Lottano contro la criminalità: troppa ostilità nei loro confronti

SIRACUSA ore 19:25:00 del 30/12/2014 - Categoria: Cronaca, Cultura, Politica, Sociale

Lottano contro la criminalità: troppa ostilità nei loro confronti

Un'associazione antimafia ha chiesto al comune di Siracusa di intitolare una strada a Peppino Impastato: troppa ostilità nei loro confronti

In Italia sono poche le persone che seriamente cercano di lottare e di contrastare la criminalità organizzata. Il problema è che molti hanno paura, tanti decidono di non schierarsi perché non considerano questo problema una priorità o, forse, perché non hanno mai avuto occasione di avere a che fare con le organizzazioni criminali.

L'impegno delle istituzioni e delle forze dell'ordine non basta. C'è bisogno anche dei cittadini che devono dimostrare di voler debellare il fenomeno mafioso. Se tutti i cittadini in questi anni avessero lottato con forza contro la criminalità forse il fenomeno sarebbe stato, se non eliminato, quantomeno ridimensionato.

A Siracusa c'è un'associazione che da tempo si impegna sul fronte antimafia cercando, con tante interessanti iniziative, di diffondere la cultura della legalità in zone anche a forte rischio. Stiamo parlando dell'associazione Cento Passi che ha avviato una raccolta firme per chiedere al comune di Siracusa che venga intitolata a Peppino Impastato, giornalista ucciso nel 1978 dalla mafia, una strada della città. Attorno a loro, però, si respira un'aria di ostilità, con minacce e atti intimidatori che hanno fatto sorgere il dubbio sull'importanza che ha per la gente la lotta alla criminalità organizzata.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Olio di palma non fa male? Ditelo ai bambini indonesiani: 100 000 morti ogni anno!
Olio di palma non fa male? Ditelo ai bambini indonesiani: 100 000 morti ogni anno!

-

I DECESSI CAUSATI DAGLI EFFETTI DIRETTI E INDIRETTI DEGLI INCENDI APPICCATI IN ASIA EQUATORIALE PER LA PRODUZIONE DA OLIO DI PALMA AMMONTANO A 100.000 IN UN SOLO ANNO.
I DECESSI CAUSATI DAGLI EFFETTI DIRETTI E INDIRETTI DEGLI INCENDI APPICCATI IN...

Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI
Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI

-

Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una coincidenza. Tre indizi sono una prova. Nell’inchiesta della Commissione parlamentare antimafia sui rapporti fra massoneria e crimine organizzato gli indizi sono 2.993.
Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una...

Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI
Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI

-

Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un migliaio, ma ben 4.000, i soldati italiani colpiti da gravissimi problemi di salute per motivi di servizio.
Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un...

In Campania c'e' un feudo: QUELLO DEI DE LUCA. Seggi che vanno da PADRE IN FIGLIO
In Campania c'e' un feudo: QUELLO DEI DE LUCA. Seggi che vanno da PADRE IN FIGLIO

-

Nell’attesa che Piero De Luca, figlio d’arte, s’affacci in Parlamento, al quale è predestinato grazie alla candidatura blindata col Pd, alla campagna elettorale ci pensa papà il governatore
Nell’attesa che Piero De Luca, figlio d’arte, s’affacci in Parlamento, al quale...

Il MEGA APPALTO di Pagine Gialle che ha fatto la fortuna della famiglia RENZI
Il MEGA APPALTO di Pagine Gialle che ha fatto la fortuna della famiglia RENZI

-

In un anno 5-6 milioni di euro alla società - Nel 2016 la Eventi6 (4 dipendenti) ha vinto l’appalto per la consegna del 60% degli elenchi
In un anno 5-6 milioni di euro alla società - Nel 2016 la Eventi6 (4 dipendenti)...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati