Macchinari spenti in anticipo: è polemica

PORDENONE ore 11:38:00 del 19/12/2014 - Categoria: Cronaca, Salute, Sociale

Macchinari spenti in anticipo: è polemica

Un bambino non si è potuto sottoporre ad una radiografia: le macchine erano spente prima dell'orario di chiusura

I nostri ospedali, purtroppo, non sempre vantano una grande organizzazione. Tropi i disservizi che i cittadini incontrano e segnalano quotidianamente e che ci fanno comprendere come i continui tagli alla sanità abbiano messo in grossa difficoltà un settore cruciale per la Salute della gente.

I cittadini si sentono, spesso, usati e trattati ingiustamente. Alcune volte se la prendono con i medici ma non sempre le colpe sono da ricercare nei dottori che, per carità, alcune volte sbagliano ma che, quasi sempre, mettono professionalità, impegno e dedizione nel loro lavoro.

E' polemica dopo quanto accaduto all'ospedale di Sacile. Due genitori avevano portato il figlio al pronto soccorso in seguito ad un infortunio al ginocchio rimediato per una caduta. Giunti al pronto soccorso alle 19:50 , i due coniugi non hanno sottoposto il bambino alla radiografia, consigliando loro di andare a Pordenone perché i macchinari erano spenti, nonostante l'orario di chiusura non fosse ancora pervenuto (20:00). Il padre del bambino ha condiviso questa esperienza in un gruppo su Facebook e anche altre persone ne hanno approfittato per segnalare disagi e disservizi che si verificano quotidianamente al pronto soccorso.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Questi mostri non fi fermano neanche davanti ai bambini: RIMPATRIO SUBITO?
Questi mostri non fi fermano neanche davanti ai bambini: RIMPATRIO SUBITO?

-

Sono solo degli animali,puntano a famiglie e bambini,che sono senza protezione e non si possono difendere.
Sono solo degli animali,puntano a famiglie e bambini,che sono senza protezione e...

Dieta, questione di cervello
Dieta, questione di cervello

-

Dieta dei sette giorni, ipocalorica, delle mele o delle banane. C’è anche la dieta dei succhi, quella Shangri-la, quella delle otto ore e persino quella del gelato. L’elenco potrebbe essere lunghissimo ma quante funzionano? E, soprattutto, per chi funzion
Dieta dei sette giorni, ipocalorica, delle mele o delle banane. C’è anche la...

Milano capitale dei SINGLE - sempre piu' persone fanno questa scelta di vita
Milano capitale dei SINGLE - sempre piu' persone fanno questa scelta di vita

-

CENT’ANNI DI SINGLETUDINE – GLI 'SCIOLTI' AUMENTANO MA SONO SEMPRE MOBBIZZATI: SOCIALMENTE E PERFINO DAL FISCO.
CENT’ANNI DI SINGLETUDINE – GLI 'SCIOLTI' AUMENTANO MA SONO SEMPRE MOBBIZZATI:...

Dimagrire? Questione di cervello!
Dimagrire? Questione di cervello!

-

Uno studio dell’Università di Cambridge, pubblicato sulla rivista eLife, fa luce sui meccanismi alla base della fame, che a volte portano anche chi sta seguendo regimi alimentari dietetici a non perdere peso.
Uno studio dell’Università di Cambridge, pubblicato sulla rivista eLife, fa luce...

Vaccino obbligatorio, la verità
Vaccino obbligatorio, la verità

-

Segue il Belgio, con soli 2 vaccini obbligatori, mentre tutti gli altri paesi del pianeta hanno un solo vaccino obbligatorio, o anche nessuno.
«Addirittura 12 vaccini, somministrati a bambini di tre mesi di vita? E’ da...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati