Luoghi da vedere Stoccolma

(Firenze)ore 20:08:00 del 17/09/2017 - Categoria: , Luoghi da visitare

Luoghi da vedere Stoccolma

Il tour di Stoccolma inizia dal centro storico, il quartiere medioevale meglio conservato del Nord Europa: il cuore di Stoccolma è detto Gamla Stan (cittá vecchia), si tratta della parte più affascinante di Stoccolma, in cui si fondono vecchio e nuovo.

STOCCOLMA, COSA VEDERE - Stoccolma è una città vivace, calda (a dispetto dei lunghi inverni) e piena di brio. Bagnata dal Baltico e dal lago Malaren, in piedi su 14 isole e disseminata di parchi verdissimi, che d’estate si riempiono di vita, tra scampagnate e pic-nic, la capitale svedese è la perla più luminosa del Nord Europa. Patria del design mondiale e sfornatrice di tendenze, artistiche e musicali, Stoccolma si conferma una meta trendy e interessantissima per un weekend a poche ore di volo dall’Italia. Ma cosa vedere a Stoccolma?

Il tour di Stoccolma inizia dal centro storico, il quartiere medioevale meglio conservato del Nord Europa: il cuore di Stoccolma è detto Gamla Stan (cittá vecchia), si tratta della parte più affascinante di Stoccolma, in cui si fondono vecchio e nuovo. Addentrarsi nella città vecchia di Stoccolma significa vedere edifici che risalgono al 1300 fino ad arrivare ai primi del Novecento. Troverete strette viuzze fiancheggiate da ristoranti e negozi, un labirinto di vicoli pittoreschi che stupiscono per la loro atmosfera antica e autentica, grazie alle strade di ciottolato e le mura delle case verniciate di diversi colori, le botteghe dal fascino d’altri tempi e le pasticcerie dall’aria nordica.

STOCCOLMA, COSA VEDERE - Qui si può visitare la piazza principale di Stoccolma, Stortorget, e passeggiare nelle due vie affollate di turisti Västerlånggatan e Österlånggatan. La visita prosegue con la cattedrale di Stoccolma dove è conservata una scultura del 1400 in legno che rappresenta San Giorgio e il drago, da non perdere anche la visita all’interessante chiesa tedesca e alla chiesa dei Cavalieri dove sono conservate le spoglie dei sovrani svedesi. Di valore è anche il palazzo reale con i suoi musei. Là potete visitare le stanze di rappresentanza, la tesoreria, e le fondamenta di un castello costruito in precedenza. La visita dell’armeria consente di vedere gli abiti dei sovrani le loro armi ed armature.

STOCCOLMA, COSA VEDERE - Visitare il Municipio di Stoccolma

Anche il municipio di Stoccolma merita una visita. Costruito all’inizio del 1900 oltre ad essere la sede politica della città è anche il luogo dove ogni anno avvengono le celebrazioni per i Premi Nobel. Potete anche visitare la torre alta più di 100 metri da dove si può vedere Stoccolma e il suo panorama. Per visitare il Municipio è necessario avere una guida certificata della città di Stoccolma oppure seguire le visite guidate del Municipio che partono ogni 30 minuti in estate. Le visite in italiano sono solo durante i mesi estivi.

Visitare il parco e i musei Vasa e Skansen

Cosa vedere e visitare nei parchi di Stoccolma

Quando venite a Stoccolma dovere visitare il museo Vasa. È un museo dove si può vedere l’unico vascello perfettamente conservato del 1600, unico al mondo. La nave è praticamente tutta originale ed è decorata con centinaio di sculture in legno. Vedere il Vasa significa compiere un viaggio nel tempo per visitare e scoprire la vita quotidiana di quattrocento anni fa. Dopo il museo Vasa, potete visitare a poche centinaia di metri il Museo Skansen, il primo museo all’aria aperta e anche il più antico al mondo, che conserva al suo interno anche uno zoo di Svezia. A Skansen potere vedere le case e fattorie originale che si costruivano in Svezia nei secoli scorsi. Questo museo è sicuramente da visitare soprattutto con i bambini, infatti ci sono anche gli animali nordici e c’è la possibilità di vedere le renne e le alci. A Skansen potete visitare alcune botteghe artigianali e vedere dal vivo come avviene la soffiatura del vetro, la lavorazione della ceramica; si possono poi visitare le officine meccaniche, il laboratorio del falegname, e il negozio del panettiere che vende i suoi prodotti appena sfornati da un forno a legna. Oltre a questo ci sono anche dei ristoranti che servono piatti tipici svedesi.

Visitare il parco di Djurgården a Stoccolma

Dopo la visita di Skansen il vostro giro può proseguire nell’area circostante, infatti i musei Vasa e Skansen sorgono su un’isola che è diventata un parco naturale. Andando verso est si arriva in una zona ricca di residenze signorili che si affacciano sull’arcipelago di Stoccolma. Attraversando invece verso il centro dell’isola si arriva in un vivaio specializzato nella coltivazione bio-dinamica, dove, oltre a vedere i diversi tipi di piante, ha una caffetteria all’interno di una serra.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi

(Firenze)
-


COSA VEDERE WASHINGTON - Gli Stati Uniti sono un Paese multiculturale e proprio...

Cosa visitare Chicago
Cosa visitare Chicago
(Firenze)
-

Tra i tanti non possiamo non citare Herbie Hancock, Quincy Jones, John Belushi, Edgar Rice Burroughs, Harrison Ford, Walt Disney e molti altri.
COSA VEDERE CHICAGO - Chicago è una delle città americane più visitate dai...

Cosa visitare San Francisco
Cosa visitare San Francisco
(Firenze)
-

Lombard Street è famosa per il celebre tratto di Russian Hill, tra Hyde Street e Leavenworth Street, composto da ripidi tornanti. E’ una strada che rompe la monotonia delle strade di San Francisco e delle città americane in genere e con i suoi otto ripidi
COSA VEDERE SAN FRANCISCO - Trasgressiva, cosmopolita, aristocratica e...

Luoghi da visitare Los Angeles
Luoghi da visitare Los Angeles
(Firenze)
-

Hollywood è forse la zona più famosa di Los Angeles e una delle più famose nel mondo
COSA VEDERE LOS ANGELES - Se New York è la città frenetica che non dorme mai,...

Luoghi da visitare New York
Luoghi da visitare New York
(Firenze)
-

MUSEI A NEW YORK - Se siete a New York e piove, o se vi piace tanto girare per i musei, la scelta a New York è quasi infinita.
COSA FARE A NEW YORK - Decidere dove andare e cosa visitare a New York non è una...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati