Operato bimbo in utero: nuovo PRIMATO italiano. Ecco dove

(Milano)ore 16:49:00 del 20/10/2018 - Categoria: , Cronaca, Scienze

Operato bimbo in utero: nuovo PRIMATO italiano. Ecco dove

Al San Raffaele di Milano la prima spina bifida corretta in utero

Un’operazione da primato quella effettuata al San Raffaele di Milano, dove un’equipe di medici ha corretto neurochirurgicamente la spina bifida in utero, curando così una malformazione che può portare a disabilità, paralisi, disturbi neurologici e ritardi. Si tratta di un intervento chirurgico mai realizzato prima in Europa.

Correzione completa neurochirurgica della spina bifida in utero. È questa la definizione completa dell’operazione effettuata da un’équipe di ginecologi e neurochirurghi dell’Ospedale San Raffaele di Milano.

Ha permesso di correggere la spina bifida in utero, ovvero una grave malformazione della colonna vertebrale e del midollo spinale che quando non è mortale, porta a disabilità, paralisi, disturbi neurologici e ritardi. Si tratta di un intervento chirurgico mai realizzato prima in Europa.

A compierlo il team, coordinato da Massimo Candiani, primario di Ginecologia e Ostetricia, e da Pietro Mortini, primario di Neurochirurgia.

L’intervento è durato poco più di due ore e ha permesso ai medici, attraverso una tecnica a ridotta invasività, di eliminare il difetto neonatale risultante da una malformazione del midollo spinale:

l’intervento è stato effettuato entrando nel sacco amniotico con un’unica e piccola incisione dell’utero, qui è avvenuta la correzione della malformazione attraverso strumenti avanzati di micro-neurochirurgia, “unendo” le strutture anatomiche che non si erano congiunte.

Correzione in utero senza traumi

La malformazione era stata diagnosticata alla madre del bambino alla 19esima settimana di gestazione, quando era al quinto mese di gravidanza.

Grazie alla metodologia usata, come spiegato in una nota, le possibilità di traumi all’utero e al feto sono state minimizzate, questo ha permesso alla futura mamma di essere dimessa immediatamente dall’ospedale, in ottime condizioni.

I medici, comunque, la seguiranno e controlleranno fino al momento del parto

Da: QUI

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Cause di morte nel mondo: la top 10
Cause di morte nel mondo: la top 10
(Milano)
-

E' il cuore la prima causa di mortalità nel mondo
LE PRINCIPALI CAUSE DI MORTE NEL MONDO - Ogni anno, in Europa, oltre quattro...

Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!
Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!
(Milano)
-

Il Codacons denuncia all'Agcom e all'Antitrust la ricarica premium, novità messa sul mercato da Tim, Vodafone e Wind.
Il Codacons ha formalizzato il pensiero di milioni di utenti italiani sotto...

Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
(Milano)
-

Uno studio dell’università di Austin, in Texas, ha rivelato per esempio che la semplice presenza dello smartphone vicino a noi riduce la nostra capacità cognitiva anche del 20%
I DANNI DEGLI SMARTPHONE SUI BAMBINI - I bambini che trascorrono più tempo...

Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
(Milano)
-

Altro che male, secondo uno studio il caffè ci libera da malattie cardiovascolari. Fino a 5 tazzine al giorno è consentito.
QUANTO CAFFE' BERE AL GIORNO - La caffeina non fa male entro una certa quantità...

Limoni spagnoli CANCEROGENI in SICILIA
Limoni spagnoli CANCEROGENI in SICILIA
(Milano)
-

LIMONI SPAGNOLI CANCEROGENI IN SICILIA - Una quarantina di confezioni contenenti limoni provenienti dalla Spagna sono state sequestrate dal corpo forestale della Regione siciliana.
LIMONI SPAGNOLI CANCEROGENI IN SICILIA - Una quarantina di confezioni contenenti...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati