Lo spopolamento è in atto

(Roma)ore 19:33:00 del 17/08/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce

Lo spopolamento è in atto

Attraverso i principi dell’Agenda 21, ci viene ricordato continuamente che non abbiamo diritto sulle risorse di questo pianeta. L’élite possiede tutto, l’acqua, il cibo e tutti gli altri beni materiali.

Brzezinski ha avvertito che l’attuale risveglio globale è molto pericoloso per la loro agenda.

http://sapereeundovere.com/lo-spopolamento-del-globo-e-iniziato-articolo-censurato/

C’è un secondo inquietante sviluppo. Il governo ha dichiarato che la gente di questo paese non ha il diritto di sfidare il governo sulle sue azioni incostituzionali. Questa è una posizione che espone completamente il fatto che l’America non è più una repubblica democratica, ma piuttosto una dittatura che serve le élite.

In ogni caso, il governo tenta di fermare le comunicazioni tra forze dissidenti che potrebbero evolvere in una forza di opposizione alla tirannia in svolgimento. Per questo il governo americano ha ripetutamente cercato di chiudere la libera espressione su internet.

Le élite posseggono il cibo e l’acqua ed in ogni paese è lo stesso. Le élite, con le buone o le cattive, nominano i loro tirapiedi nelle posizioni più alte dei governi. I governi creano poi, le condizioni in cui i capricci delle élite possono essere applicati, quindi, schiavizzare il popolo.

La domanda più importante di tutte

“Malthus è stato confermato, la realtà sta finalmente mettendosi al passo con le idee di Malthus. Il Terzo Mondo è sovrappopolato, è un disastro economico, e non c’è modo di poter uscirne. La nostra filosofia è: tornare al villaggio”. Dr. Arne Schiòtz, direttore World Wildlife Fund of Conservation, ha dichiarato tale, ironia della sorte, nel 1984.

C’è, però, una questione più importante. Perché questo governo, sente il bisogno di spiare tutte le persone? Miliardi se non migliaia di miliardi di dollari vengono spesi a tal fine. Perché?

Henry pensa che tu sei il terzo mondo. Siamo tutti membri del terzo mondo agli occhi dell’élite.

Queste, forse, sono solo le riflessioni di due individui contorti che non rappresentano alcun tipo di convinzione filosofica centrale? Purtroppo le teorie di Malthus, Sanger e di altri sostenitori del controllo della popolazione non sono morte con loro.

Sono arrivato a credere che una grande catastrofe umanitaria è nel nostro futuro. Prima di respingerle come le parole di un pazzo, forse dovremmo vedere se vi è qualche prova a conferma.

Attraverso i principi dell’Agenda 21, ci viene ricordato continuamente che non abbiamo diritto sulle risorse di questo pianeta. L’élite possiede tutto, l’acqua, il cibo e tutti gli altri beni materiali.

A Zbigniew Brzezinski piace tenere la mano sul polso dell’umanità. Recentemente ha avvertito i suoi colleghi d’élite, che l’umanità stava cominciando a svegliarsi riguardo l’agenda e che devono procedere con la dovuta rapidità.

In America, vi è una questione importante da considerare. Se siamo così liberi, come ci viene costantemente ricordato dai media mainstream, allora perché siamo spiati senza provocazione o causa? E se siamo così liberi, perché la nostra capacità di sollevare obiezioni al modo in cui siamo governati viene sistematicamente eliminata?

Il risveglio globale deve essere schiacciato

“E’ presente un unico tema dietro a tutto il nostro lavoro: dobbiamo ridurre la popolazione mondiale. Tutti i governi fanno a modo nostro, con le buone, o riceveranno il tipo di disordine che abbiamo prodotto in El Salvador o in Iran o a Beirut. La popolazione è un problema politico. Una volta che la crescita demografica è fuori controllo, è richiesto un governo autoritario, anche fascista per ridurla …. “” Il nostro programma in El Salvador non ha funzionato. L’infrastruttura non era abbastanza solida per sostenerlo. C’erano semplicemente troppi, maledette, persone …. Per ridurre davvero la popolazione, in fretta, bisogna chiamare tutti i maschi in combattimento e si deve uccidere un numero significativo di donne in età fertile ….” “Il modo più rapido per ridurre la popolazione è attraverso le carestie, come in Africa, o attraverso le malattie, come la Black Death …. “ Thomas Ferguson, Dipartimento di Stato Ufficio Affari Popolazione

Schiavizzare l’umanità, Una pecora alla volta

Pertanto, se si usa la storia come giudice delle azioni della NSA, dovremmo essere tutti nascosti sotto il letto.

Il modello di genocidio

“Lo spopolamento dovrebbe essere la massima priorità della politica estera verso il terzo mondo” – Henry Kissinger

Questa posizione, assunta dal governo, convalida la mia convinzione che non abbiamo diritti, in quanto viviamo attualmente, sotto dittatura.

I tuoi beni e la tua vita appartengono ai servitori che rappresentano l’élite su questo pianeta. Prossimamente ci sarà una transizione da un’economia industriale ad una società post-industriale in quanto la maggior parte di noi non è più necessaria perché la dimensione della classe lavoro, grazie allo sviluppo tecnologico robotico, si ridurrà drammaticamente.

Dovrebbe essere evidente che quando diversi funzionari e persone di spicco di questo pianeta discutono che sarebbe meglio se la popolazione umana sia ridotta da 7 Miliardi a 500 Milioni, che fanno davvero sul serio. O pensi che stiano scherzando?

Le strategie delle élite differiscono leggermente a seconda delle politiche locali.

Il fatto che questo disegno di legge sul controllo della rete sia allegato al NDAA  non è un caso, in quanto, i dissidenti, possono essere prelevati dalle proprie case e detenuti a tempo indeterminato per le loro opinioni “terroristi” nei campi di concentramento FEMA.

Non passa giorno in cui non ci viene ricordato che non siamo altro che “consumatori inutili”, i quali hanno ricevuto il diritto temporaneo di esistere su questo pianeta dalla generosa élite. Tuttavia, la nostra esistenza si basa sulla nozione che non abbiamo diritti, e come tale, non dovremmo avere aspettative.

E’ la stessa cosa ovunque

Se le élite vogliono mantenere il controllo, devono agire rapidamente, secondo Brzezinski.

Ovunque su questo pianeta, l’élite sta affermando la propria autorità sopra i “consumatori inutili” che occupano spazio e consumano le “loro” risorse su questo pianeta. La maggior parte dell’umanità è tenuta in metaforiche gabbie per il semplice divertimento delle élite.

Jay Rockefeller ha allegato un emendamento sulla cyber-sicurezza nel disegno di legge NDAA 2014 al Congresso, per imporre che siano prese precauzioni per proteggere l’infrastruttura informatica degli Stati Uniti e di enti privati.  Quelli di noi che rappresentano soggetti privati, potranno presto trovare il proprio accesso a Internet sbarrato.

Ma cosa c’insegna la storia? Un rapido esame delle dichiarazioni delle élite globali, passate e presenti, indicherebbero che tutti noi dovremmo essere un pò più preoccupati.

Dobbiamo tutti chiederci, dove questo ci sta portando. Dovremmo tutti prendere in considerazione il fatto che le informazioni raccolte dalla NSA saranno usate contro gli americani “indesiderabili”. Questa è una descrizione civile per dire genocidio.

I numeri dell’umanità sono una minaccia per la classe dirigente e questi numeri devono essere radicalmente ridotti e questa riduzione porta rapidamente al genocidio. Il modello che porta al genocidio, nel corso della storia, è sempre stato molto coerente.

Come ho scoperto, quello del genocidio, è un tema ricorrente nei pensieri e discorsi di diverse decine di leader mondiali:

“La società non ha alcuna struttura per consentire ai degenerati di riprodurre la loro specie“. Theodore Roosevelt

In discussione è il diritto della ACLU di citare in giudizio la NSA per le intrusioni incostituzionali e ingiustificata nella vita privata di tutti gli americani col fine di spiare ogni loro comunicazione e abitudini di navigazione.

Voci di spopolamento

“Una popolazione mondiale totale di 250-300 milioni di persone, con un calo del 95% rispetto ai livelli attuali, sarebbe l’ideale”. Ted Turner, in un’intervista con la rivista Audubon

Dovremmo tutti essere preoccupati dalla pratica da stato di polizia di raccogliere informazioni private sui propri cittadini. Rappresenta una pratica che non ha mai mancato di provocare un genocidio contro almeno un segmento della popolazione.

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

Margaret Sanger, fondatrice di Planned Parenthood, ha promosso con entusiasmo la filosofia di Thomas Malthus, come da lei dichiarato: “La cosa più misericordiosa che una famiglia possa fare, per uno dei suoi membri infantili, è ucciderlo.”

E’ evidente che i media mainstream stanno perdendo il controllo. I paraocchi posti sopra l’umanità stanno lentamente, ma inesorabilmente venendo fuori.

Autore: Samuele

Notizie di oggi

(Roma)
-


I mainstream media (TheGuardian e BBC in testa) , sebbene in maniera sottile...

David Rockefeller muore a 101 anni: DETENEVA IL MONDO
David Rockefeller muore a 101 anni: DETENEVA IL MONDO
(Roma)
-

Avrebbe compiuto 102 anni tra meno di tre mesi. Il banchiere americano David Rockefeller, considerato tra gli uomini più ricchi del mondo, è morto lunedì 20 marzo mentre dormiva nella sua casa di Pocantico Hills, a New York.
Avrebbe compiuto 102 anni tra meno di tre mesi. Il banchiere americano David...

Il Debito Pubblico? E' ILLEGITTIMO! DIFFONDI
Il Debito Pubblico? E' ILLEGITTIMO! DIFFONDI
(Roma)
-

“DETESTARE” IL DEBITO E RIFIUTARSI DI SOTTOSTARE AL CAPPIO DEL SUO PAGAMENTO È COSA FATTIBILE E DEL TUTTO LECITA,UNA VOLTA DIMOSTRATA LA SUA ILLEGITTIMITÀ.
“DETESTARE” IL DEBITO E RIFIUTARSI DI SOTTOSTARE AL CAPPIO DEL SUO PAGAMENTO È...

Terapia del dolore, la verità
Terapia del dolore, la verità
(Roma)
-

Esiste, quindi, un ramo della medicina capace di alleviare le sofferenze dei malati ancora poco sfruttato in Italia, perché si scontra con diversi aspetti tipici di una cultura radicata.
È una legge dello Stato che garantisce l’accesso alla terapia del dolore e il...

La Finanza? Uccide quanto il terrorismo! VIDEO SHOCK
La Finanza? Uccide quanto il terrorismo! VIDEO SHOCK
(Roma)
-

L’INTERVENTO DI DIEGO FUSARO ALLA TRASMISSIONE LA GABBIA SU LA7:”E’ TERRORISMO ANCHE LA VIOLENZA ECONOMICA DEL SISTEMA FINANZIARIO CHE GENERA VITTIME”.
L’INTERVENTO DI DIEGO FUSARO ALLA TRASMISSIONE LA GABBIA SU LA7:”E’ TERRORISMO...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati