Milan: quale sarà il prossimo allenatore?

MILANO ore 23:31:00 del 29/02/2016 - Categoria: Calcio - Milan

Milan: quale sarà il prossimo allenatore?

Sullo sfondo Roberto Donadoni, che tanto bene sta facendo col Bologna e che sta guadagnando punti agli occhi del Diavolo, seguito da Eusebio Di Francesco apprezzato per la filosofia 'made in Italy'.

Ben 14 infatti i giocatori della rosa riusciti ad andare in rete, meglio hanno fatto solo la Roma con 18 e la Fiorentina con 15. Ma la panca di Miha non è al sicuro

Ma il presente e perchè no, magari anche il futuro, si chiama Mihajlovic: numeri d'alta classifica quelli fatti registrare dai rossoneri nel girone di ritorno, con un rendimento migliorato del doppio rispetto all'andata.

Sullo sfondo Roberto Donadoni, che tanto bene sta facendo col Bologna e che sta guadagnando punti agli occhi del Diavolo, seguito da Eusebio Di Francesco apprezzato per la filosofia 'made in Italy'.

Il Milan ha migliorato del doppio il rendimento rispetto all'andata, ma la conferma di Mihajlovic non appare scontata: Emery resta un 'pallino', sullo sfondo Donadoni.

Il tecnico del Siviglia, nonostante le dichiarazioni del patron Castro, secondo 'Tuttosport' rappresenta una pista calda ed un pallino ancora vivo nella mente di Galliani che due anni fa provò a tingerlo di rossonero.

Confrontando le prime 7 giornate con quelle che hanno dato il là al 'giro di boa', infatti, il Milan vanta statistiche di tutto rispetto: 15 punti a 9, 13 goal segnati ad 8, 5 incassati a 13 e media punti di 2,14 rispetto al precedente 1,28.

Il Milan di inizio 2016 ha cambiato totalmente volto, ma la conferma di Sinisa Mihajlovic in vista della prossima stagione non è scontata. Ecco perchè la 'margherita' dei possibili successori resta sempre attuale, con Unai Emery pronto a tornare di moda.

Maggiore incisività in fase realizzativa (20% a 13%), più tiri in porta (34 a 23), 17 giocate utili nell'area avversaria a 14, più passaggi (421 a 388), più palloni recuperati in difesa (63 a 55) ed un collettivo che sembra finalmente girare.

L'allenatore andaluso poi rinnovò fino al 2017, ma la stagione non proprio in linea con le aspettative potrebbe portarlo a cambiare finalmente aria in estate: Emery, tra l'altro, al Milan ritroverebbe quel Bacca esploso proprio sotto la sua gestione.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Juve, torna il dottor Agricola (COINVOLTO NELLO SCANDALO DOPING)
Juve, torna il dottor Agricola (COINVOLTO NELLO SCANDALO DOPING)

-

L’ex medico sociale della Juventus, coinvolto nel processo doping dei primi anni Duemila, sarà il nuovo direttore sanitario del J-Medical, la struttura medica privata di eccellenza creata dalla società bianconera accanto all’Allianz Stadium, dove anche i
Torna sulla scena Riccardo Agricola. L’ex medico sociale della Juventus,...

Nuova inchiesta JUVE: rischio blocco calciomercato!
Nuova inchiesta JUVE: rischio blocco calciomercato!

-

Che dite che una condanna esemplare potrà mai attenuare la loro tanta arroganza ? O è solo pura utopia? O finirà tutto in prescrizione ?
Che dite che una condanna esemplare potrà mai attenuare la loro tanta arroganza...

Donnarumma-Milan: tutti vanno via per soldi!
Donnarumma-Milan: tutti vanno via per soldi!

-

Improvvisamente, il 15 giugno del 2017, il calcio italiano scopre chi è Mino Raiola e si indigna per il no gridato in faccia al Milan per il rinnovo di Donnarumma
Raiola e' un furbone ma anche uno con cui bisogna instaurare buoni rapporti...

1 anno dopo: Caro Gonzalo....ne e' valsa la pena?
1 anno dopo: Caro Gonzalo....ne e' valsa la pena?

-

Tutti hanno giocato a pallone almeno una volta per strada, in cortile o a scuola, da bimbi. E quindi tutti conoscono i tipi umani che queste occasioni ludiche ma assai competitive (i bambini lo sono per natura, per poi scontrarsi con i propri limiti e mod
Tutti hanno giocato a pallone almeno una volta per strada, in cortile o a...



-


STATE BONUCCI, SE POTETE  - "JUVE ADDIO? SOLO CHIACCHIERE" MA CONTE LO VUOLE AL...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati