Niente tagli ad enti religiosi: la Chiesa la fa ancora franca!

(Palermo)ore 23:09:00 del 05/02/2017 - Categoria: , Denunce, Economia

Niente tagli ad enti religiosi: la Chiesa la fa ancora franca!

Niente tasse ridotte per gli alberghi e i pensionati gestiti da enti religiosi o no profit, se non offrono prezzi “significativamente ridotti” rispetto a quelli di mercato

Niente tasse ridotte per gli alberghi e i pensionati gestiti da enti religiosi o no profit, se non offrono prezzi “significativamente ridotti” rispetto a quelli di mercato. Lo ha deciso la corte di Cassazione dando ragione all’Agenzia delle Entrate contraria all’Ires ridotta per l’Istituto delle Rosine di Torino, grande pensionato vicino al polo universitario. Secondo il tribunale, se le strutture vogliono godere di tassazione agevolata, devono offrire prezzi ridotti rispetto a quelli di mercato altrimenti alterano il “regime di libera concorrenza” e usufruiscono di un beneficio che non gli spetta e che si tramuta in un “aiuto di Stato“, svantaggiando gli imprenditori privati del settore alberghiero.

Rimedio peggiore del male. Adesso gli albergatori privati potranno (giustamente) chiedere di pagare anche loro meno tasse in cambio di una riduzione "significativa" delle tariffe. Altrimenti si continuerebbe ad alterare il regime di "libera" concorrenza.

Si sta avvicinando il momento in cui bisognerà rivedere il famoso "concordato". Un bel referendum e...voilà, tasse per tutti, anche per chi prega e vive in palazzi di lusso, costruiti e acquisiti nel nome di dio. Prima o poi, la giostra si dovrà pur fermare...o no?

Ma davvero la Corte di Cassazione ha emesso una sentenza del genere?
Ed ha anche specificato di QUANTO (in percentuale suppongo) i prezzi praticati dagli Enti
Ecclesiastici debbano essere più bassi perchè scatti lo sconto dell'Ires?
Ed ha specificato rispetto a quali parametri va fatto il confronto?
E magari ha anche indicato quali organi saranno demandati ad eseguire calcoli, confronti
e controlli ?
Pobre de nosotros!

Autore: Luca

Notizie di oggi
91 Americani morti AL GIORNO per overdose da Antidolorifici!
91 Americani morti AL GIORNO per overdose da Antidolorifici!
(Palermo)
-

E’ ormai la prima causa di morte per gli americani sotto i 50 anni, quindi in età produttiva: 91 americani muoiono ogni giorno per overdose da Fentanyl, un oppioide sintetico, antidolorifico, che crea forte dipendenza.
E’ ormai la prima causa di morte per gli americani sotto i 50 anni, quindi in...

Italia seconda al mondo per Esportazioni di armi leggere: ma la notizia viene censurata!
Italia seconda al mondo per Esportazioni di armi leggere: ma la notizia viene censurata!
(Palermo)
-

L’Italia ripudia la guerra, recita l’articolo 11 della Costituzione. Sarà anche vero. Quel che è certo è che non ripudia la vendita di armi. L’importante, casomai, è non farlo troppo sapere
L’Italia ripudia la guerra, recita l’articolo 11 della Costituzione. Sarà anche...

Detenere il Contante DIVENTERA' REATO!
Detenere il Contante DIVENTERA' REATO!
(Palermo)
-

“Dobbiamo porci il problema di come aggredire il contante che è presente nelle case degli italiani”.
“Dobbiamo porci il problema di come aggredire il contante che è presente nelle...


(Palermo)
-


Le primarie per il premier sono una grande cavolata. Come lo ha dimostrato in...

Smettetela di STORPIARE la lingua italiana!
Smettetela di STORPIARE la lingua italiana!
(Palermo)
-

Adesso basta! È assurdo sentire storpiare la lingua italiana tutti i giorni al telegiornale, su programmi di intrattenimento, nelle interviste, ecc.. basta!
Adesso basta! È assurdo sentire storpiare la lingua italiana tutti i giorni al...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati