L'OSCURO LATO di Madre Teresa! IL VIDEO

(Roma)ore 19:40:00 del 19/03/2017 - Categoria: , Cultura, Curiosità

L'OSCURO LATO di Madre Teresa! IL VIDEO

DA TEMPO ALCUNI GIORNALISTI DI RILIEVO NELLA STAMPA ANGLOSASSONE, COME CHRISTOPHER HITCHENS, HANNO COMINCIATO AD OCCUPARSI SISTEMATICAMENTE DELLE OMBRE CHE EMERGONO DIETRO ALLA FAMA DELLA MISSIONARIA NOTA COME MADRE TERESA DI CALCUTTA.

DA TEMPO ALCUNI GIORNALISTI DI RILIEVO NELLA STAMPA ANGLOSASSONE, COME CHRISTOPHER HITCHENS, HANNO COMINCIATO AD OCCUPARSI SISTEMATICAMENTE DELLE OMBRE CHE EMERGONO DIETRO ALLA FAMA DELLA MISSIONARIA NOTA COME MADRE TERESA DI CALCUTTA.

GUARDA IL VIDEO IN FONDO PAGINA

Sono stati raccolti documenti, condotte inchieste, registrate testimonianze, eseguite indagini e più si scava nell’attività realmente svolta da Madre Teresa e più la missionaria appare come un personaggio ambiguo, bigotto, ipocrita, fondamentalista…

La suorina albanese era interessata a promuovere i suoi disumani principi dottrinali su sventurati moribondi che finivano nel suo ospizio, destinati a non uscirne più e a morire nella sofferenza, giacchè la missionaria non permetteva l’uso di antidolorifici… il dolore avvicina a Gesù!

E mentre a Calcutta molte organizazioni umanitarie portavano benefici reali alla popolazione, costruendo veri ospedali e operandovi con serietà, Madre Teresa si costruiva una immeritevole fama mondiale con la sua indubbia capacità mediatica e imbonitrice, realizzando documentari ad arte per magnificare le sue presunte opere di bene (come il reso celebre “something Beautiful for God”), rimbalzando da una parte all’altra del mondo per presenziare cerimonie, ricevere premi, fare comizi e partecipare a campagne politiche conservatrici.

I fondi raccolti da Madre Teresa sono finiti in larga parte nelle casse del Vaticano, il resto nella costruzione di conventi di missionari in tutto il mondo… altro che carità ai poveri tra i poveri, Madre Teresa fu soprattutto una macchina mangiasoldi.

Ma tutti questi fatti, rigorosamente documentati, non riescono a sfondare la muraglia di santità costruita attorno alla missionaria. Questo ci da la misura di che cosa la stampa di inchiesta deve affrontare, un mostro radicato nelle menti della gran parte della popolazione: la credulità religiosa estesa al culto della personalità

[video]

Da: QUI

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
ENERGIA GRATUITA ORMAI E' REALTA', MA IN ITALIA NESSUNO NE PARLA
ENERGIA GRATUITA ORMAI E' REALTA', MA IN ITALIA NESSUNO NE PARLA
(Roma)
-

LE CONDUTTURE COMUNALI DELLE GRANDI CITTÀ TRASPORTANO ENORMI QUANTITÀ DI ACQUA. PERCHÉ ALLORA NON SFRUTTARE QUESTO FLUSSO PER PRODURRE ENERGIA GRATUITA?
LE CONDUTTURE COMUNALI DELLE GRANDI CITTÀ TRASPORTANO ENORMI QUANTITÀ DI ACQUA....

Il racconto di uan 45enne di Verona che ha scoperto di avere una passione: ESSERE UNA SLAVE
Il racconto di uan 45enne di Verona che ha scoperto di avere una passione: ESSERE UNA SLAVE
(Roma)
-

COME SI DIVENTA “SLAVE” - IL RACCONTO DI UNA 45ENNE DI VERONA CHE HA SCOPERTO LA PASSIONE PER IL BDSM NEL RUOLO DI SCHIAVA: “ERO A UNA RIUNIONE AZIENDALE. UNA PENNA E’ CADUTA CASUALMENTE A TERRA. IL MIO CAPO MI HA CHIESTO DI…”
COME SI DIVENTA “SLAVE” - IL RACCONTO DI UNA 45ENNE DI VERONA CHE HA SCOPERTO LA...

25 aprile: liberati, ma da chi? Sono 72 anni che viviamo sotto LADRI, DELINQUENTI E POLITICI CORROTTI
25 aprile: liberati, ma da chi? Sono 72 anni che viviamo sotto LADRI, DELINQUENTI E POLITICI CORROTTI
(Roma)
-

E’ da quel 25 Aprile 1945 che l’Italia vive sotto la prigionia di ladri, delinquenti, affamatori di popoli, di politici corrotti e arraffoni ingordi.
E’ da quel 25 Aprile 1945 che l’Italia vive sotto la prigionia di ladri,...

PER TUTTI QUELLI NATI DAL 1950 AL 1980 DOVETE LEGGERLA ASSOLUTAMENTE: CONDIVIDETE!
PER TUTTI QUELLI NATI DAL 1950 AL 1980 DOVETE LEGGERLA ASSOLUTAMENTE: CONDIVIDETE!
(Roma)
-

Alcuni studenti non erano brillanti come altri e quando perdevano un anno lo ripetevano. Nessuno andava dallo psicologo, dallo psicopedagogo, nessuno soffriva di dislessia né di problemi di attenzione né d’iperattività; semplicemente prendeva qualche scap
1.- Da bambini andavamo in auto che non avevano cinture di sicurezza né...

Il professore disse Dio non esiste.La risposta dello studente mise a tacere ogni dubbio
Il professore disse Dio non esiste.La risposta dello studente mise a tacere ogni dubbio
(Roma)
-

UN PROFESSORE DI FILOSOFIA ATEO AFFERMÒ DINANZI ALLA SUA CLASSE “DIO NON ESISTE”.UNO STUDENTE GLI DIEDE UNA RISPOSTA INCOMPARABILE CHE LO AZZITTÌ E MISE A TACERE OGNI DUBBIO.
UN PROFESSORE DI FILOSOFIA ATEO AFFERMÒ DINANZI ALLA SUA CLASSE “DIO NON...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati