Luna nera, mondo al buio: ecco quando!

GENOVA ore 19:04:00 del 13/03/2016 - Categoria: Ambiente - Luna

Luna nera, mondo al buio: ecco quando!

Nella notte tra l'8 e il 9 marzo 2016 ci sarà l'unica eclissi solare dell'anno, scopri come non perdere questo incredibile evento!

Nella notte tra l'8 e il 9 marzo 2016 ci sarà l'unica eclissi solare dell'anno, scopri come non perdere questo incredibile evento!

Si tratta sicuramente di uno degli eventi astronomici più attesi di questo 2016: sarà infatti l'unica volta che sul nostro pianeta si potrà assistere, per quest'anno, ad un'eclissi totale di sole. L'avvenimento accadrà nella notte tra martedì 8 e mercoledì 9 marzo, quando il sole sarà oscurato nella sua interezza per circa 4 minuti poco prima delle 3:00 ora italiana, a causa del passaggio della cosiddetta "super luna nera". In quest'occasione, la luna nuova passerà vicino al punto di minima distanza dalla Terra, apparendo notevolmente più grande del solito e favorendo l'eclissi. Purtroppo lo spettacolo sarà visibile solo nell'Oceano Pacifico, e più precisamente a est dell'Indonesia - dove il disco solare sarà oscurato completamente - e in Australia, Asia orientale e Alaska - dove però l'eclissi sarà solo parziale (al 50%).

Come vedere l'eclissi solare? Info streaming

Come ricordato sopra, l'eclissi totale di sole non sarà visibile dall'Italia, ma gli appassionati di astronomia non dovranno per forza fare a meno di assistere allo spettacolare evento. Mercoledì 9 marzo la Nasa organizzerà infatti una diretta web, disponibile sul suo sito ufficiale, che avrà inizio alle ore 2:00 di notte - fuso italiano - e ci accompagnerà sino al momento tanto atteso, che avrà luogo alle ore 2:58. Sono poi tantissimi i siti dedicati all'astronomia che metteranno a disposizione del pubblico lo streaming dell'avvenimento, che potrà così essere seguito su pc, tablet e smartphone senza alcun problema.

A quanto pare, vale davvero la pena perdere qualche ora di sonno per seguire questo spettacolo della natura, dal momento che la prossima eclissi avverrà solamente il 21 agosto 2017. Gli astronomi della Nasa approfitteranno dell'occasione per gettarsi in una vera e propria sfida, nell'intento di sfruttare i pochi minuti di buio totale per studiare la parte più interna dell'atmosfera solare. Piccola notizia per gli italiani: se dobbiamo rinunciare all'eclissi solare, è possibile comunque dare la caccia alle palle di fuocoche recentemente sono comparse in cielo. Alla ricerca dunque dei piccoli asteroidi, che non potranno competere con l'eclissi indonesiana, ma hanno assolutamente un fascino incredibile.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Andrew Basiago: HO VIAGGIATO NEL TEMPO, E VE LO PROVO!
Andrew Basiago: HO VIAGGIATO NEL TEMPO, E VE LO PROVO!

-

Dice che l’aria era molto pesante ma comunque respirabile, il cielo aveva lo stesso colore del nostro, vivono diversi animali, alcuni di questi sono dinosauri, e parlerà anche di viaggi nel tempo
L’avvocato americano Andrew Basiago ha parlato dei viaggi che ha fatto sul...

Il volto OSCURO dell'ECOLOGIA e degli ANIMALISTI
Il volto OSCURO dell'ECOLOGIA e degli ANIMALISTI

-

Come i movimenti animalisti e vegetariani, vogliono estirpare la razza umana dalla faccia della terra
Nel suo Il volto oscuro dell'ecologia, Laurent Larcher fa ben capire come la...

Costarica AVANTI ANNI LUCE: da 1 anno coperto il fabbisogno SOLO con ENERGIE RINNOVABILI
Costarica AVANTI ANNI LUCE: da 1 anno coperto il fabbisogno SOLO con ENERGIE RINNOVABILI

-

La Costa Rica nel 2017 si è sostenuta per ben 300 giorni consecutivi con le sole energie rinnovabili
La Costa Rica nel 2017 si è sostenuta per ben 300 giorni consecutivi con le sole...

PREVISTO AUMENTO TERREMOTI NEL 2018: ECCO PERCHE'
PREVISTO AUMENTO TERREMOTI NEL 2018: ECCO PERCHE'

-

Gli scienziati hanno lanciato un terrificante avvertimento che nel 2018 potrebbe esserci un enorme aumento della quantità di terremoti devastanti in tutto il mondo.
Gli scienziati hanno lanciato un terrificante avvertimento che nel 2018 potrebbe...

Il responsabile delle ESTINZIONI DI MASSA? NEMESIS! IL GEMELLO DEL SOLE
Il responsabile delle ESTINZIONI DI MASSA? NEMESIS! IL GEMELLO DEL SOLE

-

Con un sofisticato modello matematico è stato dimostrato che tutte le stelle si formano assieme ad altre sorelle, un processo che ha coinvolto anche il nostro Sole.
Prove scientifiche confermano che il sole ha un gemello “cattivo”, Nemesis (o...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati