Pensione anticipata: la verità

(Roma)ore 07:11:00 del 18/09/2016 - Categoria: Denunce, Economia

Pensione anticipata: la verità

IL presidente della commissione Bilancio della Camera, Francesco Boccia, ha profetizzato che se per come è stata ideata la legge, rischia di fare la stessa fine del Tfr in busta paga, la soluzione scelta da pochissimi perché troppo costosa e rischiosa.

Chi vorrà anticipare la pensione sarà costretto ad affrontare un vero e proprio mutuo, a 63 anni. Secondo le stime del sottosegretario Tommaso Nannicini, per ogni anno di anticipo, si pagheranno 50-60 euro al mese per 20 anni. Se gli anni saranno tre, la cifra naturalmente triplica. Ma non si possono ignorare in questo calcolo tutti gli oneri a carico del pensionando, cioè gli interessi sul prestito e l’assicurazione sulla vita. Con un anticipo quindi di tre anni, i costi reali saranno di circa 219 euro al mese, per vent’anni.

Anticipare il ritiro dal lavoro di tre anni e tre mesi converebbero solo alle categorie disagiate, come riporta il Giornale, ma non a tutti gli altri. Soprattutto all’esempio che piace tanto fare a Matteo Renzi, cioè la nonna che decide di passare più tempo con i nipoti. Chi di queste nonnine premurose lascerà il lavoro a 63 anni, dovrà restituire tutta la cifre che viene loro anticipata, giustamente, se non fosse che tanti altri hanno già goduto di pensioni anticipate senza tira fuori un euro.

 

 

PENSIONE A 63 ANNI? E’ UN PACCO PAZZESCO: DOVRAI PAGARE RATE FINO ALLA MORTE! SMASCHERATA L’ULTIMA BALLA DI RENZI

Sono calcoli da rivedere al rialzo nel caso in cui l’interesse rimanga fisso al 3%. Chi non appartiene a categorie protette farebbe bene a fare stime più generose, considerando che il tasso potrebbe arrivare anche al 6-7%, portando la rata mensile a circa 320 euro al mese. Una mazzata che va a raddoppiarsi nel caso in cui la pensione superi i 2 mila euro al mese: sarebbe come pagare l’affitto per un monolocale a Milano

La gufata contro l’ultima iniziativa del governo per la pensione anticipata è già arrivata prima che l’Ape entri nel vivo. IL presidente della commissione Bilancio della Camera, Francesco Boccia, ha profetizzato che se per come è stata ideata la legge, rischia di fare la stessa fine del Tfr in busta paga, la soluzione scelta da pochissimi perché troppo costosa e rischiosa.

Autore: Alberto

Notizie di oggi
Questi mostri non fi fermano neanche davanti ai bambini: RIMPATRIO SUBITO?
Questi mostri non fi fermano neanche davanti ai bambini: RIMPATRIO SUBITO?
(Roma)
-

Sono solo degli animali,puntano a famiglie e bambini,che sono senza protezione e non si possono difendere.
Sono solo degli animali,puntano a famiglie e bambini,che sono senza protezione e...

Ci vorranno 40 anni per riprenderci dagli SFASCI di questi governi NON ELETTI
Ci vorranno 40 anni per riprenderci dagli SFASCI di questi governi NON ELETTI
(Roma)
-

Qualcuno potrebbe pensare che il governo sia in mano a degli schizofrenici, ed invece si sbaglia, questi sono una compagnia di sabotatori della democrazia cui è stato dato il mandato di distruggere la nostra società e il nostro modo di vivere.
Qualcuno potrebbe pensare che il governo sia in mano a degli schizofrenici, ed...

Inps, Bonus figli di 1000 Euro attivo: ecco come riceverli
Inps, Bonus figli di 1000 Euro attivo: ecco come riceverli
(Roma)
-

1000 euro all'anno, corrisposti in 11 mensilità dall'Inps. Destinato alle famiglie con bimbi nati o adottati dal 1° gennaio 2016 e iscritti a nidi pubblici e privati.
1000 euro all'anno, corrisposti in 11 mensilità dall'Inps. Destinato alle...

Pensionati italiani si trasferiscono in Albania: ecco perche'
Pensionati italiani si trasferiscono in Albania: ecco perche'
(Roma)
-

SEMBRA CHE TRASFERIRSI A VIVERE IN ALBANIA IN PENSIONE SIA UNA DELLE ULTIME MODE DEI PENSIONATI ITALIANI. ECCO I VANTAGGI E GLI SVANTAGGI DEL TRASFERIRSI IN PENSIONE IN ALBANIA.
SEMBRA CHE TRASFERIRSI A VIVERE IN ALBANIA IN PENSIONE SIA UNA DELLE ULTIME MODE...

Vaccino obbligatorio, la verità
Vaccino obbligatorio, la verità
(Roma)
-

Segue il Belgio, con soli 2 vaccini obbligatori, mentre tutti gli altri paesi del pianeta hanno un solo vaccino obbligatorio, o anche nessuno.
«Addirittura 12 vaccini, somministrati a bambini di tre mesi di vita? E’ da...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati