Nave aliena a Cosenza: la foto shock

(Cosenza)ore 12:23:00 del 29/09/2016 - Categoria: Bufale, Cronaca

Nave aliena a Cosenza: la foto shock

Un fenomeno paradossale, quasi incredibile eppure reale, perché fotografato da Fabio Tirta, residente a Rende da una vita.

Un fenomeno paradossale, quasi incredibile eppure reale, perché fotografato da Fabio Tirta, residente a Rende da una vita.

“Ero in giardino insieme al mio cane, sembrava un pomeriggio di inizio autunno come tanti altri, quando, a un certo punto, ho visto quell’enorme luce viola stagliarsi di fronte ai miei occhi. Ho subito scattato delle foto con il mio cellulare, non potevo crederci, in tanti anni di vita ho visto cose stranissime, ma mai una cosa del genere”.
Ma quanto è durata quel fascio di luce enorme? In tanti altri lo hanno visto, come il signor Ettore Parete: “L’ho visto dal mio terrazzo. Saranno stati trenta secondi buoni, una visione assurda. Meno male che stanno già girando delle foto, credo che qualcuno avrebbe potuto prendermi per pazzo, ma tant’è”.

Una realtà che quindi, come spesso capita, supera l’immaginazione. A parlare anche Alvaro Porfido, noto esperto di fenomeni paranormali: “Ogni tanto può capitare la visione temporanea di questi fasci di luce, di solito accompagnati da condizioni atmosferiche sfavorevoli, temporali, cielo grigio, clima freddo. Questo perché, secondo i nostri studi, gli alieni preferiscono fare esplorazioni sul nostro pianeta in periodi freddi, perché meno gente è in giro. Ovviamente non tutto va alla perfezione e, a volte, quella segretezza cercata dai nostri amici extra-terresti, mostra delle falle evidenti, come il caso di Rende che, di fatto, è stato visibile alla razza umana”.

Ora, un team di ricerca, sta prontamente scrutando il territorio dell’avvistamento affinché siano rilevati materiali alieni. Nei prossimi giorni potrebbero esserci importanti novità, anche perché sul posto sta giungendo l’esperto americano Michael Naked.

Ilfattoquotidaino

Autore: Samuele

Notizie di oggi
MAZZETTE AI POLITICI mafiosi e LADRI negli appalti per i rifiuti
MAZZETTE AI POLITICI mafiosi e LADRI negli appalti per i rifiuti
(Cosenza)
-

Sono fradici e vengono in tv a dirci cosa farebero sicuramente chi non è ricattabile corrotto evasore gli fanno la guerra basta vedere a chi paga le tasse gli vengono aumentate chi non le paga lo fa perché sono troppe.
Sono fradici e vengono in tv a dirci cosa farebero sicuramente chi non è...

La Merkel ZITTITA al Parlamento Europeo: VIDEO SENZA PELI SULLA LINGUA!
La Merkel ZITTITA al Parlamento Europeo: VIDEO SENZA PELI SULLA LINGUA!
(Cosenza)
-

Per Sahra Wagenknecht, Vicepresidente della Sinistra Tedesca (Die Linke), le cose non vanno bene nell’ E uropa… E con convinzione profonda afferma: l’euro divide l’Europa e non porta nessun beneficio all’UE!
SAHRA WAGENKNECHT NON LE MANDA A DIRE, E CON UN DISCORSO MEMORABILE AL...

9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI
9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI
(Cosenza)
-

La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di equivoci, la facciamo comunque: quando parliamo di «mafia nigeriana» in Italia, ci riferiamo ai nigeriani dediti al crimine, non certo ai loro connazionali estranei alla delinquen
La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di...

Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI
Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI
(Cosenza)
-

Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una coincidenza. Tre indizi sono una prova. Nell’inchiesta della Commissione parlamentare antimafia sui rapporti fra massoneria e crimine organizzato gli indizi sono 2.993.
Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una...

Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI
Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI
(Cosenza)
-

Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un migliaio, ma ben 4.000, i soldati italiani colpiti da gravissimi problemi di salute per motivi di servizio.
Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati