NO BANCOMAT NO MULTA… Il parcheggio è gratis per legge…

(Torino)ore 09:14:00 del 22/07/2016 - Categoria: Guide, Nuove Leggi

NO BANCOMAT NO MULTA… Il parcheggio è gratis per legge…

Sapevate che se il parchimetro non ha il Bancomat per il pagamento con carta, potete parcheggiare gratis?

“La norma è contenuta nella Legge di Stabilità (n.179/2012 ). Questo è quanto si legge: – Dal primo luglio dev’essere possibile pagare la sosta ai parchimetri anche con bancomat e carte di credito. Se l’apparecchio non è dotato di Pos, non è un problema dell’automobilista, ma dell’ ente pubblico o concessionario, gestisce le aree di sosta che non si è adeguato in tempo.”

Sapevate che se il parchimetro non ha il Bancomat per il pagamento con carta, potete parcheggiare gratis? Ebbene, forse pochi ne erano a conoscenza eppure è legge! Ovviamente in ogni caso ci sono i cavilli per i quali il comune ha sempre ragione ma in questo caso ve ne è solo uno e si tratta di IMPOSSIBILITA’ TECNICA”. Spieghiamoci meglio…

http://misteri.newsbella.it/strisce-blu-se-il-parchimetro-non-ha-il-bancomat-parcheggi-gratis-lo-sapevi-ma-attenzione/

INSOMMA…LORO HANNO SEMPRE RAGIONE, MA A NOI UN RICORSO NON LO TOGLIE NESSUNO! E QUESTO PERCHE’ CE LO DICE LA LEGGE STESSA. SE DEVONO ESSERE PROVVISTI DI POS, CHE PROVVEDANO AD ADEGUARSI PER TEMPO SENZA MARCIARE TROPPO SUL PROBLEMA DELLA CRITICITA’….

“La sosta sulle strisce blu dunque sarebbe gratis, senza prendere alcuna multa. Ma invece non è così. Sì, perché esiste una scappatoia che salva le casse pubbliche: nel caso l’automobilista contestasse la sanzione, infatti, l’amministrazione può giustificarsi con le criticità per adeguare il sistema di pagamento.”

Strisce Blu…Quello che nessuno sa! NO BANCOMAT NO MULTA… Il parcheggio è gratis per legge… Ma fai attenzione ecco cos’è importante sapere! DIFFONDI

Secondo quanto si legge nell’articolo de “il resto del carlino

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

STRISCE BLU: NO BANCOMAT…NO MULTA!

Ora facendo qualche calcolo veloce… – QUANTI PARCHIMETRI RISULTANO ESSERE IN REGOLA? NESSUNO, O QUASI… – E PERCHE’ CONTINUIAMO A PAGARE SENZA DIRE NULLA AI COMUNI? PERCHE’ PURTROPPO AD OGGI NON ESISTONO REGOLE O SANZIONI ATTE A PUNIRE TALE MANCANZA. QUINDI SI HA SEMPRE LA GIUSTIFICAZIONE.

In pratica questa legge dovrebbe essere applicata alla regola così come per i locali i quali devono sempre essere provvisti di pos per i pagamenti con carta. Ma in questo caso ciò non accade e ognuno fa come gli pare… Peccato che spesso l’automobilista è ignaro di tutto…

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Come fare calendario con le proprie foto
Come fare calendario con le proprie foto
(Torino)
-

COME FARE CALENDARIO CON LE PROPRIE FOTO - In questo tutorial vi spiegheremo come è possibile realizzare un calendario con le proprie foto.
COME FARE CALENDARIO CON LE PROPRIE FOTO - In questo tutorial vi spiegheremo...

Vuoi investire in tech? Ecco 7 domande da porti prima
Vuoi investire in tech? Ecco 7 domande da porti prima
(Torino)
-

Non è certo un segreto: nel mondo del business moderno gli investimenti in digitalizzazione e nuove tecnologie sono assolutamente prioritari
Al giorno d’oggi per un’azienda essere sul pezzo significa anche (e soprattutto)...

L'igiene del tuo apparato genitale e' IMPORTANTE: come NON trascurarla
L'igiene del tuo apparato genitale e' IMPORTANTE: come NON trascurarla
(Torino)
-

Non dobbiamo mai trascurare gli organi genitali, una buona igiene intima è fondamentale per prendersi cura della parte più delicata del nostro corpo.
L'igiene del tuo apparato genitale e' IMPORTANTE: come NON trascurarla Non...

Come formattare smartphone e tablet in maniera sicura
Come formattare smartphone e tablet in maniera sicura
(Torino)
-

Quando si esegue la formattazione della memoria di un PC, di un Mac, di uno smartphone o di un tablet prima di rivenderli , i dati presenti non vengono cancellati totalmente.
Quando si esegue la formattazione della memoria di un PC, di un Mac, di uno...

Email Spam, come evitarle
Email Spam, come evitarle
(Torino)
-

Anche segnalare le email indesiderate è importante per evitare di riceverne di nuove.
COME BLOCCARE EMAIL SPAM - Fu nel lontano 1978 che Gary Thuerk inviaò la prima...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati