Mossa Shock Del Governo Per Salvare Monte Paschi, Servono 500 Milioni Di Euro

(Siena)ore 12:48:00 del 10/04/2017 - Categoria: , Bufale

Mossa Shock Del Governo Per Salvare Monte Paschi, Servono 500 Milioni Di Euro

Siena – Il governo in seduta notturna ha approvato il decreto salvabanche. Una mossa non tanto inaspettata, da molti già prevista.

Siena – Il governo in seduta notturna ha approvato il decreto salvabanche. Una mossa non tanto inaspettata, da molti già prevista.

Per risanare i conti del Monte Paschi di Siena occorrono 500 Milioni di euro in prima battuta, questi denari saranno sottratti da tutti i conti correnti Italiani. Il prelievo sarà effettuato nei prossimi giorni e riguarderà il saldo al 1 gennaio 2017.

L’italia non è nuova a questo genere di cose, l’incubo precedente si materializzò nella notte tra il 9 e il 10 luglio 1992.  La notte in cui il governo Amato prelevò il sei per mille da tutti i depositi bancari. Tutti. Una data che in molti ricordano e difficilmente dimenticheranno.

Questa volta la percentuale che lo stato porterà via ai conti correnti sarà pari al 1,15% del saldo in essere al primo giorno di questo nuovo anno.

Proprio come nel 1992, il Governo mette mano sui soldi dei cittadini, senza alcun preavviso, così indiscriminatamente, varando il decreto numero 12 (registro Antani) del 5 Gennaio 2017. Inutili saranno i ricorsi, proprio come accadde nel 1992, inutile correre in banca a prelevare tutto. Il governo ha sfruttato questi giorni di festa, in occasione dell’Epifania, per mettere in atto la manovra del decreto Antani e prelevare i soldi di tutti i correntisti, che avranno accesso ai propri conti non prima di lunedì 9 gennaio.

http://www.ilfattoquotidaino.it/prelievo-forzoso-mossa-shock-del-governo-salvare-monte-paschi-servono-500-milioni-euro/

Autore: Luca

Notizie di oggi
Texas, polizia uccide il sospetto: GIRAVA DISARMATO!
Texas, polizia uccide il sospetto: GIRAVA DISARMATO!
(Siena)
-

Lansdale (Texas) – Fino a quel momento era stata una giornata tranquilla per i due agenti Leonard Collins e Hap Pine: un paio di linciaggi che avevano rischiato di saltare per le proteste degli arroganti difensori dei diritti civili, un tizio con una divi
Lansdale (Texas) – Fino a quel momento era stata una giornata tranquilla per i...

Scoreggia di Kim Jong-un eletta profumo dell'anno
Scoreggia di Kim Jong-un eletta profumo dell'anno
(Siena)
-

Pyongyang (Sì: è una località) – Una folla entusiasta di figuranti e comparse, con parenti e amici in ostaggio, ha salutato con felicità la vittoria dell’Eau de Toilette “Flat’U’Lenz” al gran premio “North Corean Academy of Parfum and Declaration of Donal
Pyongyang (Sì: è una località) – Una folla entusiasta di figuranti e comparse,...

Facebook blocca il profilo di Papa Francesco: 'TROPPE BUFALE'!
Facebook blocca il profilo di Papa Francesco: 'TROPPE BUFALE'!
(Siena)
-

Davanti a Facebook, se non sei nazista, siamo tutti uguali. Lo hanno duramente appreso anche i gestori del profilo di Jorge Mario Bergoglio, in arte papa Francesco, che hanno conosciuto la scure del social network più usato al mondo quando, ieri mattina,
Davanti a Facebook, se non sei nazista, siamo tutti uguali. Lo hanno duramente...

Gli Incas furono sterminati perche' rompevano il c*** con i flauti!
Gli Incas furono sterminati perche' rompevano il c*** con i flauti!
(Siena)
-

La notizia ci arriva grazie all’opera dell’illustre professore universitario Arsenio K. Lattanzi, di evidenti origini italiane, come si può notare dalla sua usanza di far assumere parenti senza particolari competenze
[MILWAUKEE] La notizia ci arriva grazie all’opera dell’illustre professore...

Paolo Fox si monta la testa e istituisce un nuovo Zodiaco!
Paolo Fox si monta la testa e istituisce un nuovo Zodiaco!
(Siena)
-

“Zodiaco Fox”, così si chiamerà il nuovo zodiaco ideato dal noto astrologo Paolo Fox e preannunciato ormai da mesi dai suoi personal manager Figaro e Nemo, i pesci rossi del suo acquario.
“Zodiaco Fox”, così si chiamerà il nuovo zodiaco ideato dal noto astrologo Paolo...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati