Politica: Gheddafi aveva previsto tutto!

CROTONE ore 21:35:00 del 18/02/2015 - Categoria: Esteri, Politica

Politica: Gheddafi aveva previsto tutto!

Politica: Gheddafi aveva previsto tutto! Ecco le dichiarazioni shock del colonnello libico prima della sua uccisione

Tutti noi siamo rimasti alquanto scioccati dopo aver visto il video della cattura di Gheddafi mandato in onda dai vari tg e, nonostante fosse stato un dittatore piu' che spregevole, era comunque una persona, un essere umano con dei diritti ma che alla fine, anche se l'avessero lasciato in vita non avrebbe avuto comunque scampo e l'avrebbero condannato a morte come Saddam Hussein, Osama Bin Laden e altri prima di lui.

Da un lato capiamo il punto di vista del popolo libico che si ritrovò finalmente libero dopo anni e anni di dittatura, ma dall'altro ci ha fatto riflettere molto il fatto di avere visto il modo in cui è stato trattato, peggio di una bestia e non dovrebbe essere l'uomo a decidere la sorte di altri, seppure dittatori sanguinari che non si sono fermati nemmeno davanti agli occhi innocenti dei bambini.

Gheddafi lo aveva predetto: ”Se vado via io Libia ai terroristi e Mediterraneo in caos”.Ecco di seguito la sua intervista UFFICIALE al Corriere Della Sera del 7/03/2011 ,la quale vi farà capire tante cose… Oggi, nel 2015, tutto dipende da noi, non da Gheddafi o da nessun altro. Il governo deve fare la voce grossa e sospendere i trattati che ci "obbligherebbero" ad accogliere tutti quelli che si presentano alle nostre frontiere.Devono essere riaccompagnati dove sono partiti, con le buone o con le cattive! Se l'ONU, l'unione Europea, il Vaticano o chiunque altro protesterà, chiederemo di indicarci delle località dove queste persone possano essere accolte. Ma vedrete che nessuno si farà avanti!

Ecco le ultime parole ufficiali di Gheddafi: “Non ho mai sparato sulla mia gente! E voi non credete che da anni il regime algerino combatte l'estremismo islamico facendo uso della forza! Non credete che gli israeliani bombardano Gaza e fanno vittime fra i civili a causa dei gruppi armati che si trovano lì? Gli americani vogliono rubare denaro allo Stato libico e mentono dicendo che si tratta di denaro della Guida! Anche in questo caso, che ci sia un'inchiesta, affinché sia dimostrato a chi appartengono quei soldi. Quanto a me, sono tranquillo. Posseggo solo questa tenda».”

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Morte Made in Italy in medio oriente: armi e dittature in guerra
Morte Made in Italy in medio oriente: armi e dittature in guerra

-

Quasi 30 miliardi di dollari, pari a 70 milioni di euro al giorno. E’ la nuova spesa militare dell’Italia (media giornaliera) calcolata dal Sipri di Stoccolma, l’istituto internazionale di ricerche sulla pace: la spesa militare italiana è salita nel 2016
Quasi 30 miliardi di dollari, pari a 70 milioni di euro al giorno. E’ la nuova...

Mafia Capitale, per Buzzi e Carminati NON C'E' Associazione Mafiosa
Mafia Capitale, per Buzzi e Carminati NON C'E' Associazione Mafiosa

-

Se invece che in romanesco avessero parlato in corleonese sarebbero mafiosi, le minacce non sono diventate atti (allora non sarebbero tali), i politici sono solo intrallazzatori, Carminati in quanto fascista non può essere mafioso(?).
Se invece che in romanesco avessero parlato in corleonese sarebbero mafiosi, le...

Cicciolina? 2331 Euro di vitalizio dal 2011!
Cicciolina? 2331 Euro di vitalizio dal 2011!

-

Ilona Staller, in arte Cicciolina, ex pornostar ma per chi ancora non lo sapesse pure ex parlamentare radicale dal 1987 al 1992 e leader del cosiddetto “Partito dell’Amore” (con Moana Pozzi presero l’1%), dall’ottobre 2011 riscuote ogni mese il vitalizio
Ilona Staller, in arte Cicciolina, ex pornostar ma per chi ancora non lo sapesse...

Debiti, rifiuti, tasse, infrastrutture: 1 anno di Raggi a Roma. Cosa e' cambiato? NIENTE!
Debiti, rifiuti, tasse, infrastrutture: 1 anno di Raggi a Roma. Cosa e' cambiato? NIENTE!

-

“La sporca metafora di Roma”, titolava il 10 maggio il New York Times – che già nel 2015 criticò il “marziano” Ignazio Marino, sancendone il declino – nel commentare la triste fotografia della Città Eterna invasa (di nuovo) dai rifiuti. Siamo quasi arriva
Debito, tasse, patrimonio, partecipate, infrastrutture, rifiuti, lavoro. A quasi...

La priorita' della Boldrini? Ius Soli entro settembre!
La priorita' della Boldrini? Ius Soli entro settembre!

-

LA BOLDRINOVA S’E’ SVEGLIATA E PURE LEI CI TIENE A FAR SAPERE COSA PENSA SULLO “IUS SOLI” – “DEVE ESSERE APPROVATO ENTRO LA FINE DELLA LEGISLATURA OPPURE SI ALIMENTA LA RABBIA” – DI CHI, DI CHI HA VOTATO IL PRESIDENTE DELLA CAMERA?
LA BOLDRINOVA S’E’ SVEGLIATA E PURE LEI CI TIENE A FAR SAPERE COSA PENSA SULLO...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati