Per 1 italiano su 3 e' NORMALE parcheggiare in sosta vietata e farsi raccomandare

(Genova)ore 19:49:00 del 27/03/2019 - Categoria: , Denunce, Economia, Lavoro

Per 1 italiano su 3 e' NORMALE parcheggiare in sosta vietata e farsi raccomandare

Secondo lo studio sul senso civico, per il 23,4% degli italiani parcheggiare in sosta vietata non è un problema se alcune condizioni di emergenza lo richiedono.

Lavoro, ricchezza e senso civico. Anche in questo frangente il nostro paese non brilla. Secondo un’indagine Istat sul senso civico, appunto, per una buona fetta di connazionali l’infedeltà fiscale non è grave ma non è il solo dato a preoccupare. L’indagine ha analizzato atteggiamenti e comportamenti durante la vita quotidiana e alcune scoperte sono davvero interessanti.

Le percentuali che fanno pensare

Per il 29,3% sembra infatti che non pagare le tasse è rappresenti un comportamento tollerabile, addirittura per il  28,3% lo è anche farsi raccomandare per un certo lavoro.

Per il 23,4% parcheggiare in sosta vietata non è un problema se alcune condizioni di emergenza lo richiedono, interessante anche il dato riferito al 18,5% secondo cui non è grave guidare mentre si parla al cellulare e il 12,7% che ritiene a volte accettabile viaggiare senza biglietto. Per fortuna, invece, vengono considerati gravi passare con il rosso, non indossare il casco e mettersi alla guida dopo aver bevuto per una percentuale che in tutti i casi supera il 78%. Ben l’84% dice che di non gettare carte per strada, il 74,4% di non parcheggiare in doppia fila.

Voto di scambio e corruzione secondo gli italiani

Percentuali importanti riguardano il voto di scambio e la corruzione. Per il 76,1% e il 72,5% sono molto gravi mentre solo per il 53,5% è grave l’infedeltà fiscale così come l’affissione selvaggia di manifesti, avvisi e pubblicità su pali o muri. Per il 70,6% è grave lasciare i rifiuti dove capita, mentre per il 27,5% è possibile accettare prestazioni in nero se queste risultano più convenienti. Infine, per il 25,8% la corruzione può essere un fatto naturale e inevitabile tanto che per il 36% degli intervistati denunciare fatti di corruzione è inutile.

Da: QUI

Autore: Gerardo

Notizie di oggi

(Genova)
-


PROMESSE CONTRATTO GOVERNO CAMBIAMENTO - Nel creare un esecutivo con il...

Salario Minimo news: 4,3 miliardi di aggravio per le imprese
Salario Minimo news: 4,3 miliardi di aggravio per le imprese
(Genova)
-

SALARIO MINIMO NEWS - Luigi Di Maio accelera sul salario minimo e convoca una riunione d'urgenza a Palazzo Chigi.
SALARIO MINIMO NEWS - Luigi Di Maio accelera sul salario minimo e convoca una...

Allarme Sanita': 20milioni di italiani costretti a rivolgersi al privato per accedere alle cure
Allarme Sanita': 20milioni di italiani costretti a rivolgersi al privato per accedere alle cure
(Genova)
-

CRISI SANITARIA IN ITALIA - La sanità italiana ha accumulato un debito con i propri fornitori di 22,9 miliardi di euro.
CRISI SANITARIA IN ITALIA - La sanità italiana ha accumulato un debito con i...

Libra Facebook: la criptovaluta per pagare su WhatsApp e Messenger
Libra Facebook: la criptovaluta per pagare su WhatsApp e Messenger
(Genova)
-

LIBRA FACEBOOK CRIPTOVALUTA - Facebook toglie il velo a Libra.
LIBRA FACEBOOK CRIPTOVALUTA - Facebook toglie il velo a Libra. Questo il nome...

Tasse sulla casa: oggi scadono Imu, Tasi e Tari
Tasse sulla casa: oggi scadono Imu, Tasi e Tari
(Genova)
-

TASSE SULLA CASA - Oggi è il «lunedì nero» per tanti contribuenti savonesi alle prese con la scadenza del pagamento dell’Imu, dell’acconto della Tasi e della seconda rata della Tari, per chi avesse deciso di pagare in tre rate la tassa sui rifiuti.
TASSE SULLA CASA - Oggi è il «lunedì nero» per tanti contribuenti savonesi alle...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati