Marinaleda, il Paese dove affittare una casa costa 15 EURO!

(Torino)ore 15:07:00 del 10/11/2017 - Categoria: , Curiosità, Economia

Marinaleda, il Paese dove affittare una casa costa 15 EURO!

Se anche voi siete stanchi della crisi, la soluzione è trasferirsi in Andalusia, a Marinaleda per l’esattezza. Qui il clima è stupendo, vi è lo 0% di disoccupazione e per comprare una casa non serve il mutuo – basta dare un piccolo anticipo di 15 euro.

Se anche voi siete stanchi della crisi, la soluzione è trasferirsi in Andalusia, a Marinaleda per l’esattezza. Qui il clima è stupendo, vi è lo 0% di disoccupazione e per comprare una casa non serve il mutuo – basta dare un piccolo anticipo di 15 euro.

Come avrà fatto il sindaco a realizzare questo sogno? Scopriamolo insieme!

Marinaleda conta 2.700 abitanti. Tutti hanno un lavoro, uno stipendio fisso e una casa. I politici non percepiscono guadagni extra per amministrare il paese, ma lo fanno per pura passione. La società si basa sulla solidarietà e sull’uguaglianza.

Il sindaco, Juan Manuel Sánchez Gordillo, amministra il paese dal 1979. Permettendo l’occupazione di terreni abbandonati, ha creato posti di lavoro per ogni abitante della comunità di Marinaleda.

A Marinaleda ognuno coltiva il suo terreno e gli abitanti si impegnano a tenere pulite le strade. Si esportano verdure, legumi e olio d’oliva. Vi è un fortissimo spirito di collaborazione!

A Marinaleda pensano che “Otro mundo es posible”, ossia che “un altro mondo sia possibile”.

Ogni lavoratore, a prescindere dalla sua occupazione, percepisce 47 euro al giorno, dal lunedì al sabato. Tutti i cittadini possono costruirsi una casa, versando un semplice anticipo di 15 euro. Non servono nè mutui nè interessi.

Costruire una casa costa 15 euro al mese, al terreno e al progetto pensa il comune. Si pagano semplicemente i materiali da costruzione, basta mettere a disposizione la propria forza lavoro.

Il comune di Marinaleda offre servizi a basso costo, come l’asilo a 12 euro al mese. Insomma, la politica di Gordillo si basa sull’autosostentamento e sullo spirito collettivo.

Il sindaco è riuscito a realizzare un’idea molto rivoluzionaria, quasi utopica. Molti spagnoli, e non solo, desiderano trasferirsi a Marinaleda ma è molto difficile.

Di certo, Gordillo non vorrà mettere a rischio il sistema perfetto che è riuscito a mettere in piedi.

Forse, chi lo sa, con una donazione generosa, si potrebbe riuscire ad “accedere” a Marinaleda.

Che ne pensate? Credete che sia possibile realizzare un paese simile anche in Italia? Condividete il post con i vostri amici e fateci sapere cosa ne pensano!

Da: QUI

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Come hanno ucciso l'Italia del FARE
Come hanno ucciso l'Italia del FARE
(Torino)
-

Strage di botteghe tra tasse, cavilli e ritardi. Ma non se ne va solo la nostra storia. Stiamo dicendo addio al futuro
Tu lo sai come si sente chi chiude una bottega? Ti va via la pelle,...

I 4 miliardi di tagli alla scuola nascosti dal governo
I 4 miliardi di tagli alla scuola nascosti dal governo
(Torino)
-

L’istruzione sembra diventata il bancomat dei governi, da cui prelevare risorse ogni volta che ce n’è bisogno
L’istruzione sembra diventata il bancomat dei governi, da cui prelevare risorse...

Quanto ti spetta per il reddito di cittadinanza? Ecco il CALCOLO
Quanto ti spetta per il reddito di cittadinanza? Ecco il CALCOLO
(Torino)
-

Quanto prenderò per il reddito di cittadinanza esattamente (ammesso che ne abbia diritto)? Ecco come calcolarlo.
Come posso calcolare quanto mi spetta per il reddito di cittadinanza? Facciamo...

E' ora di cambiare la tua vita? FATTI QUESTE 5 DOMANDE
E' ora di cambiare la tua vita? FATTI QUESTE 5 DOMANDE
(Torino)
-

DOMANDE SCOMODE. Quesiti che nascono dentro di te, in profondità, da qualche parte più vicina al cuore che alla mente.
Ci sono domande e domande. Un conto è chiedersi cosa mangerai per pranzo oppure...

Benvenuti in Italia, il Paese fondato sugli alibi e l'odio
Benvenuti in Italia, il Paese fondato sugli alibi e l'odio
(Torino)
-

Qual è il Paese in cui più studi, meno lavori? In cui le donne si laureano il doppio degli uomini, ma hanno il record di inattività? In cui gli stranieri laureati hanno paghe dimezzate rispetto ai loro colleghi italiani?
Stranieri, donne, giovani. Nella classifica delle categorie sociali più...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati