Omicidio Yara ultime notizie: nuove ombre su Bossetti, bugiardo seriale

BERGAMO ore 15:47:00 del 10/05/2015 - Categoria: Cronaca - Yara

Omicidio Yara ultime notizie: nuove ombre su Bossetti, bugiardo seriale

Omicidio Yara ultime notizie: nuove ombre su Bossetti, bugiardo seriale. La moglie di Massimo Bossetti temeva che l'analisi del suo cellulare smascherasse un possibile innamoramento dell'uomo verso la giovane Yara Gambirasio

La moglie di Massimo Bossetti temeva che l'analisi del suo cellulare smascherasse un possibile innamoramento dell'uomo verso la giovane Yara Gambirasio. In un nuovo video dei colloqui in carcere tra Marita e Massimo Bossetti, diffuso da SkyTg24, in onda sul canale 27 del digitale terrestre c'è tutta la felicità di due persone sposate che possono riabbracciarsi in un momento delicatissimo per la vita di entrambi. Un momento in cui incombono anche i nuovi elementi in mano alla Procura, oltre al test del Dna che ha permesso l'arresto del muratore di Brembate. Gli inquirenti hanno fatto analizzare le immagini della videosorveglianza, nelle quali si vede il furgone di Bossetti passare davanti alla palestra di Yara diverse volte in un'ora. Poi ci sono i testimoni che hanno descritto i passaggi dell'uomo a bordo del furgone e i tabulati telefonici del suo telefonino.

La cotta - Durante il colloquio del 13 dicembre scorso, proprio sull'analisi del contenuto del cellulare di Bossetti, la moglie confessa la preoccupazione che dal contenuto del telefonino potesse emergere un innamoramento di suo marito per la ragazza. Bossetti si difende con il sospetto che qualcuno voglia "incastrarlo", la moglie lo incalza: "Ma se tu sei sicuro, non esce fuori niente". Per Bossetti l'intento dei magistrati è coglierlo in fallo durante gli interrogatori: "Fai quello che vuoi - dice l'uomo alla moglie - uscirà la verità". "E se esce una cotta che hai per lei?" chiede Marita. Bossetti non ne vuol neanche sentir parlare: "Ma va oh...! " le risponde. Marita però non si dà pace: "Ma se avevi il numero di Yara... e poi sei passato da lì per 45 minuti...". Bossetti dice di non ricordare, la moglie gli lascia la mano mentre lui cerca ancora di minimizzare quei numerosi passaggi davanti alla palestra frequentata da Yara.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
TUTTI PROMOSSI: LA FINTA SCUOLA CHE SFORNA ASINI DEL FUTURO
TUTTI PROMOSSI: LA FINTA SCUOLA CHE SFORNA ASINI DEL FUTURO

-

Bisogna che finalmente qualcuno abbia il coraggio di dirlo!!!
Bisogna che finalmente qualcuno abbia il coraggio di dirlo: in Italia oggi in...

'LA GERMANIA RESPINGERA' I MIGRANTI DAL 1 LUGLIO': NON ERA SALVINI IL PROBLEMA?
'LA GERMANIA RESPINGERA' I MIGRANTI DAL 1 LUGLIO': NON ERA SALVINI IL PROBLEMA?

-

La Germania inizierà a respingere i migranti dall'1 luglio se non ci sarà un accordo con i partner europei
MENO MALE CHE ERA SALVINI IL PROBLEMA! - 'LA GERMANIA RESPINGERÀ I MIGRANTI DAL...

La PERVERSIONE della Buona Scuola che tradisce i ragazzi e li abbandona nelle mani delle aziende
La PERVERSIONE della Buona Scuola che tradisce i ragazzi e li abbandona nelle mani delle aziende

-

Come trasformare un bambino in un “asset”: un individuo solo al mondo, in lotta contro tutti. E’ l’orrore del neoliberismo, sintetizzato da Margaret Thatcher nel 1980
Come trasformare un bambino in un “asset”: un individuo solo al mondo, in lotta...

Ecco come il Tg1 ha pubblicizzato il microchip sottocutaneo: VIDEO
Ecco come il Tg1 ha pubblicizzato il microchip sottocutaneo: VIDEO

-

Vi avevamo avvisati riguardo volontà dei governi di impiantarci il microchip sottocutaneo, ed ecco la prima pubblicità sul Tg1
Ebbene ecco il risultato, è iniziata la strategia di pubblicizzazione del...

NO agli sbarchi di Salvini come gli 80 euro di Renzi?
NO agli sbarchi di Salvini come gli 80 euro di Renzi?

-

Portare a casa un risultato subito, quale che sia: che differenza c’è tra il blocco delle navi delle Ong imposto da Salvini e la mancia degli 80 euro concessi da Renzi?
Portare a casa un risultato subito, quale che sia: che differenza c’è tra il...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati