Nichi Vendola: pronto lo sfruttamento di un altra donna!

(Roma)ore 20:33:00 del 02/07/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce

Nichi Vendola: pronto lo sfruttamento di un altra donna!

Nato il 27 febbraio a Sacramento, in California, grazie alla tecnica della maternità surrogata, ha compiuto i quattro mesi. Come racconta il Corriere della Sera, si sono ritirati insieme ai parenti in Puglia, in un residence nella Murgia

Nichi Vendola e il compagno Ed Testa hanno organizzato una festicciola per il figlio Tobia Antonio.

E adesso, nel suo studio, ecco che se le guarda e riguarda.Tobia Antonio pesa già otto chili e l'inviato del Corsera ci raconta che Vendola e i suoi famigliari lo teniamo in braccio a turno "perché ci vuole forza". "È un bambino alto e ha una fame da lupo - raccontano - è un vero americano, chissà quanti hamburger mangerà da grande".

Lunedì scorso hanno organizzato una festicciola per i quattro mesi di Tobia Antonio. Si sono ritrovati tutti quanti in casa dello zio oculista. "Ora - ha detto Vendola - per Tobia ci vorrebbe una sorellina". Un secondo figlio, dunque. Sempre con l'utero in affitto. Alla politica, per il momento, Vendola non pensa più. "Adesso voglio stare defilato - racconta a chi gli è vicino - la mia vita è cambiata, non m’interessano ruoli di responsabilità, quelli oggi spettano a Fratoianni, a Scotto...". E in Italia la coppia non vuole vivere dal momento che, come il fratello Vincenzo, Ed vorrebbe lasciare al più presto il Paese e "certi suoi primitivismi". Tanto che l'ex leader di Sel vorrebber vendere la dimora del centro storico: "È una specie di torre. Non è adatta a un bambino piccolo. A Roma invece abbiamo ristrutturato la casa a due passi da Campo de’ Fiori, ora c’è anche la stanza per Tobia, per ora vivremo là".

Quello che ci racconta il Corriere della Sera è una sorta di romanzo rosa della vita privata dell'ex governatore della Puglia, toni zuccherosi e particolari volutamente solcinati per raccontare al lettore la vita di una "famiglia" gay mentre in Italia i giudici strappano in continuazione sulle adozioni per le coppie omosessuali. "Qui sono tutti pazzi per Tobia Antonio - racconta il quotidiano di via Solferino - la zia Rosaria martedì gli ha grattugiato la prima fettina di mela, e mentre papà Nichi lo imboccava col cucchiaino, lo zio Vincenzo, il marito di Rosaria, l’oculista di Ruvo di Puglia, fratello dell’ex governatore, scattava foto a ripetizione col suo smartphone.

Nato il 27 febbraio a Sacramento, in California, grazie alla tecnica della maternità surrogata, ha compiuto i quattro mesi. Come racconta il Corriere della Sera, si sono ritirati insieme ai parenti in Puglia, in un residence nella Murgia. E adesso rivela: "Per Tobia ci vorrebbe una sorellina...".

Autore: Luca

Notizie di oggi
FMI avverte: Italia deve aumentare TASSE su case e consumi
FMI avverte: Italia deve aumentare TASSE su case e consumi
(Roma)
-

Per il Fondo Monetario Internazionale, l’Italia dovrebbe prioritariamente porre in essere azioni per risanare i conti pubblici
Per il Fondo Monetario Internazionale, la priorità per l'Italia deve essere il...

Italia: una Repubblica fondata sulla STRAGE sul lavoro (grazie al JOBS ACT)
Italia: una Repubblica fondata sulla STRAGE sul lavoro (grazie al JOBS ACT)
(Roma)
-

Uno stillicidio di omicidi bianchi difficile da raccontare. Giuseppe Greco, un 51enne di Isola Capo Rizzuto, e Kiriac Dragos Petru, un romeno di 35 anni, residente a Rocca di Neto, sono rimasti uccisi dal crollo di un vecchio muro di contenimento in un ca
Uno stillicidio di omicidi bianchi difficile da raccontare. Giuseppe Greco, un...

Il VERO motivo per cui tutti vogliono la testa di Assad
Il VERO motivo per cui tutti vogliono la testa di Assad
(Roma)
-

Assad è un pericolosissimo dittatore, come lo erano Saddam Hussein e Gheddafi, e su questo non c’è alcun dubbio. Ma la sua destituzione nasconde interessi che vanno molto oltre a ciò che vuole farci credere l’informazione occidentale.
Assad è un pericolosissimo dittatore, come lo erano Saddam Hussein e Gheddafi, e...

Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
(Roma)
-

La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera nello stesso circondario, quello di Cosenza.
La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera...

Rapporto OPAC sulla Siria: Armi Chimiche INESISTENTI in quegli edifici
Rapporto OPAC sulla Siria: Armi Chimiche INESISTENTI in quegli edifici
(Roma)
-

Alcuni giorni fa USA, Francia e l’Inghilterra hanno lanciato un attacco missilistico contro alcuni obiettivi in Siria sganciando ben 105 missili tra cui missili Tomahawk lanciati dal mare e bombe Jassm lanciate dai caccia bombardieri.
L’ OPAC (Organizzazione per la proibizione delle Armi Chimiche) aveva...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati