OCCHIO, 20MILA PROFUGHI PER LE STRADE ITALIANE

(Roma)ore 09:12:00 del 01/10/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce

OCCHIO, 20MILA PROFUGHI PER LE STRADE ITALIANE

Almeno 20 mila richiedenti asilo, a breve, saranno liberi di circolare in Italia in attesa di una sistemazione.

Almeno 20 mila richiedenti asilo, a breve, saranno liberi di circolare in Italia in attesa di una sistemazione. Riporta il Corriere della Sera che a lanciare l’allarme e l’ultimatum al governosono le organizzazioni umanitarie e cooperative che ormai da sei mesi attendono il pagamento delle spese per l’assistenza ai migranti: “Se il problema non sarà risolto saremo costretti a sospendere il servizio”.

Una situazione disastrosa, avverte il Viminale che potrebbe anche portare “problemi di ordine pubblico per le tensioni sociali che rischiano di generarsi”. Il problema è che mancano 600 milioni di euro. Il ministero del Tesoro li ha bloccati. “Il problema delle risorse è vero”, spiegaAngelino Alfano, “occorre rimpinguarle per pagare i nostri creditori. Ma io non sono un centro autonomo di spesa, quando il Mef dà i soldi pagheremo, altrimenti non posso pagare”.

Dall’inizio dell’anno i profughi sbarcati in Italia sono 131.974, 160.030 quelli ospitati nei centri governativi e nelle strutture private. Ci sono poi 15mila minori non accompagnati. Ogni immigrato costa allo Stato tra i 25 e i 45 euro al giorno. E ci sono molti debiti arretrati: secondo la stima per il 2016 serve un miliardo di euro che va sommato al buco di 210 milioni del 2015. Ora i gestori non vogliono più aspettare.

Autore: Luca

Notizie di oggi
FMI avverte: Italia deve aumentare TASSE su case e consumi
FMI avverte: Italia deve aumentare TASSE su case e consumi
(Roma)
-

Per il Fondo Monetario Internazionale, l’Italia dovrebbe prioritariamente porre in essere azioni per risanare i conti pubblici
Per il Fondo Monetario Internazionale, la priorità per l'Italia deve essere il...

Italia: una Repubblica fondata sulla STRAGE sul lavoro (grazie al JOBS ACT)
Italia: una Repubblica fondata sulla STRAGE sul lavoro (grazie al JOBS ACT)
(Roma)
-

Uno stillicidio di omicidi bianchi difficile da raccontare. Giuseppe Greco, un 51enne di Isola Capo Rizzuto, e Kiriac Dragos Petru, un romeno di 35 anni, residente a Rocca di Neto, sono rimasti uccisi dal crollo di un vecchio muro di contenimento in un ca
Uno stillicidio di omicidi bianchi difficile da raccontare. Giuseppe Greco, un...

Il VERO motivo per cui tutti vogliono la testa di Assad
Il VERO motivo per cui tutti vogliono la testa di Assad
(Roma)
-

Assad è un pericolosissimo dittatore, come lo erano Saddam Hussein e Gheddafi, e su questo non c’è alcun dubbio. Ma la sua destituzione nasconde interessi che vanno molto oltre a ciò che vuole farci credere l’informazione occidentale.
Assad è un pericolosissimo dittatore, come lo erano Saddam Hussein e Gheddafi, e...

Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
(Roma)
-

La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera nello stesso circondario, quello di Cosenza.
La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera...

Rapporto OPAC sulla Siria: Armi Chimiche INESISTENTI in quegli edifici
Rapporto OPAC sulla Siria: Armi Chimiche INESISTENTI in quegli edifici
(Roma)
-

Alcuni giorni fa USA, Francia e l’Inghilterra hanno lanciato un attacco missilistico contro alcuni obiettivi in Siria sganciando ben 105 missili tra cui missili Tomahawk lanciati dal mare e bombe Jassm lanciate dai caccia bombardieri.
L’ OPAC (Organizzazione per la proibizione delle Armi Chimiche) aveva...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati