Messo in carcere 22enne per abuso di una ragazzina

ENNA ore 09:23:00 del 04/01/2015 - Categoria: Cronaca

Messo in carcere 22enne per abuso di una ragazzina

Messo in carcere 22enne per abuso di una ragazzina | L’analisi di Italiano Sveglia

Le persone che quotidianamente abusano delle donne ( che per natura risultano più deboli e indifese ) o addirittura di minori o di bambini dovrebbero marcire in carcere fino a quando questa ossessione sessuale, perché di ossessione si tratta, svanisce dai pensieri di questi criminali.

La polizia ha arrestato e posto ai domiciliari un giovane di 22 anni che avrebbe costretto una quindicenne a subire un rapporto sessuale. L'episodio si è verificato la scorsa estate in un paese della provincia di Enna. Dal racconto della vittima si è appreso che la giovane, a bordo dell'auto guidata dall'arrestato, insieme alla propria sorella e a un altro ragazzo, si era recata in una zona isolata nei pressi del cimitero del piccolo centro.

Una volta arrivati sul posto, mentre la sorella della vittima e l'altro giovane facevano una passeggiata, l'arrestato ha invitato la vittima a seguirlo nuovamente a bordo della macchina. A quel punto, dopo aver tolto i vestiti alla ragazza contro la sua volontà, il giovane l'ha costretta a subire un rapporto sessuale. Le urla della giovane, che ha tentato in tutti i modi di resistere alla inaspettata violenza, hanno attirato l'attenzione della sorella e dell'altro ragazzo, che sono intervenuti per porre fine alla violenza.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi


-


Tante chiacchiere e chiese sempre più vuote, già pronte per essere trasformate...

Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini
Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini

-

Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti uccidono civili, tra cui bambini, in Yemen. Questo è quello che avviene in una guerra per procura, un massacro sotto silenzio.
Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti...

20 milioni di soldi pubblici solo per CONTARE gli immigrati
20 milioni di soldi pubblici solo per CONTARE gli immigrati

-

Anche se ieri si è celebrata la giornata mondiale del rifugiato costoro, in Italia, sfiorano semplicemente il 5%.
Anche se ieri si è celebrata la giornata mondiale del rifugiato costoro, in...

Ndrangheta e massoneria manovrano l'Italia (e danno ordini ai politici)
Ndrangheta e massoneria manovrano l'Italia (e danno ordini ai politici)

-

Secondo il rapporto della Dna siamo di fronte a un complesso di emergenze significative, ancora di più che in passato, di una ‘ndrangheta presente in tutti i settori nevralgici della politica, dell’amministrazione pubblica e dell’economia.
La ‘ndrangheta, la camorra e la sacra corona unita arrivano alle istituzioni,...

Molti benzinai truffano ripetutamente persone ignare: ECCO I LORO TRUCCHI
Molti benzinai truffano ripetutamente persone ignare: ECCO I LORO TRUCCHI

-

TRUFFE BENZINAI: QUESTE DICHIARAZIONI FARANNO SICURAMENTE ARRABBIARE MOLTI AUTOMOBILISTI. UN BENZINAIO HA DECISO DI RIVELARE TUTTI I “SEGRETI” DEL MESTIERE. QUEI TRUCCHI CHE MOLTI BENZINAI ADOTTANO QUANDO ANDIAMO A FARE RIFORNIMENTO.
TRUFFE BENZINAI: QUESTE DICHIARAZIONI FARANNO SICURAMENTE ARRABBIARE MOLTI...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati