Lodi notizie: barboni salvano ragazza da uno stupro

LODI ore 18:12:00 del 19/04/2015 - Categoria: Cronaca - Lodi

Lodi notizie: barboni salvano ragazza da uno stupro

Lodi notizie: barboni salvano ragazza da uno stupro. Due senzatetto, un italiano e un tunisino, hanno salvato da uno stupro una ragazza 26enne di origine iraniana

Due senzatetto, un italiano e un tunisino, hanno salvato da uno stupro una ragazza 26enne di origine iraniana. È successo giovedì sera, intorno alle 22, su un treno regionale diretto a Piacenza, all'altezza di Santo Stefano Lodigiano, in provincia di Lodi. Un marocchino di 24 anni, forse approfittando del vagone deserto, si è avvicinato alla giovane e, dopo essersi abbassato i pantaloni e aver compiuto atti osceni davanti a lei ha iniziato a molestarla, cercando di spogliarla per violentarla. La ragazza, una studentessa universitaria residente a Piacenza, ha iniziato a gridare nella speranza di richiamare l'attenzione di qualcuno: per sua fortuna le sua urla sono state avvertite dai due senzatetto, che avevano trovato riparo sul treno. I due sono accorsi e si sono frapposti tra il marocchino e la giovane, costringendo il violentatore a desistere dal suo intento e a scappare.

Il violentatore è stato arrestato

[foto2]

Il marocchino è sceso alla fermata di Santo Stefano, cercando di far perdere le proprie tracce. L'uomo è stato però subito fermato dai carabinieri del radiomobile di Codogno, che si trovavano nelle vicinanze ed erano già stati allertati da una chiamata del capotreno. Adesso si trova rinchiuso nel carcere di Lodi. La ragazza invece, dopo essere stata assistita dai suoi due salvatori, è stata trasportata in stato di choc al pronto soccorso, con graffi e lesioni alle braccia. Per i suoi due angeli custodi, dopo aver salvato la ragazza dalle grinfie del molestatore, non è arrivato alcun lieto fine: i due sono andati come sempre a dormire nella stazione di Piacenza.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Mafia Capitale, per Buzzi e Carminati NON C'E' Associazione Mafiosa
Mafia Capitale, per Buzzi e Carminati NON C'E' Associazione Mafiosa

-

Se invece che in romanesco avessero parlato in corleonese sarebbero mafiosi, le minacce non sono diventate atti (allora non sarebbero tali), i politici sono solo intrallazzatori, Carminati in quanto fascista non può essere mafioso(?).
Se invece che in romanesco avessero parlato in corleonese sarebbero mafiosi, le...

Povia denuncia tutti su Rai1: NON MI INVITERANNO PIU', VERO? VIDEO
Povia denuncia tutti su Rai1: NON MI INVITERANNO PIU', VERO? VIDEO

-

Si può essere d’accordo o meno con le opinioni di Povia ma di certo bisogna riconoscergli un grande coraggio.
Si può essere d’accordo o meno con le opinioni di Povia ma di certo bisogna...

Medjugorje? Un falso che frutta MILIONI
Medjugorje? Un falso che frutta MILIONI

-

Bravi i pastorelli ad inventarsi un futuro nel mondo dello spettacolo.D'altronde non rubano niente,regalando un momento di felicità ai milioni di gonzi che vogliono partecipare alla festa,hanno creato un businnes per migliaia di operatori turistici.
Bravi i pastorelli ad inventarsi un futuro nel mondo dello spettacolo.D'altronde...

Fidget Spinner? Uno strumento per manipolare le menti dei Giovani
Fidget Spinner? Uno strumento per manipolare le menti dei Giovani

-

«Gli spinner zombificano i nostri giovani e ne rendono manipolabili le menti», ha sostenuto qualche giorno fa un conduttore di Rossyia 24, canale tv filo-governativo, durante una lunga trasmissione dedicata all’infernale aggeggio made in Usa.
«Gli spinner zombificano i nostri giovani e ne rendono manipolabili le menti»,...

Debiti, rifiuti, tasse, infrastrutture: 1 anno di Raggi a Roma. Cosa e' cambiato? NIENTE!
Debiti, rifiuti, tasse, infrastrutture: 1 anno di Raggi a Roma. Cosa e' cambiato? NIENTE!

-

“La sporca metafora di Roma”, titolava il 10 maggio il New York Times – che già nel 2015 criticò il “marziano” Ignazio Marino, sancendone il declino – nel commentare la triste fotografia della Città Eterna invasa (di nuovo) dai rifiuti. Siamo quasi arriva
Debito, tasse, patrimonio, partecipate, infrastrutture, rifiuti, lavoro. A quasi...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati