Non ascoltare quello che dice una donna può essere fatale

GORIZIA ore 12:21:00 del 08/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Non ascoltare quello che dice una donna può essere fatale

Ecco cosa purtroppo è capitato ad un uomo che non ha voluto dare retta al consiglio della propria donna

Le donne, spesso, se non sempre, con i loro consigli sono in grado di metterci sulla giusta strada e di farci prendere decisioni corrette. Dipende, però, tutto dagli uomini. C'è chi ascolta i consigli e le raccomandazioni di una mamma o della propria compagna e c'è chi se ne frega.

Questo non vuol dire che bisogna annullare completamente la propria personalità. Ognuno di noi ha il libero arbitrio e può fare della propria vita ciò che vuole ma, certe volte, bisognerebbe fermarsi anche un soolo minuto e ascoltare i consigli di chi vuole soltanto il nostro bene e vuole proteggerci.

Non è quello che ha fatto, purtroppo, un imprenditore di 50 anni di Gorizia. Sua moglie si era appropriata sia del casco sia delle chiavi della moto, per impedire al suo uomo di prendere il mezzo in una situazione di pericolo visto il fondo stradale reso scivoloso dal maltempo. L'uomo è riuscito ugualmente ad accendere il mezzo ma si è scontrato con una campana del vetro. L'impatto gli è stato fatale e per l'imprenditore goriziano non c'è stato nulla da fare.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
3 persone su 10 non hanno ACQUA POTABILE in casa
3 persone su 10 non hanno ACQUA POTABILE in casa

-

L’acqua è un bene di vitale importanza ed è un diritto inalienabile per tutti gli abitanti del pianeta. C’è un enorme massa d’acqua nel mondo, ma solo il 2,53% dell’acqua della terra è dolce, e circa due terzi di essa sono sotto forma di ghiacciai o nevi
L’acqua è un bene di vitale importanza ed è un diritto inalienabile per tutti...

L'Aquila: scuole ricostruite dopo il terremoto? ZERO!
L'Aquila: scuole ricostruite dopo il terremoto? ZERO!

-

A quasi 9 anni la situazione è invariata, nessun edificio scolastico è stato ricostruito
I bambini nati dopo il 2007, a L’Aquila, potrebbero essere definiti la...

Rifiuti, la raccolta differenziata non basta piu'
Rifiuti, la raccolta differenziata non basta piu'

-

Arriva in questi giorni la notizia del deferimento dell’Italia alla Corte europea per una serie di infrazioni di tipo ambientale: la questione degli olivi e della Xylella, l’inquinamento da pm10 e la gestione dei rifiuti radioattivi.
Arriva in questi giorni la notizia del deferimento dell’Italia alla Corte...

Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente
Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente

-

Troppo spesso i genitori mi portano i loro figli emotivamente avviliti, psicologicamente affranti, demotivati e senza più la minima autostima di se stessi
Figli svogliati e disattenti. Sette mesi prima di morire, il famoso psichiatra...

Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?
Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?

-

Mentre i politici si azzuffano per le poltrone a Roma, il governicchio Gentiloni, mai passato dalle urne, con decreto fuorilegge vuole distruggere la Puglia.
Tabula rasa del Levante d’Italia. Il macabro disegno è sempre più evidente....



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati