Neve ad Agrigento: ecco i pericoli

Agrigento ore 07:35:00 del 02/01/2015 - Categoria: Cronaca

Neve ad Agrigento: ecco i pericoli

Neve ad Agrigento: ecco i pericoli | L'accaduto

Questo capodanno è stato caratterizzato dalla neve al meridione. In tantissime città questo rappresenta un evento davvero eccezionale, come a Napoli. Se da una parte l’atmosfera è ancora più festiva, dall’altra queste condizioni meteorologiche hanno portato non pochi problemi nelle città meridionali.

l pericolo per la notte di capodanno, ma anche per tutta la giornata dell'1 gennaio, è rappresentato dal ghiaccio che si è creato in diverse arterie stradali e che, in vista delle ancor più basse temperature per il primo dell'anno, potrebbe crearsi ancor di più sulle strade della provincia.

 "La situazione al momento più critica – spiega il capo della Polstrada – è sulla Ss189 Agrigento-Palermo, dove si procede solo con le catene e dove la neve ha completamente coperto l'asfalto. Ma la situazione potrebbe peggiorare e diventare quindi molto pericolosa anche sulla Ss640 Agrigento-Caltanissetta, dove oggi si è già registrato un incidente autonomo, e sulla Ss115 tra Sciacca e Menfi, dove ci sono alcuni tratti di strada completamente ghiacciata. La neve ha invaso anche la carreggiata della Ss624 'Fondovalle' Palermo-Sciacca e anche lì la circolazione è molto precaria".

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?
Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?

-

Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni imprudenti, a caccia di “shale oil” nel sottosuolo?
Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni...

Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde

-

Sembra un capitolo del romanzo Serotonina, una scena da Gilet Gialli francesi e invece è qui.
Signore e signori, è iniziata l’opposizione. Non solo l’opposizione parlamentare...

Benvenuti in Italia, dove si MUORE al pronto soccorso dopo un'attesa di 6 ORE
Benvenuti in Italia, dove si MUORE al pronto soccorso dopo un'attesa di 6 ORE

-

Presunto caso di malasanità all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Un uomo di 72 anni, Eduardo Estatico, è deceduto lamentando dolori lancinanti all’addome, ma ha aspettato sei ore prima di essere visitato.
Presunto caso di malasanità all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Un uomo di 72...

Milano, dov'e' la crisi? coda e ressa per le Nike Air Max   A 160 EURO
Milano, dov'e' la crisi? coda e ressa per le Nike Air Max A 160 EURO

-

Decine e decine di ragazzi hanno riempito via Statuto a Milano in attesa dell’apertura del NikeLab, lo store che ha messo in vendita in edizione limitata le nuove Air Max
Ancora una volta il negozio Nike Lab St18 è stato preso d'assalto da decine e...

Roma: le centinaia di vigili urbani assunti servono DAVVERO A QUALCOSA?
Roma: le centinaia di vigili urbani assunti servono DAVVERO A QUALCOSA?

-

Come tutti possono ben capire, il numero di addetti in un'organizzazione non fa, da solo, l'efficienza di quell'organizzazione.
Come tutti possono ben capire, il numero di addetti in un'organizzazione non fa,...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati