M5S: attrezzature E Tv Per I Piccoli Pazienti Con I Soldi Dei Consiglieri Regionali

(Bari)ore 19:33:00 del 11/10/2016 - Categoria: Cronaca, Curiosità, Politica

M5S: attrezzature E Tv Per I Piccoli Pazienti Con I Soldi Dei Consiglieri Regionali

Come mai i tg nazionali non riportano queste iniziative? Questo conferma la TOTALE MALAFEDE dei servi del potere. VERGOGNA

Come mai i tg nazionali non riportano queste iniziative? Questo conferma la TOTALE MALAFEDE dei servi del potere. VERGOGNA

Quanto altro tempo dobbiamo aspettare per una altra simile iniziativa presa dai consiglieri degli altri partiti?

Conferenza stampa degli 8 esponenti pentastellati in occasione del Restitution day: investiti oltre 200mila euro per il reparto di Pediatria. Poche ore prima, la visita del presidente Emiliano

Due video laringoscopi per i neonati e sette televisori per le stanze dei piccoli ospiti del reparto pediatrico dell’Ospedale San Paolo di Bari: a donarli, con un “maxi assegno” da 217mila euro, gli 8 consiglieri regionali pugliesi del Movimento Cinque Stelle. La visita degli esponenti pentastellati si è svolta questa mattina assieme al dg della Asl di Bari, Vito Montanaro e al primario Mariano Manzinonna: “Gli interventi che realizzeremo riguardano – hanno spiegato i consiglieri del M5S – numerosi reparti pediatrici di ospedali e strutture sanitarie di tutte le province pugliesi con l’installazione di televisori nelle stanze dei piccoli pazienti, come nel caso del San Paolo, o la creazione di sale cinema dei reparti. Una destinazione decisa online insieme a tutti i pugliesi, al termine di una procedura condivisa”.

“L’iniziativa di oggi – ha proseguito Antonella Laricchia – è l’esempio di cosa può fare una politica che rinuncia alle risorse economiche per ridarle al territorio. Un consigliere regionale percepisce 7 mila euro lordi al mese, noi abbiamo raccolto tagliando lo stipendio più di 217 mila euro e ci siamo fatti promotori di una proposta di legge per la riduzione degli emolumenti ai politici che invitiamo tutti a sostenere in Consiglio regionale”.

Poche ore prima della conferenza stampa per il ‘Restitution day’ del Movimento, il governatore pugliese, Michele Emiliano, aveva visitato il reparto, sfiorando uno scontro diretto proprio con gli esponenti pentastellati che avevano manifestato “la non opportunità di altre presenze politiche”. Il presidente della Regione ha quindi replicato:”Nessuna polemica – ha detto – sono venuto qui solo per esprimere la gratitudine di tutta la Puglia”.

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
(Bari)
-

La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera nello stesso circondario, quello di Cosenza.
La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera...

Rapporto OPAC sulla Siria: Armi Chimiche INESISTENTI in quegli edifici
Rapporto OPAC sulla Siria: Armi Chimiche INESISTENTI in quegli edifici
(Bari)
-

Alcuni giorni fa USA, Francia e l’Inghilterra hanno lanciato un attacco missilistico contro alcuni obiettivi in Siria sganciando ben 105 missili tra cui missili Tomahawk lanciati dal mare e bombe Jassm lanciate dai caccia bombardieri.
L’ OPAC (Organizzazione per la proibizione delle Armi Chimiche) aveva...

Saviano, Volo, Litizzetto, Hunziker: come i VIP manipolano il POPOLINO
Saviano, Volo, Litizzetto, Hunziker: come i VIP manipolano il POPOLINO
(Bari)
-

Silenzio, retorica e complicità: i VIP italiani e la guerra in Siria
Da settimane, sui social è diventata virale la campagna di...

M5S nuovo grande partito di CENTROSINISTRA?
M5S nuovo grande partito di CENTROSINISTRA?
(Bari)
-

Dalle battaglie sociali alla partecipazione. Il Movimento Cinque Stelle, con tutti i suoi difetti e le sue contraddizioni interne, si è impadronito di un'eredità. Per adesso o per sempre?
Essere di sinistra può assumere tante connotazioni: estetiche, industriali,...

Elettori BEFFATI: Di Maio cambia programma su Euro, Russia e Nato
Elettori BEFFATI: Di Maio cambia programma su Euro, Russia e Nato
(Bari)
-

Due cattivoni assoluti – la guerra e l’euro – sono letteralmente spariti dalla fiaba “flessibile” dei 5 Stelle: prima delle elezioni funzionavano per ottenere voti, ma ora sono stati “sbianchettati” in funzione governativa. Della serie: perché nulla cambi
Due cattivoni assoluti – la guerra e l’euro – sono letteralmente spariti dalla...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati