Miur: ecco le novità per la Prova di Maturità 2017

(Roma)ore 10:43:00 del 04/02/2017 - Categoria: , Arte, Cultura, Curiosità, Editoria, Lavoro, Nuove Leggi, Politica, Scienze, Sociale, Tecnologia

Miur: ecco le novità per la Prova di Maturità 2017

La ministra Fedeli racconta le ultime novità della prova di maturità 2017 con un video postato su facebbok.

Maturità 2017, Miur: ecco le materie della seconda prova

Roma, 30 gennaio 2017:ecco le ultime novità sulla seconda prova di maturità .Si avrà Latino al Liceo classico, Matematica allo Scientifico, Economia aziendale per l’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing degli Istituti tecnici, Tecniche professionali dei servizi commerciali per l’indirizzo Servizi commerciali degli Istituti professionali.


Quest’anno la Maturità avrà inizio mercoledì 21 giugno, con la prova di Italiano.

Il 22 giugno sarà la volta della seconda prova scritta, nella materia caratterizzante ciascun indirizzo.

Stavolta la prima prova scritta è affidata a commissari esterni, mentre la seconda prova scritta è affidata a commissari interni.

Sono alcune delle materie scelte per la seconda prova scritta della Maturità 2017, annunciate oggi dalla Ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli, con un video lanciato sulla pagina Facebook e sui social del Ministero.

Come annunciato, il Miur ha comunicato oggi alle 14 le materie che saranno oggetto di esame.

Si avrà Latino al Liceo classico, Matematica allo Scientifico, Economia aziendale per l’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing degli Istituti tecnici, Tecniche professionali dei servizi commerciali per l’indirizzo Servizi commerciali degli Istituti professionali, mentre Al liceo linguistico tocca alla lingua straniera "più studiata come numero di ore", la cosiddetta L1 che nella maggior parte dei casi è l'inglese.

"Come ogni anno - ha ricordato la Fedeli - la scelta delle materie ha tenuto conto del percorso scolastico che voi avete affrontato. Sono sicura - ha proseguito la Ministra - che con impegno e dedizione e con la guida sapiente delle vostre e dei vostri docenti affronterete questa prova nel migliore dei modi possibili. Vi invito a studiare e a consolidare la vostra preparazione.

Vi faccio un grandissimo in bocca al lupo. So che ce la farete".

Autore: Sasha

Notizie di oggi
Dimenticare le cose? E' sinonimo di intelligenza!
Dimenticare le cose? E' sinonimo di intelligenza!
(Roma)
-

Dimenticare le cose è spesso visto come un problema, ma è stato scoperto che succede principalmente a chi ha un'intelligenza superiore. Ecco i dettagli dello studio
Vi capita spesso di dimenticare le cose? Non preoccupatevi, è sintomo...

Huawei P20 Pro: 3 fotocamere fanno la differenza!
Huawei P20 Pro: 3 fotocamere fanno la differenza!
(Roma)
-

Finalmente Huawei può concorrere sul serio con Apple e Samsung alla conquista del mercato mondiale mobile.
Finalmente Huawei può concorrere sul serio con Apple e Samsung alla conquista...

La Storia conferma: il mito DEMOCRATICO e' FALLITO
La Storia conferma: il mito DEMOCRATICO e' FALLITO
(Roma)
-

Abbiamo un grosso problema. Si chiama “mito democratico”. Cosa sia questa democrazia, in realtà, è una delle domande più difficili da porre alla modernità.
Abbiamo un grosso problema. Si chiama “mito democratico”. Cosa sia questa...

L'Universo NON E' infinito: cosi muoiono le false speranze dei comunisti!
L'Universo NON E' infinito: cosi muoiono le false speranze dei comunisti!
(Roma)
-

L'universo è spazialmente finito o infinito? L'idea oggi più diffusa è che sia infinito: è tanto grande, viene da pensare, che non ha fine
L'universo è spazialmente finito o infinito? L'idea oggi più diffusa è che sia...

GENDERLESS: Con la scusa delle liberta' la natura e' stata MESSA DA PARTE!
GENDERLESS: Con la scusa delle liberta' la natura e' stata MESSA DA PARTE!
(Roma)
-

Con la scusa delle libertà l’uomo sta sempre più violentando la parte intima della natura.
Con la scusa delle libertà l’uomo sta sempre più violentando la parte intima...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati