Nave aliena a Cosenza: la foto shock

(Cosenza)ore 12:23:00 del 29/09/2016 - Categoria: Bufale, Cronaca

Nave aliena a Cosenza: la foto shock

Un fenomeno paradossale, quasi incredibile eppure reale, perché fotografato da Fabio Tirta, residente a Rende da una vita.

Un fenomeno paradossale, quasi incredibile eppure reale, perché fotografato da Fabio Tirta, residente a Rende da una vita.

“Ero in giardino insieme al mio cane, sembrava un pomeriggio di inizio autunno come tanti altri, quando, a un certo punto, ho visto quell’enorme luce viola stagliarsi di fronte ai miei occhi. Ho subito scattato delle foto con il mio cellulare, non potevo crederci, in tanti anni di vita ho visto cose stranissime, ma mai una cosa del genere”.
Ma quanto è durata quel fascio di luce enorme? In tanti altri lo hanno visto, come il signor Ettore Parete: “L’ho visto dal mio terrazzo. Saranno stati trenta secondi buoni, una visione assurda. Meno male che stanno già girando delle foto, credo che qualcuno avrebbe potuto prendermi per pazzo, ma tant’è”.

Una realtà che quindi, come spesso capita, supera l’immaginazione. A parlare anche Alvaro Porfido, noto esperto di fenomeni paranormali: “Ogni tanto può capitare la visione temporanea di questi fasci di luce, di solito accompagnati da condizioni atmosferiche sfavorevoli, temporali, cielo grigio, clima freddo. Questo perché, secondo i nostri studi, gli alieni preferiscono fare esplorazioni sul nostro pianeta in periodi freddi, perché meno gente è in giro. Ovviamente non tutto va alla perfezione e, a volte, quella segretezza cercata dai nostri amici extra-terresti, mostra delle falle evidenti, come il caso di Rende che, di fatto, è stato visibile alla razza umana”.

Ora, un team di ricerca, sta prontamente scrutando il territorio dell’avvistamento affinché siano rilevati materiali alieni. Nei prossimi giorni potrebbero esserci importanti novità, anche perché sul posto sta giungendo l’esperto americano Michael Naked.

Ilfattoquotidaino

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Morto il piu' fedele servitore dello Stato: TOTO' RIINA!
Morto il piu' fedele servitore dello Stato: TOTO' RIINA!
(Cosenza)
-

I veri misteri che il capo dei capi si è portato nella tomba sono tantissimi...
Dal dicembre 1995, Riina è stato rinchiuso nel supercarcere dell'Asinara, in...

Gasdotto Puglia- Melendugno: CITTA' MILITARIZZATA! VIDEO
Gasdotto Puglia- Melendugno: CITTA' MILITARIZZATA! VIDEO
(Cosenza)
-

Gli abitanti di Melendugno (Puglia), hanno avuto un risveglio orwelliano,si sono ritrovati per le strade oltre 250 poliziotti in difesa del Gasdotto.
Gli abitanti di Melendugno (Puglia), hanno avuto un risveglio orwelliano,si sono...

Internet: saranno rimborsate le spese per i troll pagati dai partiti!
Internet: saranno rimborsate le spese per i troll pagati dai partiti!
(Cosenza)
-

Sta suscitando polemiche infuocate una delle norme inserite nel Documento di Economia e Finanza (conosciuto anche con la misteriosa sigla DEF) in discussione alla Camera, quella che prevede che siano totalmente rimborsabili le spese sostenute per i troll
Pidio (TA) – Sta suscitando polemiche infuocate una delle norme inserite...

Sicilia: Voti delle Regionali comprati a 25 euro
Sicilia: Voti delle Regionali comprati a 25 euro
(Cosenza)
-

Qualche giorno fa hanno arrestato uno degli impresentabili, oggi poi veniamo a scoprire che per comprare un voto bastavano 25 euro.
Qualche giorno fa hanno arrestato uno degli impresentabili, oggi poi veniamo a...

ANTIMAFIA SPA: la lotta alla mafia e' diventato un AFFARE
ANTIMAFIA SPA: la lotta alla mafia e' diventato un AFFARE
(Cosenza)
-

I più gettonati sono i nomi di Falcone e Borsellino. Per costituire un’associazione antimafia intitolata ai magistrati uccisi da Cosa Nostra non serve impegnarsi molto. Si sceglie un nome, solitamente quello di una vittima della criminalità organizzata.
Le associazioni che si presentano come paladine della legalità sono centinaia ma...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati