Per 1 italiano su 3 e' NORMALE parcheggiare in sosta vietata e farsi raccomandare

(Genova)ore 19:49:00 del 27/03/2019 - Categoria: , Denunce, Economia, Lavoro

Per 1 italiano su 3 e' NORMALE parcheggiare in sosta vietata e farsi raccomandare

Secondo lo studio sul senso civico, per il 23,4% degli italiani parcheggiare in sosta vietata non è un problema se alcune condizioni di emergenza lo richiedono.

Lavoro, ricchezza e senso civico. Anche in questo frangente il nostro paese non brilla. Secondo un’indagine Istat sul senso civico, appunto, per una buona fetta di connazionali l’infedeltà fiscale non è grave ma non è il solo dato a preoccupare. L’indagine ha analizzato atteggiamenti e comportamenti durante la vita quotidiana e alcune scoperte sono davvero interessanti.

Le percentuali che fanno pensare

Per il 29,3% sembra infatti che non pagare le tasse è rappresenti un comportamento tollerabile, addirittura per il  28,3% lo è anche farsi raccomandare per un certo lavoro.

Per il 23,4% parcheggiare in sosta vietata non è un problema se alcune condizioni di emergenza lo richiedono, interessante anche il dato riferito al 18,5% secondo cui non è grave guidare mentre si parla al cellulare e il 12,7% che ritiene a volte accettabile viaggiare senza biglietto. Per fortuna, invece, vengono considerati gravi passare con il rosso, non indossare il casco e mettersi alla guida dopo aver bevuto per una percentuale che in tutti i casi supera il 78%. Ben l’84% dice che di non gettare carte per strada, il 74,4% di non parcheggiare in doppia fila.

Voto di scambio e corruzione secondo gli italiani

Percentuali importanti riguardano il voto di scambio e la corruzione. Per il 76,1% e il 72,5% sono molto gravi mentre solo per il 53,5% è grave l’infedeltà fiscale così come l’affissione selvaggia di manifesti, avvisi e pubblicità su pali o muri. Per il 70,6% è grave lasciare i rifiuti dove capita, mentre per il 27,5% è possibile accettare prestazioni in nero se queste risultano più convenienti. Infine, per il 25,8% la corruzione può essere un fatto naturale e inevitabile tanto che per il 36% degli intervistati denunciare fatti di corruzione è inutile.

Da: QUI

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
(Genova)
-

Stime macroeconomiche della Commissione europea negative per l'Italia su pil, deficit e debito pubblico. La nostra economia non cresce e non riusciamo a risanare i conti pubblici, che peggiorano in maniera allarmante.
CRESCITA ZERO, ITALIA ULTIMA NELLA UE - Siamo quasi alla fine dell’anno ed è...

Tassa sulla plastica: regioni e prodotti piu' colpiti
Tassa sulla plastica: regioni e prodotti piu' colpiti
(Genova)
-

La plastic tax sarà un vero e e proprio colpo per molte industrie del settore e a rimetterci saranno in particolare alcune regioni italiane.
TASSA SULLA PLASTICA, REGIONI E PRODOTTI PIU' COLPITI - Quali sono i prodotti...

Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
(Genova)
-

Secondo un'indagine di Altroconsumo gli esercenti arriverebbero a pagare delle commissioni abbastanza importanti.
QUANTO CI COSTA IL POS - Ridurre l’uso del contante per contrastare evasione e...

Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
(Genova)
-

Oltre il 97% delle persone ricerca informazioni sanitarie online. Ma spesso i risultati sono inaffidabili e portatori d’ansia
SEMPRE PIU' PERSONE ANSIOSE PER RICERCHE MALATTIE SU GOOGLE - 2 americani su 5...


(Genova)
-


"Carenza di un'adeguata impiantistica per il riciclo dei rifiuti, assenza di...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati