Massa Carrara: dannosa fuga di gas in centro

MASSA (Massa Carrara)ore 16:44:00 del 10/11/2014 - Categoria: Cronaca

Massa Carrara: dannosa fuga di gas in centro

Dannosa fuga di gas in centro città in quel di Massa Carrara

Come può un comune così bello come quello di Massa Carrara mettere in pericolo così la vita dei suoi cittadini? Ecco che coloro che hanno assistito a queste scene si sono davvero raccapricciati dell’accaduto ed hanno avuto tanta, tanta paura.

Un forte e persistente odore di gas ha reso necessario, ieri mattina l’evacuazione di cinque scuole. E’ accaduto all’ Alfieri Bertagnini, alla Malaspina, e agli istituti Salvetti e Toniolo e più tardi all’istituto Battolla. Stavolta non è stato un allarme per simulare un’emergenza bensì un avviso reale: in poco tempo tutti i ragazzi erano in strada. Tanta paura quindi , ma alla fine tutto si è concluso senza conseguenze. Un’alunna del Salvetti è stata però soccorsa dal 118 e accompagnata in ospedale. E’ stata una fuga di gas? Pare di no. Il comandante dei vigili urbani Santo Tavella ha fatto sapere infatti che «i tecnici della rete Enel gas non hanno riscontrato alcuna anomalia all’impianto delle scuole o sulla rete pubblica». Tutto è iniziato intorno alle 11.30 di ieri. «Già dal mattino si sentiva odore di gas – racconta Chiara Ricci del Salvetti –.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Autostrade: profitti da record ma tagli alla sicurezza
Autostrade: profitti da record ma tagli alla sicurezza
(Massa Carrara)
-

Investimenti in calo e bilanci d'oro per la società dei Benetton che gestiva il viadotto
Era il 4 settembre del 1967: c'erano la banda, il vescovo e il presidente...

Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
(Massa Carrara)
-

Prima due pignoramenti da 235mila euro. Poi una serie infinita di cartelle esattoriali, che soltanto grazie agli sconti garantiti dall' ultima rottamazione hanno portato a un esborso all' Erario di 300 mila euro
CONSUMATORI CONSUMATI DALLA GIUSTIZIA - IL CODACONS È A RISCHIO CHIUSURA: GLI...

Radar militari della NATO che uccidono gli italiani
Radar militari della NATO che uccidono gli italiani
(Massa Carrara)
-

Siamo assediati da nemici invisibili e silenziosi:i potenti radar militari della NATO che uccidono lentamente con i loro impulsi a microonde.
“Aiutateci a non morire. Siamo assediati da un nemico invisibile e silenzioso:...

Cognato di Renzi e fratelli: indagine rischia lo STOP
Cognato di Renzi e fratelli: indagine rischia lo STOP
(Massa Carrara)
-

“A causa della riforma Orlando, buona parte” dell’indagine della Procura di Firenze sul cognato di Renzi, Andrea Conticini, sposato con sua sorella Matilde, e i fratelli Alessandro e Luca “con l’accusa di riciclaggio rischia di diventare carta straccia“.
“A causa della riforma Orlando, buona parte” dell’indagine della Procura di...

90 ATOMICHE in Italia per conto degli USA: ECCO DOVE
90 ATOMICHE in Italia per conto degli USA: ECCO DOVE
(Massa Carrara)
-

In Italia ci sono 90 bombe nucleari americane. La loro presenza ha un’importanza militare limitata per gli Stati Uniti, ma risponde anche ad esigenze politiche del governo italiano, che vuole avere voce in capitolo nella Nato.
In Italia ci sono 90 bombe nucleari americane. La loro presenza ha un’importanza...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati