Ministro Madia: curriculum shock!

MILANO ore 10:26:00 del 25/03/2016Ministro Madia: curriculum shock!

Alla conferenza stampa di presentazione, agli attoniti giornalisti la signorina dichiara gigionescamente di «portare in dote la propria inesperienza». In realtà è una raccomandata di ferro, con un pedigree lungo come il catalogo del Don Giovanni.

In Parlamento la Madia brilla come una delle 22 stelle del Pd che non partecipano, con assenze ingiustificate, al voto sullo scudo fiscale proposto da Vetroni e MadiaBerlusconi, che passa per 20 voti: dunque, è direttamente responsabile per la mancata caduta del governo, che aveva posto la fiducia sul decreto legge. Di nuovo fa scandalo, questa volta per l’assenteismo. La sua scusa: stava andando in Brasile per una visita medica, come una qualunque figlia di papà. Invece di essere cacciata a pedate, viene ripresentata col Porcellum anche alle elezioni del 2013. Ma poi arriva il grande Rottamatore, e la sua sorte dovrebbe essere segnata. Invece, entra nella segreteria del partito dopo l’elezione a segretario di Renzi, e ora viene addirittura catapultata da lui nel suo governo: ministra della Semplificazione, ovviamente, visto che più semplice la vita per lei non avrebbe potuto essere.

Altro che rottamazione: l’era Renzi inizia all’insegna del riciclo dei rottami, nella miglior tradizione democristiana. La riciclata ora rispolvererà l’argomento che aveva già usato fin dalla sua prima discesa paracadutata in campo: «Non preoccupatevi di come sono arrivata qui, giudicatemi per cosa farò». Ottimo argomento, lo stesso usato dal riciclatore che dice: «Non preoccupatevi di come ho ottenuto i miei capitali, giudicatemi per come li investo». Se qualcuno ancora sperava di liberarsi dai rottami e dai riciclatori, è servito. L’Italia, nel frattempo, continui ad arrangiarsi.

E’ pronipote di Titta Madia, deputato del Regno con Mussolini, e della Repubblica con Almirante. E’ figlia di un amico di Veltroni, giornalista Rai e attore. E’ fidanzata del figlio di Giorgio Napolitano. E’ stagista al centro studi Ariel di Enrico Letta. La sua candidatura è dunque espressione del più antico e squallido nepotismo, mascherato da novità giovanilista e femminista. E fa scandalo per il favoritismo, come dovrebbe.

Alle elezioni del 2008, Walter Veltroni usa le prerogative del Porcellum per candidare capolista alla Camera per il Pd nella XV circoscrizione del Lazio la sconosciuta ventisettenne Marianna madia. Alla conferenza stampa di presentazione, agli attoniti giornalisti la signorina dichiara gigionescamente di «portare in dote la propria inesperienza». In realtà è una raccomandata di ferro, con un pedigree lungo come il catalogo del Don Giovanni.

Autore: Alberto

Notizie di oggi


Donna cerca uomo

Notizie per provincia
Tags
Donna cerca uomo Menopausa Orientamento universitario dieta detox Cannelloni Attentato Parigi Backup Chiamare gratis Capodanno Gamberi Licenziamenti Hard disk tosse tecniche di vendita Posti romantici Anatomia umana dormire bene prestazione sessuale Mal di denti tartufo Prescrizione multe Dieta equilibrata Spaghetti fagioli e cozze Annunci Girls Indicizzazione sito Lavorare in Francia Diventare carabiniere Imparare lo spagnolo Cistite rimedi naturali Assemblare un pc Polenta taragna dieta 1200 calorie capire se ti tradisce Corriere Incontri Orzaiolo rimedi naturali Soldi facili Vendere su internet Marketing strategico Vantaggio competitivo Bloccare pubblicita Spaghetti alla chitarra Dieta dissociata Dolci incontri Meditazione trascendentale Tagliatelle Tagliatelle ai funghi porcini Dieta ipoglicemica Ansia da prestazione Chiamami annunci Corso di fotografia online Dieta per diabetici Torta di carote Ravioli di patate Scrivere un curriculum Menu di natale Come fare un massaggio Giochi su Facebook Come eliminare i cookie Come funziona PayPal Dieta settimanale Turbo Donna Come installare windows 10 Friggere senza olio Cucinare il pesce Dieta per dimagrire pancia e fianchi Cacciucco alla livornese impotenza sessuale Annunci escorts Pulire i polmoni Dimagrire in fretta Chili con carne Organizzare armadio Cucinare i carciofi Calcolare la Tasi Scrivere una poesia Titoli azionari Licenziamento per giusta causa Aprire un bar Rimedi per dormire Hard disk esterni Offerte chiavette Stampante laser multifunzione Configurare uTorrent Come disinstallare mystartsearch Come addobbare la casa per natale Patate dolci al forno Come eliminare i brufoli Capodanno a Roma Noleggio film online Come baciare alla francese Come fare i capelli mossi Vellutata di zucca Come funziona Kik Come registrare lo schermo del telefono Divorzio consensuale
Sponsors

Siti amici
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati