Niente tagli ad enti religiosi: la Chiesa la fa ancora franca!

(Palermo)ore 23:09:00 del 05/02/2017 - Categoria: , Denunce, Economia

Niente tagli ad enti religiosi: la Chiesa la fa ancora franca!

Niente tasse ridotte per gli alberghi e i pensionati gestiti da enti religiosi o no profit, se non offrono prezzi “significativamente ridotti” rispetto a quelli di mercato

Niente tasse ridotte per gli alberghi e i pensionati gestiti da enti religiosi o no profit, se non offrono prezzi “significativamente ridotti” rispetto a quelli di mercato. Lo ha deciso la corte di Cassazione dando ragione all’Agenzia delle Entrate contraria all’Ires ridotta per l’Istituto delle Rosine di Torino, grande pensionato vicino al polo universitario. Secondo il tribunale, se le strutture vogliono godere di tassazione agevolata, devono offrire prezzi ridotti rispetto a quelli di mercato altrimenti alterano il “regime di libera concorrenza” e usufruiscono di un beneficio che non gli spetta e che si tramuta in un “aiuto di Stato“, svantaggiando gli imprenditori privati del settore alberghiero.

Rimedio peggiore del male. Adesso gli albergatori privati potranno (giustamente) chiedere di pagare anche loro meno tasse in cambio di una riduzione "significativa" delle tariffe. Altrimenti si continuerebbe ad alterare il regime di "libera" concorrenza.

Si sta avvicinando il momento in cui bisognerà rivedere il famoso "concordato". Un bel referendum e...voilà, tasse per tutti, anche per chi prega e vive in palazzi di lusso, costruiti e acquisiti nel nome di dio. Prima o poi, la giostra si dovrà pur fermare...o no?

Ma davvero la Corte di Cassazione ha emesso una sentenza del genere?
Ed ha anche specificato di QUANTO (in percentuale suppongo) i prezzi praticati dagli Enti
Ecclesiastici debbano essere più bassi perchè scatti lo sconto dell'Ires?
Ed ha specificato rispetto a quali parametri va fatto il confronto?
E magari ha anche indicato quali organi saranno demandati ad eseguire calcoli, confronti
e controlli ?
Pobre de nosotros!

Autore: Luca

Notizie di oggi
Cicciolina? 2331 Euro di vitalizio dal 2011!
Cicciolina? 2331 Euro di vitalizio dal 2011!
(Palermo)
-

Ilona Staller, in arte Cicciolina, ex pornostar ma per chi ancora non lo sapesse pure ex parlamentare radicale dal 1987 al 1992 e leader del cosiddetto “Partito dell’Amore” (con Moana Pozzi presero l’1%), dall’ottobre 2011 riscuote ogni mese il vitalizio
Ilona Staller, in arte Cicciolina, ex pornostar ma per chi ancora non lo sapesse...

Vaccini, UCCISA LA DEMOCRAZIA: Mandanti ed esecutori ,come al solito, la faranno franca.
Vaccini, UCCISA LA DEMOCRAZIA: Mandanti ed esecutori ,come al solito, la faranno franca.
(Palermo)
-

Vaccini, Senato approva decreto: sanzioni abbassate, monodose, niente farmacie, obbligatori da 12 a 10.
Vaccini, Senato approva decreto: sanzioni abbassate, monodose, niente farmacie,...

Debiti, rifiuti, tasse, infrastrutture: 1 anno di Raggi a Roma. Cosa e' cambiato? NIENTE!
Debiti, rifiuti, tasse, infrastrutture: 1 anno di Raggi a Roma. Cosa e' cambiato? NIENTE!
(Palermo)
-

“La sporca metafora di Roma”, titolava il 10 maggio il New York Times – che già nel 2015 criticò il “marziano” Ignazio Marino, sancendone il declino – nel commentare la triste fotografia della Città Eterna invasa (di nuovo) dai rifiuti. Siamo quasi arriva
Debito, tasse, patrimonio, partecipate, infrastrutture, rifiuti, lavoro. A quasi...

La priorita' della Boldrini? Ius Soli entro settembre!
La priorita' della Boldrini? Ius Soli entro settembre!
(Palermo)
-

LA BOLDRINOVA S’E’ SVEGLIATA E PURE LEI CI TIENE A FAR SAPERE COSA PENSA SULLO “IUS SOLI” – “DEVE ESSERE APPROVATO ENTRO LA FINE DELLA LEGISLATURA OPPURE SI ALIMENTA LA RABBIA” – DI CHI, DI CHI HA VOTATO IL PRESIDENTE DELLA CAMERA?
LA BOLDRINOVA S’E’ SVEGLIATA E PURE LEI CI TIENE A FAR SAPERE COSA PENSA SULLO...

Onesti...ma con le TASCHE PIENE: ANTONIO DI PIETRO? 4000 euro al Mese di vitalizio
Onesti...ma con le TASCHE PIENE: ANTONIO DI PIETRO? 4000 euro al Mese di vitalizio
(Palermo)
-

Sarebbe bello sapere quali sono stati i loro meriti durante il periodo della loro attività parlamentare o di governo. Chiunque segue un po' la politica e se la cava a parlare potrebbe fare quello che hanno fatto loro. Non vediamo fra loro degli statisti m
Sarebbe bello sapere quali sono stati i loro meriti durante il periodo della...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati