Milano? Una citta' diventata un immenso CAMPO PROFUGHI A CIELO APERTO

(Milano)ore 23:40:00 del 01/08/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Sociale

Milano? Una citta' diventata un immenso CAMPO PROFUGHI A CIELO APERTO

La stazione Centrale di Milano è un immenso campo profughi a cielo aperto. Non ci sono barriere. Gli immigrati (quasi tutti clandestini) vanno e vengono come fantasmi

Nessuno li controlla e, oltre all'emergenza sicurezza, di giorno in giorno l'intera area si fa sempre più degradata. La stazione Centrale di Milano è un immenso campo profughi a cielo aperto. Non ci sono barriere. Gli immigrati (quasi tutti clandestini) vanno e vengono come fantasmi. È da qui che è transitato anche Anis Amri, il jihadista in fuga da Berlino dopo l'attentato al mercatino di Natale.

Il problema si risolve solo se si chiude il rubinetto. A forza di mille al giorno, arriveremo a riempire tutti gli alberghi d'Italia e poi? Dovremo dare le nostre case per accogliere e mantenere questi nulla facenti????? Pidioti e radical chic, siete la rovina dell'Italia. Fateci votare, poi faremo i conti.

 Fino a quando consegniamo ai clandestini un foglietto dicendo loro che devono lasciare l'Italia, questi se ne escono dalla questura facendosi altre grasse risate alla faccia nostra.. I clandestini vanno blindati fino a quando non sono messi sull'aereo che li riporta a casa!

Se provate a passare il confine i controlli dei documenti sui treni e nelle stazioni, sono quasi la norma. Se vedono 
qualcuno su cui hanno qualche dubbio, fanno anche controlli più approfonditi. Per non parlare di controlli antidroga, fanno anche scendere di notte tutte le persone da un vagone se è necessario. Inoltre chi ha i documenti in regola e non svolge attività illegali non ha niente da temere.. ovviamente di irregolari che dall'italia cercano di passare il confine ce ne sono tanti.. in un viaggio ne hanno presi e portati via almeno una ventina... tutti in fila.Solo in Italia una cosa che dovrebbe essere normale crea polemiche.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi

(Milano)
-


INCHIESTA JUVE-NDRANGHETA - Due anni e mezzo di inibizione da infliggere al...

Bloccati i fondi alla Lega. Caro Salvini, sarai mica preoccupato di dover lavorare per campare?
Bloccati i fondi alla Lega. Caro Salvini, sarai mica preoccupato di dover lavorare per campare?
(Milano)
-

Il 24 luglio scorso il tribunale di Genova ha condannato Bossi e Belsito, riconosciuti colpevoli nel processo sulla truffa da 56 milioni di euro ai danni dello Stato. 
UNA SENTENZA CHE RICORDA A TUTTI GLI ITALIANI LA STORIA DELLA LEGA CHE SALVINI...

Italia politica non pervenuta: false promesse, inciuci e intrallazzi pre elezioni
Italia politica non pervenuta: false promesse, inciuci e intrallazzi pre elezioni
(Milano)
-

Non una parola sui vaccini, silenzio assoluto sull’euro, eppure (o meglio: e quindi) Luigi Di Maio si candida a premier, rispolverando l’antico refrain gandhiano (“prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono, poi vinci”), come se i 5 Stelle aves
Non una parola sui vaccini, silenzio assoluto sull’euro, eppure (o meglio: e...

I trucchi del Governo e dell'Istat dietro i dati sul lavoro!
I trucchi del Governo e dell'Istat dietro i dati sul lavoro!
(Milano)
-

Nonostante gli sforzi di fantasia scientifica di Eurostat – organismo europeo che ha deciso criteri di catalogazione dell’occupazione alquanto demenziali – e a dispetto degli sforzi estetici del presidente dell’Istat (Giorgio Alleva, renziano di ferro), l
Nonostante gli sforzi di fantasia scientifica di Eurostat – organismo europeo...

Nuovo missile della Corea? Gli USA non interverranno mai. NON C'E' PETROLIO - NON CONVIENE!!!!
Nuovo missile della Corea? Gli USA non interverranno mai. NON C'E' PETROLIO - NON CONVIENE!!!!
(Milano)
-

Se davvero la Cina volesse potrebbe mettere in ginocchio il regime di Kim Jong Un in poche settimane bloccando le forniture di petrolio e i commerci con quel paese.
Se davvero la Cina volesse potrebbe mettere in ginocchio il regime di Kim Jong...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati