Neonazisti schernirono Anna Frank: reato va in prescrizione

VARESE ore 11:03:00 del 13/12/2014 - Categoria: Cronaca, Politica, Sociale

Neonazisti schernirono Anna Frank: reato va in prescrizione

Diversi anni fa alcuni neonazisti inneggiarono ad Hitler e derisero Anna Frank: se la sono cavata grazie alla prescrizione

E' considerato reato inneggiare al fascismo o al nazismo eppure c'è chi lo ha fatto e, sicuramente, ci sarà chi lo continuerà a fare. Del resto, la legge non si è quasi mai dimostrata in grado di combattere in Maniera seria e approfondita questo fenomeno che, per fortuna, non è molti sviluppato.

E' vero che l'articolo 21 consente a chiunque di esprimere la propria opinione ma c'è chi dimentica che lo stesso articolo della nostra Costituzione fissa anche dei limiti tra i quali c'è quello del buon costume. Ecco, sicuramente non può far parte del buon costume una manifestazione che inneggia al fascismo o al nazismo.

Nel 2007 22 persone parteciparono ad una festa in una birreria. Durante la festa a forte matrice neonazista fu celebrato l'anniversario della nascita di Hitler e furono cantati cori offensivi nei confronti di Anna Frank e, in generale, del popolo ebreo. Grazie alle telecamere piazzate dalla Digos fu possibile formulare per i 22 l'accusa di incitamento alla discriminazione e alla violenza per motivi etnici e razziali. Ci fu il rinvio a giudizio ma, a causa di alcuni errori e della solita lentezza della giustizia italiana, ora si è arrivati alla prescrizione.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi


-


Questo è un motivo "più che ottimo" per votare, alle prossime elezioni...

L'unico vaccino che sarebbe utile? QUELLO CONTRO L'OBESITA'!
L'unico vaccino che sarebbe utile? QUELLO CONTRO L'OBESITA'!

-

“E dove stanno gli altri decreti Ministra Minestra? Se vogliamo fare i pagliacci diciamocelo, se invochiamo la scienza e la Pubblica Salute è un’altra cosa.
“E dove stanno gli altri decreti Ministra Minestra? Se vogliamo fare i pagliacci...

Strage Borsellino 25 anni dopo: l'Italia e' una Repubblica fondata sulle...MAFIE
Strage Borsellino 25 anni dopo: l'Italia e' una Repubblica fondata sulle...MAFIE

-

Falcone e borsellino erano l' effettivo antibiotico contro il malaffare ... inutili e superflue altre parole ... chi ha omesso, chi CONTINUA ad omettere, coprire ed insabbiare, è tutt' ora complice se non gli effettivi mandanti dell' assassinio (ricordo a
Falcone e borsellino erano l' effettivo antibiotico contro il malaffare ......

I politici si tengono il vitalizio: ma i problemi dell'Italia sono altri...
I politici si tengono il vitalizio: ma i problemi dell'Italia sono altri...

-

La battaglia dei vitalizi è solo ideologica/demagogica in un momento cui il paese precipita nella povertà vera... ma vi pare una manovra di politica economica?
La battaglia dei vitalizi è solo ideologica/demagogica in un momento cui il...

Papa Ratzinger era contro immigrazione, Ius Soli e Islam: CHE FINE HA FATTO?
Papa Ratzinger era contro immigrazione, Ius Soli e Islam: CHE FINE HA FATTO?

-

Francesco e  Benedetto XVI. Un papa sudamericano che vuole l’Europa senza sovranità, tutte le frontiere aperte. Che non parla delle radici cristiane dell’Europa. E un papa tedesco, che invece ammoniva sul rischio islamico. Sui danni del relativismo, dell’
Francesco e  Benedetto XVI. Un papa sudamericano che vuole l’Europa senza...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati