Olocausto ebrei: ecco chi lo nega ancora oggi

BIELLA ore 13:49:00 del 16/02/2015 - Categoria: Cultura, Curiosità, Sociale

Olocausto ebrei: ecco chi lo nega ancora oggi

Olocausto ebrei: ecco chi lo nega ancora oggi. Ecco chi sono coloro che negano la Shoah

Negazionismo: questa parola sta prendendo sempre più significati ma la sua radice risulta essere oggi marcia perché dietro a questa parola si nascondono mille ideologie. Principalmente si parla di negazionismo quando viene negato lo sterminio degli ebrei durante la Seconda guerra mondiale. Purtroppo esistono anche persone che nonostante testimonianze dirette, fotografie, filmati, scritti, dichiarazioni e soprattutto cimiteri e fosse comuni con oltre 6 milioni di ebrei morti in quel disgraziato periodo, negano che quegli eventi si siano mai verificati. Molte volte si definiscono negazionisti proprio i neofascisti e i neonazisti, il che ci fa pensare…

Lo sterminio degli ebrei e di tutti gli altri che la gente si dimentica (zingari e omosessuali, perlopiù) c'è stato. Questo è innegabile, ci sono i corpi, ci sono prove concrete, ci sono modus operandi descritti e soprattutto c'è un'ideologia documentata che prevedeva l'inferiorità delle razze non ariane, che prevedeva una GerMania solo tedesca. La cosa più terrificante del genocidio però è il fatto che storicamente non è stato nulla di eccezionale. Ci sono stati numerosi genocidi simili sia prima che dopo l'Olocausto, sia per numeri che per atrocità compiute.

Il rischio insito nella celebrazione della memoria dell'Olocausto è che questa si trasformi nella dimenticanza degli altri genocidi. Per questo i negazionisti non amano molto il ritrarre il nazismo come male assoluto e l'Olocausto come la più grande tragedia della storia: troviamo molto più interessante considerare Hitler come un uomo, il nazismo come un'idea nata da uomini, che ogni giorno potrebbe riaffacciarsi sulla storia. Questo ai nostri occhi lo rende mille volte più terribili.

Sinceramente all’umanità non serve sapere se tutti quei bambini innocenti dietro le reti dei campi di concentramento sono stati uccisi con il gas, con la fame, con le malattie e il freddo, o con la brutalità di una pallottola: sono stati uccisi e basta! Non ci serve sapere che qualcuno ci dica ho ucciso tanti innocenti perchè mi era stato ordinato: ha ucciso! A noi non serve avere sei milioni di vittime per credere all'esistenza di un genocidio: sono sei milioni di morti e sei milioni di morti sono un genocidio!

Autore: Gerardo

Notizie di oggi


-


ENRICO BRIGNANO "ECCO COSA FARE SE TROVI UN LADRO IN CASA" Il comico romano in...

FATE GIRARE: Ti e' arrivato questo avviso? FAI ATTENZIONE!
FATE GIRARE: Ti e' arrivato questo avviso? FAI ATTENZIONE!

-

NOTIZIA DI POCO FA!! QUESTO AVVISO STA ARRIVANDO A TUTTI! FATE ATTENZIONE.. DOVRETE PAGARE MOLTO!!! ECCO PERCHÈ.. ASSURDO!
NOTIZIA DI POCO FA!! QUESTO AVVISO STA ARRIVANDO A TUTTI! FATE ATTENZIONE.....

I Bamboccioni italiani? Indipendenti a 40 anni! Colpa dello Stato o dei Genitori?
I Bamboccioni italiani? Indipendenti a 40 anni! Colpa dello Stato o dei Genitori?

-

IN ITALIA QUASI IL 66% DEI «GIOVANI ADULTI», OVVERO LE PERSONE TRA I 18 E I 34 ANNI VIVE A CASA CON I GENITORI, UNA PERCENTUALE DI QUASI 20 PUNTI SUPERIORE ALLA MEDIA DI TUTTI I 28 PAESI UE (48,4%), LA PIÙ ALTA DELL'UNIONE DOPO LA CROAZIA
IN ITALIA QUASI IL 66% DEI «GIOVANI ADULTI», OVVERO LE PERSONE TRA I 18 E I 34...

Cornice, cosa conoscere
Cornice, cosa conoscere

-

Possiamo scegliere una combinazione armonica, abbinando un soggetto classico ad una cornice tradizionale e un soggetto moderno ad un supporto di design contemporaneo; è possibile giocare anche sul contrasto: proviamo a inserire un'opera d'arte attuale in
Cornice Milano - Le cornici sono gli elementi che definiscono e completano...

UFO e FASCISMO: un Disco Volante spavento' Mussolini! FOTO E VIDEO
UFO e FASCISMO: un Disco Volante spavento' Mussolini! FOTO E VIDEO

-

Quando ancora non esisteva la definizione di Ufo, un velivolo non identificato si schiantò nei pressi del Lago Maggiore, al confine tra Piemonte e Lombardia. Era il 13 giugno 1933 e a Vergiate, in provincia di Varese, non distante dall’aeroporto di Malpen
Quando ancora non esisteva la definizione di Ufo, un velivolo non identificato...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati