Occhio alle spiagge italiane

MILANO ore 17:12:00 del 16/04/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Sociale - Rischio attentati

Occhio alle spiagge italiane

Mentre vi godete il sole potreste essere avvicinati da un falso venditore che al porto della borsetta (falsa) di Gucci ha tra le mani un bel kalashnikov (o peggio).

ITALIA, SPIAGGE A RISCHIO ATTENTATI! “ECCO COME L’Isis VUOLE COLPIRE CON FALSI VU CUMPRA”

Ad aggravare il quadro, come ricorda Il Giornale, c’è il fatto che il Leopold Senghor, l’aeroporto di Dakar, è protetto da misure di sicurezza sconcertanti: per “dribblare” il passaggio dei bagagli sul nastro trasportatore del metal detector èsufficiente pagare 5mila sefa, pari a circa 8 euro, al funzionario di turno. L’allarme – chiarissimo – è stato lanciato: l’Italia, quest’estate, rischia di essere colpita al cuore dall’Isismentre si gode il sole in spiaggia.

L’allarme viene lanciato dal capitano della polizia senegalese Seck Pouye, che spiega: “Gli jihadisti si addestrano a pochi chilometri da alcuni resort. È qui, a due passi dal nostro albergo che i terroristi preparano i loro piani di battaglia”. E ancora, va dritto al punto: “Vogliono colpire le spiagge italiane, francesi e spagnole. Sfrutteranno alcuni ambulanti radicalizzati. Gente insospettabile che fa la spola tra l’Italia e il Senegal, apparentemente per lavoro. Tutte persone con documenti e visti regolari”.

L’Isis ci vuole ammazzare in spiaggia. L’allarme è stato lanciato dalla polizia locale del Senagal, preoccupata per l’espansione sul proprio territorio di cellule legate al Califfato. Ma non è tutto. Già, perché la follia jihadista sembra avere un progetto ben preciso: colpire le spiagge italiane con finti vu cumprà destinati al martirio. Insomma, mentre vi godete il sole potreste essere avvicinati da un falso venditore che al porto della borsetta (falsa) di Gucci ha tra le Mani un bel kalashnikov (o peggio).

Autore: Luca

Notizie di oggi
25 aprile: liberati, ma da chi? Sono 72 anni che viviamo sotto LADRI, DELINQUENTI E POLITICI CORROTTI
25 aprile: liberati, ma da chi? Sono 72 anni che viviamo sotto LADRI, DELINQUENTI E POLITICI CORROTTI

-

E’ da quel 25 Aprile 1945 che l’Italia vive sotto la prigionia di ladri, delinquenti, affamatori di popoli, di politici corrotti e arraffoni ingordi.
E’ da quel 25 Aprile 1945 che l’Italia vive sotto la prigionia di ladri,...

Tumore al cervello per uso del cellulare: prima sentenza
Tumore al cervello per uso del cellulare: prima sentenza

-

Gli era venuto un cancro perché usava il telefonino per lavoro, per più di tre ore al giorno per 15 anni e adesso l'Inail è stata condannata a pagare la rendita perpetua per il danno sul lavoro subito da un dipendente Telecom.  
Gli era venuto un cancro perché usava il telefonino per lavoro, per più di tre...

Siem Pilot: la nave che porta i migranti in Italia. VIDEO SHOCK
Siem Pilot: la nave che porta i migranti in Italia. VIDEO SHOCK

-

QUESTA L’INCREDIBILE ATTIVITÀ DELLA NAVE SIEM PILOT, CHE PORTA I MIGRANTI DALLE COSTE LIBICHE ALLE COSTE ITALIANE, CAMPANE, SICILIANE E SOPRATTUTTO SARDE.
QUESTA L’INCREDIBILE ATTIVITÀ DELLA NAVE SIEM PILOT, CHE PORTA I MIGRANTI DALLE...

LA SCHIAVITU' SILENZIOSA ALL'INTERNO DEI CENTRI COMMERCIALI
LA SCHIAVITU' SILENZIOSA ALL'INTERNO DEI CENTRI COMMERCIALI

-

I centri commerciali aperti con regolarità la domenica e i festivi sono certamente una comodità, ma a quale prezzo? Sicuramente, oltre alla crisi dei piccoli esercenti, a farne le spese sono i lavoratori delle grandi catene, costretti a rinunciare alla pr
E il settimo giorno si riposò, ma mai di  domenica o nei festivi I centri...

L'uso del gas in Siria? Una bufala costruita ad arte per attaccare Turchia e Russia!
L'uso del gas in Siria? Una bufala costruita ad arte per attaccare Turchia e Russia!

-

Ieri, l’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche ha respinto la proposta di Russia e Iran di aprire un’indagine sul presunto attacco con armi chimiche in Siria. Da ricerche preliminari risulta che l’Organizzazione per la proibizione delle ar
Ieri, l’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche ha respinto la...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati