Modena notizie: pioggia di multe per selfie al volante!

MODENA ore 13:29:00 del 17/08/2015 - Categoria: Cronaca, Motori, Nuove Leggi - Selfie

Modena notizie: pioggia di multe per selfie al volante!

Modena notizie: pioggia di multe per selfie al volante!Quella di scattare selfie al volante è una moda pericolosa ma sempre più in voga, anche a velocità elevate

Quella di scattare selfie al volante è una moda pericolosa ma sempre più in voga, anche a velocità elevate. Sono in tanti anche gli automobilisti sorpresi ad utilizzare lo smartphone alla guida per leggere o scrivere messaggi. Tutte operazioni che distolgono totalmente l’attenzione di chi è alla guida dalla strada. E proprio su tali infrazioni, la Sezione della Polizia Stradale di Modena ha intensificato i controlli sull’uso di cellulare e tablet alla guida, scattati in occasione del grande esodo di agosto sulle strade e autostrade della provincia. Solo nell’ultima settimana sono stati multati 48 automobilisti, sorpresi al telefono durante la marcia senza auricolare o vivavoce, pizzicati ad usare il telefono o tablet al volante. Ma cosa significa in termini di attenzione, e quindi di rischio, distogliere lo sguardo dalla strada?

Scattare un selfie alla guida comporta una distrazione della durata media di 14 secondi, mentre accedere ai social media può deconcentrare il guidatore dalla strada per ben 20 secondi, un tempo nel corso del quale un’auto che procede a 100 km/h percorre la distanza di 5 campi di calcio” rende noto l’Asaps, Associazione Sostenitori Amici Polizia Stradale. Sette invece sette i secondi durante i quali si distolgono gli occhi dalla strada per comporre un numero su un telefono cellulare. “A 50 km/h si fanno 98 metri al buio. A 100 km/h sono quasi 200 metri. Una follia”.

Una recente ricerca sulle distrazioni alla guida condotta su un campione di 7.000 giovani europei nella fascia d’età 18-24, ha certificato che un giovane su 4 ha scattato un selfie al volante – 26% gli italiani, mentre addirittura 2 su 4 hanno ammesso di aver più volte scattato foto durante la guida. Un giovane su quattro ‘posta’ o controlla i social network mentre è al volante. È quindi evidente quanto sia importante contrastare questo fenomeno che, si ricorda, è punito ai sensi dell’art. 13 del Codice della Strada con sanzione amministrativa da 160 euro a 641 euro e 5 punti dalla patente. Alla seconda violazione nel biennio, scatta anche la sospensione della patente di guida da uno a tre mesi.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
MAZZETTE AI POLITICI mafiosi e LADRI negli appalti per i rifiuti
MAZZETTE AI POLITICI mafiosi e LADRI negli appalti per i rifiuti

-

Sono fradici e vengono in tv a dirci cosa farebero sicuramente chi non è ricattabile corrotto evasore gli fanno la guerra basta vedere a chi paga le tasse gli vengono aumentate chi non le paga lo fa perché sono troppe.
Sono fradici e vengono in tv a dirci cosa farebero sicuramente chi non è...

La Merkel ZITTITA al Parlamento Europeo: VIDEO SENZA PELI SULLA LINGUA!
La Merkel ZITTITA al Parlamento Europeo: VIDEO SENZA PELI SULLA LINGUA!

-

Per Sahra Wagenknecht, Vicepresidente della Sinistra Tedesca (Die Linke), le cose non vanno bene nell’ E uropa… E con convinzione profonda afferma: l’euro divide l’Europa e non porta nessun beneficio all’UE!
SAHRA WAGENKNECHT NON LE MANDA A DIRE, E CON UN DISCORSO MEMORABILE AL...

9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI
9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI

-

La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di equivoci, la facciamo comunque: quando parliamo di «mafia nigeriana» in Italia, ci riferiamo ai nigeriani dediti al crimine, non certo ai loro connazionali estranei alla delinquen
La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di...

Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI
Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI

-

Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una coincidenza. Tre indizi sono una prova. Nell’inchiesta della Commissione parlamentare antimafia sui rapporti fra massoneria e crimine organizzato gli indizi sono 2.993.
Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una...

Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI
Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI

-

Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un migliaio, ma ben 4.000, i soldati italiani colpiti da gravissimi problemi di salute per motivi di servizio.
Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati