Pensioni: dite addio ai vostri soldi!

(Milano)ore 12:45:00 del 05/11/2016 - Categoria: Denunce, Economia

Pensioni: dite addio ai vostri soldi!

Il dato emerge dalle tabelle dell’Inps sugli anni di decorrenza dei trattamenti di vecchiaia(compresi quelli di anzianità) e ai superstiti del settore privato e pubblico, esclusi gli assegni di invalidità previdenziale, quelli agli invalidi civili e gli a

 

Nel settore privato sono 188.436 le pensioni di vecchiaia in vigore da prima del 1980: si tratta di persone uscite dal mercato del lavoro, in media, a 54,9 anni. Le pensioni di invalidità pre-1980 sono poi 439.718 (44,5 l’età media alla decorrenza) e quelle ai superstiti 286.542 (41,35 anni l’età media alla decorrenza). Gli assegni di invalidità, tuttavia, sono stati erogati non in base all’età ma considerando le condizioni fisiche delle persone. L’età media alla decorrenza delle pensioni vigenti, in questi anni, si è innalzata di quasi 8 anni per la vecchiaia (da 54,9 anni a 62,55 medi), mentre per i superstiti è cresciuta in media di quasi 30 anni passando dai 41,35 delle pensioni vigenti da oltre 36 anni ai 73,89 anni di quelle con decorrenza 2015.

Più di mezzo milione di italiani riceve la pensione da oltre 36 anni. Cioè da prima del 1980. Il dato emerge dalle tabelle dell’Inps sugli anni di decorrenza dei trattamenti di vecchiaia(compresi quelli di anzianità) e ai superstiti del settore privato e pubblico, esclusi gli assegni di invalidità previdenziale, quelli agli invalidi civili e gli assegni sociali. Sono circa 540.000 quelli liquidati da prima del 1980, evidentemente a persone all’epoca molto giovani. Le pensioni di vecchiaia e superstiti del settore privato versate da oltre 36 anni sono 475.000, nel pubblico 65.463. Del resto per le pensioni pubbliche anticipate la media di uscita era di 47,4 anni.

 

Per fortuna che ci sono stati Dini, Monti, Fornero che ci hanno prolungato la vita lavorativa sino a 67 anni (a me) e già si parla di 75 x i nostri figli. Quindi avremo camionisti semiciechi, infermieri tremanti ed insegnanti sclerati ... la questione nn è se ci sono i soldi (che ci sono) per pensionare i lavoratori ad un'età decente (55/60 anni?) ma come sono spesi (in un paese che partecipa ad ogni guerra altrui).

In decenni di barbarie al governo sono riusciti ad appesantire la bilancia pubblica di miliardi.
Tutti privilegi inamovibili da anni, dalle baby pensioni ai vitalizi, frutto di leggi su misura, clientelismo, nepotismo e opposizioni non pervenute.
Adesso siamo alla resa dei conti, cominciamo a ridere perchè il peggio deve ancora arrivare

Le pensioni dei dipendenti pubblici erogate prima del 1980 sono 4.573 per la vecchiaia (55,7 l’età media alla decorrenza), 33.654 per l’anzianità (47,4 anni l’età media alla decorrenza), 16.573 per i superstiti da assicurato (41,7 anni l’età alla decorrenza) e 10.663 per il superstite da pensionato (46,3 l’età media alla decorrenza). Nel 2015 l’età media alla decorrenza delle pensioni pubbliche vigenti era di 66,8 per la vecchiaia e di 62,4 anni per le pensioni anticipate.

Autore: Luca

Notizie di oggi
Milano, Festa del Papa' ABOLITA PER NON DISCRIMINARE BIMBI CON 2 MAMME! MA VI RENDETE CONTO?
Milano, Festa del Papa' ABOLITA PER NON DISCRIMINARE BIMBI CON 2 MAMME! MA VI RENDETE CONTO?
(Milano)
-

Siamo al delirio totale...stessa buffonata del non fare il presepe per non offendere persone di altre religioni. Si passa in questo paese da un estremo all'altro, senza un elementare esercizio di buon senso.
Siamo al delirio totale...stessa buffonata del non fare il presepe per non...

Mario Monti alla Corte dei Conti: RESTITUIRE SUBITO I SOLDI REGALATI ALLE BANCHE!
Mario Monti alla Corte dei Conti: RESTITUIRE SUBITO I SOLDI REGALATI ALLE BANCHE!
(Milano)
-

MARIO MONTI SBAGLIÒ A PAGARE 2,567 MILIARDI DI EURO A MORGAN STANLEY CHE TRA LA FINE DEL 2011 E L'INIZIO DEL 2012, POCO DOPO IL DECLASSAMENTO DI STANDARD & POOR'S E LA DEFENESTRAZIONE DI SILVIO BERLUSCONI, CHIUSE I CONTRATTI DERIVATI CON LA REPUBBLICA ITA
MARIO MONTI SBAGLIÒ A PAGARE 2,567 MILIARDI DI EURO A MORGAN STANLEY CHE TRA LA...

Bonus Nonni, guida
Bonus Nonni, guida
(Milano)
-

Paluzzi sostiene che “se la richiesta di baby sitter è per il padre del bambino questo non è possibile, perché il padre è già tenuto ad accudire il bambino. 
TEORICAMENTE ANCHE I NONNI POTREBBERO ESSERE CONSIDERATI DEI BABY SITTER. E’...

Aumento Iva o svendere le Poste?
Aumento Iva o svendere le Poste?
(Milano)
-

Bruxelles attende entro il 10 aprile il testo del Def, il Documento di economia e finanza, di fatto la bozza della legge di bilancio per l’autunno.
AUMENTARE L’IVA, O CEDERE ALTRE QUOTE DI TRENITALIA E POSTE ITALIANE, ATTRAVERSO...

Ecco la data DEL FALLIMENTO ITALIANO
Ecco la data DEL FALLIMENTO ITALIANO
(Milano)
-

Cos'è il cu-e che si scrive QE? Se state leggendo questo giornale, significa che sapete rispondere alla domanda, ma la domanda giusta è un'altra: che accadrà, dopo? Esatto, dopo che Draghi lo farà finire, che accadrà all'Italia?
Cos'è il cu-e che si scrive QE? Se state leggendo questo giornale, significa che...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati