Livorno: ci lascia un 25 enne per scontro autostradale

LIVORNO ore 18:12:00 del 17/01/2015 - Categoria: Cronaca

Livorno: ci lascia un 25 enne per scontro autostradale

Livorno: ci lascia un 25 enne per scontro autostradale | L’analisi di Italiano Sveglia

Questo 2015 non si apre decisamente bene per quanto riguarda gli scontri autostradali. Le poche vittime dell’anno scorso sembrano ormai un lontano miraggio per i dati. In questi 16 giorni del nuovo anno, si contano almeno 50 vittime sparse per tutta l’Italia a seguito di scontri con le proprie automobili.

Livorno, 16 gennaio 2015 - Ancora sangue sulle nostre strade. E ancora sangue sulla via Aurelia spesso teatro di incidenti mortali. L'ultima tragedia nella tarda serata di ieri - intorno alle 22 - al confine fra la città della torre e quella dei quattro mori, poco prima dell'incrocio con l'Arnaccio in direzione Livorno. La vittima è Daniel Costantin Buhnici, automobilista 25enne di origini rumene (con un documento rilasciato da un Comune cosentino) alla guida di un furgone scontratosi - in untremendo impatto frontale - contro un suv che verosimilmente procedeva in direzione opposta, a bordo tre filippini di cui uno è grave.

Ancora impossibile stabilire la dinamica attualmente al vaglio dei carabinieri. Forse l'alta velocità oppure un malore o un colpo di sonno. Ad accettarlo saranno i militari dell'Arma con l'aiuto della polizia municipale giunta subito sul luogo per i rilievi di routine e per effettuare anche i primi test su un'eventuale assunzione di alcol da parte dei protagonisti della vicenda. Per estrarre l'uomo dalle lamiere sono intervenute anche due squadre dei vigili del fuoco di Pisa e di Livorno. Per lui, tutti i soccorsi sono stati inutili. Ferita anche un'altra persona, uno dei tre filippini che viaggiavano sul suv, soccorsa dalla Misericordia labronica e trasferita al pronto soccorso di Livorno.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Roma: sindaca Raggi condannata per falso
Roma: sindaca Raggi condannata per falso

-

Una “pena minima” per un processo pesantissimo dal punto di vista politico, che alla luce del regolamento interno al M5S potrebbe mettere a rischio la permanenza stessa della sindaca di Roma alla guida del Campidoglio.
“Il senso deve essere quello di condurre tutti i processi allo stesso modo. E...

Il cardinale da 35 mila euro al mese: e predicava pure la poverta'!
Il cardinale da 35 mila euro al mese: e predicava pure la poverta'!

-

Il cardinale da 35 mila euro al mese: in Vaticano scoppia un nuovo scandalo
L’amico e primo consigliere di Francesco, Oscar Maradiaga, predicava il...

Torino: ecco la REGINA DEI ROM! 400 auto di lusso e un castello
Torino: ecco la REGINA DEI ROM! 400 auto di lusso e un castello

-

Torino, la dolce vita della “regina” rom: ville, auto di lusso e soldi dal Comune
Altro che roulotte ed elemosine, la “regina” dei rom a Torino fa la bella vita a...

Unicef: ogni 3 euro che doni, 2 vanno a una societa' privata!
Unicef: ogni 3 euro che doni, 2 vanno a una societa' privata!

-

Unicef: se doni 3 euro, 2 vanno a una società privata. Ma per il fondo per l’infanzia va bene così L’affare Play Therapy Africa – Scoperta dei pm di Firenze nell’inchiesta sui Conticini. Ma il Fondo per l’infanzia ha deciso che va bene così
Su dieci milioni di donazioni versate ad associazioni umanitarie per aiutare i...

Si espande il modello CINA: Internet sempre MENO LIBERO
Si espande il modello CINA: Internet sempre MENO LIBERO

-

L’organizzazione non governativa ‘Freedom House’ nel suo ultimo rapporto ha evidenziato un aggravamento sul fronte dei diritti e delle libertà della rete
L’organizzazione non governativa ‘Freedom House’ nel suo ultimo rapporto ha...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati