamo che tutto rimanga com’è, bisogna che tutto cambi: Emmanuel Macron è...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati