Perseguitava la sua ex: ecco cosa le aveva combinato

NOVARA ore 11:07:00 del 30/11/2014 - Categoria: Cronaca

Perseguitava la sua ex: ecco cosa le aveva combinato

Per diverso tempo ha perseguitato la sua ex arrivando a rovinarle la vita: ora l'hanno arrestato, ecco cosa le aveva fatto

Non è facile rialzarsi quando finisce un amore. Bisogna, però, trovare il coraggio, un po' alla volta, di farlo e capire che ci può stare che una storia d'amore finisca perché, purtroppo, nulla è eterno. Inutile rendere la vita impossibile alla propria ex, in tal modo ci si rovina la vita a se stessi e anche a lei.

La vendetta non serve a nulla. Tutto quel tempo meglio utilizzarlo per altre attività o per conoscere altre donne. Comportamenti del genere dimostrano anche una mancanza di dignità e di orgoglio da parte di uomini anche di una certa età che sembra facciano i capricci quando finisce una storia d'amore.

Un operaio di 38 anni di Novara è stato arrestato. L'uomo per mesi ha perseguitato la sua ex ma negli ultimi giorni ha evidentemente esagerato visto che le ha bruciato l'auto e la porta del garage. L'uomo è accusato anche di aver picchiato la sua ex donna.

 

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Grano canadese al glifosato,coperto di neve, pronto per entrare in Italia
Grano canadese al glifosato,coperto di neve, pronto per entrare in Italia

-

Il grano canadese a causa del clima rigido può maturare solo grazie al glifosato,sostanza chimica dannosa
Il grano canadese a causa del clima rigido può maturare solo grazie al...

Tratta degli schiavi: ecco quanto costa raggiungere l'Italia
Tratta degli schiavi: ecco quanto costa raggiungere l'Italia

-

Risoluzione del Consiglio di Sicurezza contro cinque libici e due eritrei: conti bancari congelati e divieto di lasciare i rispettivi paesi
Un primo atto concreto da parte dell’Onu contro i trafficanti di esseri umani...

RINFRESCHIAMO LA MEMORIA AI FRANCESI!
RINFRESCHIAMO LA MEMORIA AI FRANCESI!

-

Vomitevole? Rinfreschiamo la memoria ai francesi: 17 Ottobre 1961, il massacro di Parigi – La nuit oubliée – la notte che i francesi cercano di nascondere.
Vomitevole? Rinfreschiamo la memoria ai francesi: 17 Ottobre 1961, il massacro...

Suicidi in drastico aumento: ecco perche'
Suicidi in drastico aumento: ecco perche'

-

Suicidi in forte crescita negli USA e non indovinereste il perché
Suicidi in forte crescita negli USA e non indovinereste il perché – di Paul De...

Gli AMICI dei mgiranti? Sono i loro killer
Gli AMICI dei mgiranti? Sono i loro killer

-

Si dice spesso che quello dell’immigrazione sia “un problema complesso”, e che non lo si possa quindi risolvere con una semplice formula di due righe.
Si dice spesso che quello dell’immigrazione sia “un problema complesso”, e che...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati