Pensioni Clero, lo Stato paga i preti: SECONDO TE E' GIUSTO?

(Napoli)ore 20:04:00 del 07/02/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Editoria, Sociale

Pensioni Clero, lo Stato paga i preti: SECONDO TE E' GIUSTO?

Battesimi, matrimoni, funerali (tutto in nero) mai nemmeno una ricevuta fiscale. 1 Proprieta' su 3 a Roma, 1su 4 in Italia . Ici Imu, non hanno mai pagato 1 lira . Agevolazioni di ogni genere in materia fiscale

Battesimi, matrimoni, funerali (tutto in nero) mai nemmeno una ricevuta fiscale.

1 Proprieta' su 3 a Roma, 1su 4 in Italia . Ici Imu, non hanno mai pagato 1 lira . Agevolazioni di ogni genere in materia fiscale. In materia finanziaria usufruiscono di ogni genere di agevolazione pure dei paradisi fiscali e sono inseriti a pieno titolo nelle black list con rogatorie internazionali occultate nei cassetti vaticani mai chiarite Attraverso i sacerdoti e la Radio Maria ricevono finanziamenti ed eredita' anche attraverso la svizzera non pagando ma piangono in continuazione miseria. l8x1000 il 5x1000 .pensioni d'oro ai cardinali ultima in ordine di tempo al cardinal Bagnasco 8000 euro al mese per 3 anni di lavoro svolto come cappellano militare .Distrazione di centinaia di migliaia di euro dall'ospedale Bambin Gesu' a cura del cardinal Bertone per suoi scopi e fini personali e poi mercedes cocaina e lusso sfrenato vedi vescovo di Montecassino e soci. LA CHIESA CATTOLICA IL PIU' RICCO STATO AL MONDO. Potrebbero con le risorse che hanno risolvere per sempre la fame nel mondo MA CONTINUANO A PIANGERE MISERIA.

Certo che sti preti sono forti. Quando si tratta di mettere alla gogna i gay , ecco che ti sbattono in faccia i Vangeli, quando si tratta di vivere di elemosina come aveva prescritto Cristo per i suoi discepoli, ergo per i messaggeri della sua parola, col quasi che li nominano ...la verita`e`che i soldi e la vita comoda a spese degli altri piacciono a tutti ,in primis ai preti....altrimenti non farebbero i preti ma i muratori.

Le pensioni del clero costano quasi otto milioni di euro all’anno e sono a carico dei contribuenti italiani. Lo Stato infatti sborsa ogni anno 7 milioni 924 mila euro per sostenere il sistema previdenziale di 14 mila preti secolari, ovvero coloro che vivono normalmente in società (inclusi parroci che non appartengono ad alcun ordine) e i ministri di culto di altre confessioni.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
S'innamorano ad Auschwitz, si credono morti e si ritrovano 39 anni dopo
S'innamorano ad Auschwitz, si credono morti e si ritrovano 39 anni dopo
(Napoli)
-

S’innamorano ad Auschwitz, si credono morti e si ritrovano 39 anni dopo
S’innamorano ad Auschwitz, si credono morti e si ritrovano 39 anni...

Rimborsopoli: il vero problema? LE IENE, NON IL M5S!
Rimborsopoli: il vero problema? LE IENE, NON IL M5S!
(Napoli)
-

La radice del problema è la malapianta del risentimento che da anni è coltivata dai mass media e di cui i grillini sono solo l’epifenomeno più chiassoso, effimero e passeggero
La radice del problema è la malapianta del risentimento che da anni è coltivata...

Salvini candidato in Calabria? PER NON DIMENTICARE: 'Questa Regione mi fa VERGOGNARE DI ESSERE ITALIANO'
Salvini candidato in Calabria? PER NON DIMENTICARE: 'Questa Regione mi fa VERGOGNARE DI ESSERE ITALIANO'
(Napoli)
-

Salvini candidato in Calabria. Sì, quello che disse: “questa Regione (la Calabria) mi fa vergognare di essere italiano” – Signori, questa non è un’elezione, è un test di intelligenza per i Meridionali…!
Salvini candidato in Calabria. Sì, quello che disse: “questa Regione (la...


(Napoli)
-


E' già successo in Gran Bretagna per la Brexit e negli Stati Uniti per...

Caso Rimborsi M5S: cose che succedono? Difenderli a PRESCINDERE e' SBAGLIATO
Caso Rimborsi M5S: cose che succedono? Difenderli a PRESCINDERE e' SBAGLIATO
(Napoli)
-

Quando in un pollaio vengono eletti il capo e la rappresentanza, non c'è ombra di dubbio che gli eletti appartengono alla categoria dei pennuti.
Quando in un pollaio vengono eletti il capo e la rappresentanza, non c'è ombra...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati