Non c'e' giustizia ne' sicurezza: ITALIA PAESE ANARCHICO

(Trento)ore 18:36:00 del 15/02/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Sociale

Non c'e' giustizia ne' sicurezza: ITALIA PAESE ANARCHICO

LA MAGISTRATURA ITALIANA ╚ PER COSTITUZIONE AUTOREFERENZIALE E FA QUEL CHE VUOLE, SPESSO MALE. OCCORRE UNA MODIFICA COSTITUZIONALE EFFICACE CHE ISTITUISCA UN'ISTANZA DI CONTROLLO ESTERNA

LA MAGISTRATURA ITALIANA ╚ PER COSTITUZIONE AUTOREFERENZIALE E FA QUEL CHE VUOLE, SPESSO MALE. OCCORRE UNA MODIFICA COSTITUZIONALE EFFICACE CHE ISTITUISCA UN'ISTANZA DI CONTROLLO ESTERNA. SICCOME ╚ IPOTESI AL MOMENTO NON PRATICABILE L'ALTERNATIVA ╚ SOLO UNA ROTTURA ISTITUZIONALE.

C'Ŕ un solo modo per evitare che le violenze commesse da alcuni inneschino paure pericolose e rifiuti generalizzati: individuare e punire i responsabili, scagionando chi fosse accusato a sproposito. Far funzionare la giustizia.

Le societÓ in cui la giustizia non riesce a essere la risposta al crimine s'imbarbariscono. Vale per una ragazza che viaggia su un treno e subisce violenza, come vale per l'orda vandalica che assalta la biblioteca dell'universitÓ bolognese (oltre ad assaltarla, del resto, non saprebbero come utilizzarla). Vale per i clandestini che bloccano le stazioni, come per il moltiplicarsi di commerci illeciti e visibilissimi. Generalizzare Ŕ incivile. Lasciare correre Ŕ irresponsabile.

Non serve inasprire le pene, perchÚ quell'approccio Ŕ giÓ stato descritto da Alessandro Manzoni: le gride sempre pi¨ tonitruanti e arcigne, perchÚ sempre pi¨ inutili e inapplicate. Serve che la repressione del crimine sia considerata una minaccia reale, non un'ipotesi letteraria. Da questo punto di vista mi preoccupa che il governo abbia inserito in un decreto legge il potere di źdaspo╗ ai sindaci: potranno impedire a soggetti non raccomandabili di avvicinarsi a determinati luoghi. Ma che succede se quelli se ne fanno un baffo? Un divieto ha senso se la sua violazione espone al concreto rischio della punizione. Altrimenti siamo alla grida.

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Acqua contaminata nel tuo supermercato! Ritirati 8 lotti
Acqua contaminata nel tuo supermercato! Ritirati 8 lotti
(Trento)
-

Il ministero della Salute ha diffuso una circolare in cui chiede il ritiro dai supermercati di alcuni lotti di acqua minerale in bottiglia perchŔ contaminata da Pseudomonas aeruginosa.
Il ministero della Salute ha diffuso una circolare in cui chiede il ritiro dai...

'Mi pagano 3 EURO all'ORA...e devo dire anche GRAZIE PADRONE'
'Mi pagano 3 EURO all'ORA...e devo dire anche GRAZIE PADRONE'
(Trento)
-

L'analisi del segretario della Nidil Cgil, Antonio Capezzuto: il sindacato non pu˛ far nulla, i lavoratori non denunciano i soprusi: troppa paura di perdere anche quel poco che hanno.
Lavoro nero? Peggio:álavoro sotto ricatto. Un esempio? Eccolo, Ŕ quello di una...

Kim Jong Un ci salvera' dalla Minaccia NIBIRU?
Kim Jong Un ci salvera' dalla Minaccia NIBIRU?
(Trento)
-

I teorici di cospirazione sono convinti che un mondo alieno, noto come Nibiru o Pianeta X, sta attraversando lo spazio e sta puntando verso la Terra.
Questo Ŕ un articolo che abbiamo trovato in rete, in fondo trovate la fonte...

Prima gli Italiani? Una cosa NORMALE, fatta passare per un ABOMINIO...
Prima gli Italiani? Una cosa NORMALE, fatta passare per un ABOMINIO...
(Trento)
-

La giusta prioritÓ: prima i connazionali poi gli stranieri, prima i vecchi e i bambini poi gli adulti, prima i capaci e i meritevoli poi gli altri, prima chi tutela l'ordine e la sicurezza poi chi li mette a rischio, prima gli onesti poi i delinquenti, pr
La giusta prioritÓ: prima i connazionali poi gli stranieri, prima i vecchi e i...

ITALICUM, ROSATELLUM, CONSULTELLUM: ma quante PAGLIACCIATE?
ITALICUM, ROSATELLUM, CONSULTELLUM: ma quante PAGLIACCIATE?
(Trento)
-

La designazione dei parlamentari da parte dei leader attraverso il meccanismo delle liste bloccate equivale ad una vera e propria privatizzazione della politica nazionale.
Ci iscriviamo convintamente al partito degli scettici: iláRosatellum bis, la...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati