Lodi notizie: barboni salvano ragazza da uno stupro

LODI ore 18:12:00 del 19/04/2015 - Categoria: Cronaca - Lodi

Lodi notizie: barboni salvano ragazza da uno stupro

Lodi notizie: barboni salvano ragazza da uno stupro. Due senzatetto, un italiano e un tunisino, hanno salvato da uno stupro una ragazza 26enne di origine iraniana

Due senzatetto, un italiano e un tunisino, hanno salvato da uno stupro una ragazza 26enne di origine iraniana. È successo giovedì sera, intorno alle 22, su un treno regionale diretto a Piacenza, all'altezza di Santo Stefano Lodigiano, in provincia di Lodi. Un marocchino di 24 anni, forse approfittando del vagone deserto, si è avvicinato alla giovane e, dopo essersi abbassato i pantaloni e aver compiuto atti osceni davanti a lei ha iniziato a molestarla, cercando di spogliarla per violentarla. La ragazza, una studentessa universitaria residente a Piacenza, ha iniziato a gridare nella speranza di richiamare l'attenzione di qualcuno: per sua fortuna le sua urla sono state avvertite dai due senzatetto, che avevano trovato riparo sul treno. I due sono accorsi e si sono frapposti tra il marocchino e la giovane, costringendo il violentatore a desistere dal suo intento e a scappare.

Il violentatore è stato arrestato

[foto2]

Il marocchino è sceso alla fermata di Santo Stefano, cercando di far perdere le proprie tracce. L'uomo è stato però subito fermato dai carabinieri del radiomobile di Codogno, che si trovavano nelle vicinanze ed erano già stati allertati da una chiamata del capotreno. Adesso si trova rinchiuso nel carcere di Lodi. La ragazza invece, dopo essere stata assistita dai suoi due salvatori, è stata trasportata in stato di choc al pronto soccorso, con graffi e lesioni alle braccia. Per i suoi due angeli custodi, dopo aver salvato la ragazza dalle grinfie del molestatore, non è arrivato alcun lieto fine: i due sono andati come sempre a dormire nella stazione di Piacenza.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
MAZZETTE AI POLITICI mafiosi e LADRI negli appalti per i rifiuti
MAZZETTE AI POLITICI mafiosi e LADRI negli appalti per i rifiuti

-

Sono fradici e vengono in tv a dirci cosa farebero sicuramente chi non è ricattabile corrotto evasore gli fanno la guerra basta vedere a chi paga le tasse gli vengono aumentate chi non le paga lo fa perché sono troppe.
Sono fradici e vengono in tv a dirci cosa farebero sicuramente chi non è...

La Merkel ZITTITA al Parlamento Europeo: VIDEO SENZA PELI SULLA LINGUA!
La Merkel ZITTITA al Parlamento Europeo: VIDEO SENZA PELI SULLA LINGUA!

-

Per Sahra Wagenknecht, Vicepresidente della Sinistra Tedesca (Die Linke), le cose non vanno bene nell’ E uropa… E con convinzione profonda afferma: l’euro divide l’Europa e non porta nessun beneficio all’UE!
SAHRA WAGENKNECHT NON LE MANDA A DIRE, E CON UN DISCORSO MEMORABILE AL...

9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI
9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI

-

La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di equivoci, la facciamo comunque: quando parliamo di «mafia nigeriana» in Italia, ci riferiamo ai nigeriani dediti al crimine, non certo ai loro connazionali estranei alla delinquen
La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di...

Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI
Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI

-

Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una coincidenza. Tre indizi sono una prova. Nell’inchiesta della Commissione parlamentare antimafia sui rapporti fra massoneria e crimine organizzato gli indizi sono 2.993.
Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una...

Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI
Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI

-

Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un migliaio, ma ben 4.000, i soldati italiani colpiti da gravissimi problemi di salute per motivi di servizio.
Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati