Negozi CHIUSI LA DOMENICA: battaglia (GIUSTISSIMA) del M5S vicina alla vittoria?

(Aosta)ore 08:14:00 del 10/09/2018 - Categoria: , Lavoro, Nuove Leggi

Negozi CHIUSI LA DOMENICA: battaglia (GIUSTISSIMA) del M5S vicina alla vittoria?

Verranno riviste le liberalizzazioni di Monti sugli orari di apertura degli esercizi commerciali. Lo afferma Michele Dell'Orco (M5S), sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti

ABBASSATE LA SARACINESCA! NEGOZI CHIUSI LA DOMENICA: PARTE L’ITER ALLA CAMERA PER CONSENTIRE SOLO 8 APERTURE IN TUTTO L’ANNO - VERRANNO RIVISTE LE LIBERALIZZAZIONI DI MONTI: UNA BATTAGLIA INIZIATA DAL M5s NEL 2013 PER TUTELARE CHI LAVORA NEI CENTRI COMMERCIALI- LA PROPOSTA LEGHISTA

Verranno riviste le liberalizzazioni di Monti sugli orari di apertura degli esercizi commerciali. Lo afferma Michele Dell'Orco (M5S), sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti

"Come definito in una riunione tra M5S e Lega, insieme a Davide Crippa e Barbara Saltamartini, oggi in commissione Attività produttive è stato definito l'iter per rivedere le liberalizzazioni di Monti sugli orari di apertura degli esercizi commerciali. Si va verso le chiusure festive e domenicali con possibilità di alcune deroghe che verranno definite nelle prossime settimane". 

"Tuteleremo chi lavora nei centri commerciali e i piccoli negozianti distrutti dalla grande distribuzione. Una battaglia iniziata nel 2013 - conclude - che finalmente prende forme definite".

NEGOZI CHIUSI LA DOMENICA, LA PROPOSTA LEGHISTA

La maggioranza si muove per rivedere le norme sulle aperture domenicali, limitandole a 8 giornate in tutto l'anno. In Commissione Attività Produttive della Camera è stata presentata una proposta di legge a prima firma di Barbara Saltamartini, della Lega, in cui si propone un nuovo "piano per la regolazione degli orari di apertura e di chiusura degli esercizi commerciali".

Il documento individua "i giorni e le zone del territorio nei quali gli esercenti possono derogare all’obbligo di chiusura domenicale e festiva": si tratta di tutte "le domeniche del mese di dicembre, nonché ulteriori quattro domeniche o festività nel corso degli altri mesi dell’anno".

Da: QUI

 

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Pensione troppo bassa? Come presentare ricorso all'Inps
Pensione troppo bassa? Come presentare ricorso all'Inps
(Aosta)
-

PENSIONE TROPPO BASSA COME PRESENTARE RICORSO - Convinto che si tratti di un errore, ti chiedi se puoi presentare ricorso all’INPS per pensione troppo bassa e, in caso affermativo, qual è la procedura da seguire per chiedere che l’eventuale errore venga c
PENSIONE TROPPO BASSA COME PRESENTARE RICORSO - Convinto che si tratti di un...

Italo assume 300 nuove figure: come candidarsi
Italo assume 300 nuove figure: come candidarsi
(Aosta)
-

ASSUNZIONI ITALO, COME CANDIDARSI - Italo assume.
ASSUNZIONI ITALO, COME CANDIDARSI - Italo assume. A settembre la compagnia...

Costo del lavoro sale? I ristoranti stanno puntando ai CAMERIERI ROBOT!
Costo del lavoro sale? I ristoranti stanno puntando ai CAMERIERI ROBOT!
(Aosta)
-

Mentre il costo del lavoro sale, il prezzo dei macchinari per il self-service è in calo del 40% dal 2005
CERCASI CAMERIERI ROBOT! - I robot prenderanno anche il posto dei camerieri....

Trovare lavoro in un Paese senza lavoro: e' possibile?
Trovare lavoro in un Paese senza lavoro: e' possibile?
(Aosta)
-

TROVARE LAVORO IN ITALIA - È impossibile trovare lavoro in un paese come il nostro, capace di tarpare le ali alle speranze di giovani?
TROVARE LAVORO IN ITALIA - È impossibile trovare lavoro in un paese come il...

Reddito di cittadinanza? Boom di beneficiari IRREGOLARI (70%)
Reddito di cittadinanza? Boom di beneficiari IRREGOLARI (70%)
(Aosta)
-

REDDITO DI CITTADINANZA BENEFICIARI IRREGOLARI - Dall’Inps, informalmente, fanno sapere che dall’inizio dell’anno la Guardia di Finanza ha scoperto 3mila furbetti che hanno ottenuto il reddito di cittadinanza, ma nonostante questo continuavano a lavorare
REDDITO DI CITTADINANZA BENEFICIARI IRREGOLARI - Dall’Inps, informalmente, fanno...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati