Oskar Dirlewanger.. L'uomo piu' Malvagio Di Sempre. ECCO CHI E'

(Bari)ore 20:16:00 del 19/03/2017 - Categoria: , Cultura, Curiosità

Oskar Dirlewanger.. L'uomo piu' Malvagio Di Sempre. ECCO CHI E'

Oskar Dirlewanger fu un ufficiale delle SS durante la seconda guerra mondiale,  fondatore e comandante dell’unità penale SS-Sturmbrigaden Dirlewanger. 

Oskar Dirlewanger fu un ufficiale delle SS durante la seconda guerra mondiale,  fondatore e comandante dell’unità penale SS-Sturmbrigaden Dirlewanger.  E’ stato uno dei peggiori criminali di guerra nazisti, si macchiò dei crimini più efferati avvenuti durante il secondo conflitto mondiale. Alla fine della seconda guerra mondiale fu catturato e ucciso dagli alleati.

Descritto da tutti gli storici come un killer psicopatico ed un pedofilo, esperto in stermini, appassionato di sadismo e necrofilo. Nel libro SS: Hell on the Western Front viene descritto come l’uomo più cattivo delle SS. e secondo quanto afferma Timothy Snyder neivari campi di battaglia della seconda guerra mondiale nessuno poté competere con la crudeltà di Oskar Dirlewanger.

I Dirlewangers durante alcune operazioni militari indossavano delle maschere.

Il 15 giugno 1940 venne costituito il Wilddiebkommando Oranienburg (in seguito rinominato SS-Sonderbatallion Dirlewanger) e Oskar Dirlewanger reclutò per questo commando uomini precedentemente detenuti per bracconaggio (in quanto ritenne che i bracconieri fossero in possesso di abilità tali da renderli eccellenti esploratori), ma con il passare del tempo  reclutò sempre più un crescente numero di criminali comuni, molti dei quali provenienti dai campi di concentramento, spesso detenuti per crimini gravi: stupratori, assassini e molestatori di bambini.

L’arruolamento nel reparto di Dirlewanger ufficialmente sarebbe dovuto servire come riabilitazione, ma in realtà diede la possibilità a questi uomini di continuare a delinquere senza doverne pagare le conseguenze. SS-Sonderbatallion Dirlewanger metteva in atto le peggiori rappresaglie, durante l’occupazione dei villaggi rinchiudevano in casa le persone e appiccavano il fuoco, chi riusciva a scappare, trasformato in torcia umana, veniva abbattuto a fucilate. Un’altra orrenda tattica era quella di lastricare le strade d’accesso ai villaggi di mine e costringere gli abitanti, suddivisi in gruppi, a camminarci sopra.

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
Soffri di complesso di inferiorita'? Fatti queste domande...
Soffri di complesso di inferiorita'? Fatti queste domande...
(Bari)
-

Tutti facciamo comparazioni. Infatti, la comparazione è una delle attività fondamentali del pensiero. Fin da bambini apprendiamo a conoscere il mondo attraverso la comparazione.
Tutti facciamo comparazioni. Infatti, la comparazione è una delle attività...

Anno 2040: popolazione controllata, schiava e senza diritti
Anno 2040: popolazione controllata, schiava e senza diritti
(Bari)
-

Governava a livello planetario una ristretta cerchia di personaggi, con a capo un comandante supremo che rispondeva al nome di Nigel Wilson Orwell.
CORREVA L'ANNO 2040, LA POPOLAZIONE MONDIALE AVEVA ORMAI SUPERATO I DIECI...

La Mafia e' stata ESERCITO DELLA CIA. ECCO LE PROVE SHOCK
La Mafia e' stata ESERCITO DELLA CIA. ECCO LE PROVE SHOCK
(Bari)
-

Si arriva alle stragi del 92, due magistrati siciliani stavano arrivando alle alte sfere del connubio stato mafia, l’esplosivo utilizzato in ambedue le stragi era di tipo militare e di produzione americana o inglese; un’altra incredibile coincidenza.
Nel 1942 la guerra pendeva dalla parte dei nazifascisti, il presidente degli...

S'innamorano ad Auschwitz, si credono morti e si ritrovano 39 anni dopo
S'innamorano ad Auschwitz, si credono morti e si ritrovano 39 anni dopo
(Bari)
-

S’innamorano ad Auschwitz, si credono morti e si ritrovano 39 anni dopo
S’innamorano ad Auschwitz, si credono morti e si ritrovano 39 anni...

La natura ci ha fatto un dono: il LIMONE! ABUSANE!!
La natura ci ha fatto un dono: il LIMONE! ABUSANE!!
(Bari)
-

Uno di questi doni della natura è proprio il limone.Ma perchè fa bene? Scopriamolo insieme.
PER SECOLI IL LIMONE È STATO CONSIDERATO UNA VERA E PROPRIA MEDICINA IN GRADO DI...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati