Mughini senza vergogna! Ecco l'accaduto

(Torino)ore 15:20:00 del 06/06/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Politica

Mughini senza vergogna! Ecco l'accaduto

Caro Dago, premesso che come sai me ne strafotto di tutto e di tutti, sono piuttosto contento che ai tempi (lontanissimi) in cui ero un collaboratore del “Foglio”, manifestai il mio dissenso da quanti su quel giornale si auguravano di prendere a bersaglio

Vedo che adesso le carrettate di uova a Benigni le stanno tirando quelli che lo osannarono al tempo della sua (pienamente legittima) tirata anti-Berlusconi. Sto parlando di insulti, non di ragionamenti. “Johnny-lecchino”, e dunque significa che se Benigni ha detto che la Costituzione italiana del 1947 la si può modificare – a differenza del Corano – lo fa solo per motivi loschi e abietti, lo fa perché Matteo Renzi gli ha promesso la guida della nazionale italiana di calcio o la conduzione di Sanremo o chissà che altro.

Dal cui spirito di fazione resto stupefatto. Buon weekend a tutti.

Vedo che adesso le carrettate di uova a Benigni le stanno tirando quelli che lo osannarono al tempo della sua (pienamente legittima) tirata anti-Berlusconi. Sto parlando di insulti, non di ragionamenti. Le modifiche costituzionali? in Francia le attuò Charles De Gaulle, antinazista leale e orgoglioso del proprio Paese…

LA VERSIONE DI MUGHINI - RIDICOLI GLI INSULTI A BENIGNI: SOLO I CRETINI NON CAMBIANO IDEA. ‘JOHNNY LECCHINO’? AVETE LA PROVA CHE RENZI GLI HA PROMESSO QUALCOSA? MENO MALE CHE NON PENSA PIÙ CHE LA COSTITUZIONE, COME IL CORANO, SIA IMMODIFICABILE. PERCHÉ OGGI NULLA ASSOMIGLIA AL 1947''

FONTE: DAGOSPIA

Solo che adesso c’è qualcuno, anzi molti, che si pronuncia per il “sì”. E’ la vita, è la democrazia. Ebbene, vedo che uno dei miei giornali preferiti, “il Fatto”, li dipinge come persone poco raccomandabili, come gente con cui non andare a cena, e via via per i sentieri delle cantilene che sapete. Benigni ha cambiato idea.

Caro Dago, premesso che come sai me ne strafotto di tutto e di tutti, sono piuttosto contento che ai tempi (lontanissimi) in cui ero un collaboratore del “Foglio”, manifestai il mio dissenso da quanti su quel giornale si auguravano di prendere a bersaglio Roberto Benigni tirandogli addosso carrettate di uova.

Lettera di Giampiero Mughini a Dagospia

Direte che è tutta una questione di coerenza, e che in passato Benigni aveva detto che la Costituzione è come il Corano. Immodificabile, pur settant’anni dopo. Il che alla velocità dei nostri tempi, è come dire un secolo dopo. A un tempo in cui non c’è una molecola del nostro vivere comune e dunque della nostra vita politica che somigli allo spirito del 1947, al tempo in cui la coalizione “antifascista” aveva appena buttato giù le dittature e nazista e fascista.

Il tutto perché Benigni in una intervista a Enzo Biagi (fatta sul canale pubblico Rai1) s’era detto potentemente avverso a Silvio Berlusconi, e questo a poche ore da un’importante scadenza elettorale. In fatto di tempistica e dunque di deontologia professionale, non mi parve azzeccatissima la scelta giornalistica di Biagi. Solo che le uova non c’entravano affatto. Per principio e per metodo.

Meno male. Solo i cretini non cambiano. E quanto alle modifiche costituzionali, in Francia le attuò Charles De Gaulle, quello che nel 1940 era stato pressoché solo nel dire che la Francia non si sarebbe mai arresa al nazismo vittorioso. Le attuò uno che in fatto di lealtà e di orgoglio per il proprio Paese, poteva dare lezioni a tutti i francesi. Fors’anche a tantissimi italiani pro-No.

Autore: Samuele

Notizie di oggi
IL SUPERPOTERE UE FESTEGGIA IL ROSATELLUM!
IL SUPERPOTERE UE FESTEGGIA IL ROSATELLUM!
(Torino)
-

Aveva ben presente, l’allora giovane rottamatore Renzi, quale fosse il cuore del problema: metter fine alla sciatteria di una farsa, recitata da partiti impresentabili. Un acquario virtuale, dentro cui c’erano mille sigle ma mancava la bandiera fondamenta
Aveva ben presente, l’allora giovane rottamatore Renzi, quale fosse il cuore del...

ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA LA PIU' CARA D'EUROPA
ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA LA PIU' CARA D'EUROPA
(Torino)
-

Lo studio recente di ImpresaLavoro ha confermato che i costi dell’energia elettrica per le imprese, ma di conseguenza anche per le famiglie italiane, sono i più cari d’Europa: un vero e proprio salasso.
Lo studio recente di ImpresaLavoro ha confermato che i costi dell’energia...

RISO ASIATICO, POMODORI CINESI, NOCCIOLE TURCHE NEI NOSTRI SUPERMERCATI
RISO ASIATICO, POMODORI CINESI, NOCCIOLE TURCHE NEI NOSTRI SUPERMERCATI
(Torino)
-

Dal riso asiatico alle conserve di pomodoro cinesi, dall'ortofrutta sudamericana alle nocciole turche, gli scaffali dei supermercati dell'Unione Europea sono invasi dalle importazioni di prodotti extracomunitari ottenuti dallo sfruttamento schiavista e sp
Dal riso asiatico alle conserve di pomodoro cinesi, dall'ortofrutta sudamericana...

L'INCHIESTA SULLE BANCHE NON TOCCHERA' ETRURIA E MPS!
L'INCHIESTA SULLE BANCHE NON TOCCHERA' ETRURIA E MPS!
(Torino)
-

In realtà c'è di tutto. Ci sono i vecchietti che vorrebbero speculare con i loro risparmi, ci sono quelli che si fidano del funzionario di banca non immaginando che le banche potrebbero anche fallire, comunque tenere i soldi sul conto corrente costa e qua
In realtà c'è di tutto. Ci sono i vecchietti che vorrebbero speculare con i loro...

CROCETTA ATTACCA RENZI: 'MI TOCCA UN POSTO IN PARLAMENTO!'
CROCETTA ATTACCA RENZI: 'MI TOCCA UN POSTO IN PARLAMENTO!'
(Torino)
-

Questa in cui viviamo non è piu' una Repubblica Democratica.La democrazia è solo un lontano ricordo.questi ,politici di professione,sono i padroni,e come ogni padrone fanno come gli pare
Questa in cui viviamo non è piu' una Repubblica Democratica.La democrazia è solo...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati