Non paghi le multe? Il tuo nome finisce sul sito del comune

ORISTANO ore 12:19:00 del 27/12/2014 - Categoria: Cronaca, Internet, Sociale, Tecnologia

Non paghi le multe? Il tuo nome finisce sul sito del comune

Non paghi una contravvenzione? Il comune pubblica il tuo nome sul proprio sito internet

Nell'era delle tecnologie digitali e dei social media in cui sembrano essersi ridotti non di poco gli spazi per la propria privacy, c'è sempre chi vuole tutelare la propria riservatezza in rete, un aspetto importante che è riconosciuto anche a livello normativo, sia in Italia che in Europa.

Certo, oggi anche le istituzioni hanno dovuto adattarsi alle tecnologie digitali. Ormai tutti i comuni d'Italia sono dotati di un sito web che utilizzano per comunicare con i propri cittadini. Ci chiediamo, però, cosa possa provare un cittadino che viene a sapere che il proprio nome è presente sul sito del comune di residenza per una causa non proprio nobile.

E' la domanda che dovremmo fare ai cittadini di Oristano, o meglio solo a quelli che non pagano le multe. Il comune della città sarda ha, infatti, deciso di pubblicare sul proprio sito i nomi di tutti coloro che non pagano le contravvenzioni. I nomi resteranno in rete per quindici giorni, dopo di che scatta il diritto all'oblio.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Acqua contaminata nel tuo supermercato! Ritirati 8 lotti
Acqua contaminata nel tuo supermercato! Ritirati 8 lotti

-

Il ministero della Salute ha diffuso una circolare in cui chiede il ritiro dai supermercati di alcuni lotti di acqua minerale in bottiglia perchè contaminata da Pseudomonas aeruginosa.
Il ministero della Salute ha diffuso una circolare in cui chiede il ritiro dai...

Kim Jong Un ci salvera' dalla Minaccia NIBIRU?
Kim Jong Un ci salvera' dalla Minaccia NIBIRU?

-

I teorici di cospirazione sono convinti che un mondo alieno, noto come Nibiru o Pianeta X, sta attraversando lo spazio e sta puntando verso la Terra.
Questo è un articolo che abbiamo trovato in rete, in fondo trovate la fonte...

Prima gli Italiani? Una cosa NORMALE, fatta passare per un ABOMINIO...
Prima gli Italiani? Una cosa NORMALE, fatta passare per un ABOMINIO...

-

La giusta priorità: prima i connazionali poi gli stranieri, prima i vecchi e i bambini poi gli adulti, prima i capaci e i meritevoli poi gli altri, prima chi tutela l'ordine e la sicurezza poi chi li mette a rischio, prima gli onesti poi i delinquenti, pr
La giusta priorità: prima i connazionali poi gli stranieri, prima i vecchi e i...

Siri o il tuo speak intelligente...nel tuo salotto!
Siri o il tuo speak intelligente...nel tuo salotto!

-

Alexa, Google Assistant, ma anche Siri e Cortana: gli assistenti vocali diventano una presenza fissa nel tuo salotto
Alexa di Amazon e Assistant di Google, poi Cortana di Microsoft e Siri di Apple....

I segnali per riconoscere l'invidioso che si nasconde
I segnali per riconoscere l'invidioso che si nasconde

-

COME RICONOSCERE UN INVIDIOSO - È uno dei vizi capitali. Non il più odioso forse – anche se dipende dai punti di vista – ma di sicuro uno dei più insopportabili, quando ci si trova dalla parte di chi lo subisce.
COME RICONOSCERE UN INVIDIOSO - È uno dei vizi capitali. Non il più odioso forse...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati