M5S: attrezzature E Tv Per I Piccoli Pazienti Con I Soldi Dei Consiglieri Regionali

(Bari)ore 19:33:00 del 11/10/2016 - Categoria: Cronaca, Curiosità, Politica

M5S: attrezzature E Tv Per I Piccoli Pazienti Con I Soldi Dei Consiglieri Regionali

Come mai i tg nazionali non riportano queste iniziative? Questo conferma la TOTALE MALAFEDE dei servi del potere. VERGOGNA

Come mai i tg nazionali non riportano queste iniziative? Questo conferma la TOTALE MALAFEDE dei servi del potere. VERGOGNA

Quanto altro tempo dobbiamo aspettare per una altra simile iniziativa presa dai consiglieri degli altri partiti?

Conferenza stampa degli 8 esponenti pentastellati in occasione del Restitution day: investiti oltre 200mila euro per il reparto di Pediatria. Poche ore prima, la visita del presidente Emiliano

Due video laringoscopi per i neonati e sette televisori per le stanze dei piccoli ospiti del reparto pediatrico dell’Ospedale San Paolo di Bari: a donarli, con un “maxi assegno” da 217mila euro, gli 8 consiglieri regionali pugliesi del Movimento Cinque Stelle. La visita degli esponenti pentastellati si è svolta questa mattina assieme al dg della Asl di Bari, Vito Montanaro e al primario Mariano Manzinonna: “Gli interventi che realizzeremo riguardano – hanno spiegato i consiglieri del M5S – numerosi reparti pediatrici di ospedali e strutture sanitarie di tutte le province pugliesi con l’installazione di televisori nelle stanze dei piccoli pazienti, come nel caso del San Paolo, o la creazione di sale cinema dei reparti. Una destinazione decisa online insieme a tutti i pugliesi, al termine di una procedura condivisa”.

“L’iniziativa di oggi – ha proseguito Antonella Laricchia – è l’esempio di cosa può fare una politica che rinuncia alle risorse economiche per ridarle al territorio. Un consigliere regionale percepisce 7 mila euro lordi al mese, noi abbiamo raccolto tagliando lo stipendio più di 217 mila euro e ci siamo fatti promotori di una proposta di legge per la riduzione degli emolumenti ai politici che invitiamo tutti a sostenere in Consiglio regionale”.

Poche ore prima della conferenza stampa per il ‘Restitution day’ del Movimento, il governatore pugliese, Michele Emiliano, aveva visitato il reparto, sfiorando uno scontro diretto proprio con gli esponenti pentastellati che avevano manifestato “la non opportunità di altre presenze politiche”. Il presidente della Regione ha quindi replicato:”Nessuna polemica – ha detto – sono venuto qui solo per esprimere la gratitudine di tutta la Puglia”.

Autore: Samuele

Notizie di oggi
La Russa usava la carta di AN per GIOIELLI E ABBONAMENTI SKY - VERGOGNA
La Russa usava la carta di AN per GIOIELLI E ABBONAMENTI SKY - VERGOGNA
(Bari)
-

L’accusa è di essersi appropriato e di avere utilizzato 38mila euro in sette anni, prelevandoli direttamente dalle casse di Alleanza Nazionale. Il parlamentare di Fratelli d’Italia Ignazio La Russa rischia il processo per peculato
L’accusa è di essersi appropriato e di avere utilizzato 38mila euro in sette...


(Bari)
-


L'unico insetto resistente ad ogni insetticida è il "phtirus pubis" detto...

Prodi, l'uomo che ha introdotto l'Euro: 'IL M5S? NON PRONTO PER GOVERNARE'
Prodi, l'uomo che ha introdotto l'Euro: 'IL M5S? NON PRONTO PER GOVERNARE'
(Bari)
-

Prodi e`il guru di sinistra che un giorno ebbe a dire < con l'euro lavorerete un giorno di meno guadagnando di piu`>
Prodi e`il guru di sinistra che un giorno ebbe a dire < con l'euro lavorerete...

Telecom: migliaia di linee con INTESTAZIONE FALSA! Fate attenzione
Telecom: migliaia di linee con INTESTAZIONE FALSA! Fate attenzione
(Bari)
-

Il garante della privacy si sveglia, di tanto in tanto, e scopre una delle centinaia di truffe di cui sono artefici le compagnie telefoniche.
Il garante della privacy si sveglia, di tanto in tanto, e scopre una delle...

Mare sempre piu' senza pesci: STOP A PESCA INSOSTENIBILE
Mare sempre piu' senza pesci: STOP A PESCA INSOSTENIBILE
(Bari)
-

L’Italia consuma più pesce di quanto ne cattura. Dal 30 aprile, di fatto, ha esaurito le risorse ittiche e dipenderà dal mercato estero. A fotografare la situazione è il dossier “Fish Dependence Day” di New Economics Foundation realizzato nell’ambito del
L’Italia consuma più pesce di quanto ne cattura. Dal 30 aprile, di fatto,...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati