Limoni dolci, preparazione

(Perugia)ore 11:35:00 del 26/03/2018 - Categoria: , Cucina

Limoni dolci, preparazione

Un omaggio alla primavera che solo a vederlo regala buonumore!

Le vetrine delle pasticcerie abbondano di mignon e tra cannoli e bignè, le finte pesche sono tra i dolci più originali e più amati.

Da qualche tempo è stato ideato un altro pasticcino che si ispira proprio alle finte pesche: i limoni dolci.

Un omaggio alla primavera  che solo a vederlo regala buonumore!

La crema avrà un gradevole gusto di limone, per la bagna non si usa alchermes ma un profumatissimo limoncello per donare colore e aroma!

I vostri limoni dolci piaceranno a tutti... morbide metà di biscotto farcite con questa golosissima crema si trasformano in un dessert grazioso e squisito da preparare in casa!

Ovviamente non dimenticate le foglie di limone per renderli ancora più realistici! Preparateli per il pranzo della domenica o per un tè con le vostre amiche: il successo è assicurato!

Conservazione

I limoni dolci si possono conservare in frigorifero per 3 giorni al massimo.

L'impasto può essere congelato da crudo.

Non consigliamo di congelare la crema.

Consiglio

Per un risultato ancora migliore, vi consigliamo di preparare i biscotti e la crema con un giorno d'anticipo.

Non volete utilizzare il colorante alimentare? Provate ad aggiungere un pizzico di curcuma alla vostra bagna per accentuare il colore dei vostri limoni dolci!

Per l'impasto

500 g di farina

2 uova

200 g di zucchero

mezzo bicchiere di olio di mais o girasole

1 bicchiere di latte

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

buccia grattugiata di un limone.

Per la crema al limone

buccia di 1 limone

4 cucchiai di zucchero

2 uova

250 ml di latte

100 ml di panna montata.

Per la bagna

1 limone

100 ml di acqua

60 g di zucchero

40 ml di limoncello

30 ml di sambuca.

Attrezzature

CARTA FORNO / CASSERUOLA / CIOTOLA / FRUSTA ELETTRICA / LECCARDA

Preparazione

Preparate l'impasto: mettete sopra una spianatoia la farina con lo zucchero, aggiungete gli altri ingredienti ed impastare.

Se l’impasto risultasse troppo appiccicoso, basta aggiungere qualche cucchiaio di farina.

Formate delle palline da circa 25 grammi ognuna e date loro una forma allungata.

Rivestite una placca da forno con della carta forno e adagiate le palline sopra la placca.

Infornarea 175°C per 20 minuti usando il forno ventilato.

Ancora tiepidi scavate con un coltello dei buchetti sul lato piano, facendo attenzione a mantenere intatta la pasta.

Preparate la crema: in una ciotola e con l'aiuto delle fruste elettriche montare le uova con lo zucchero, unite il latte che avrete fatto bollire con la scorza del limone, e trasferite il tutto in una casseruola, fate addensare a fiamma bassa per circa 5 minuti.

Fate raffreddare la crema e aggiungete la panna.

Preparate la bagna: fate bollire l'acqua con lo zucchero e la scorza del limone per 10 minuti, togliete dl fuoco e lasciate raffreddare a questo punto aggiungete i 2 liquori.

Bagnate velocemente i biscotti nella bagna e riempiteli con la crema, chiudete il fondo con la pasta che avete tolto quando avete praticato il forno.

Passate i dolcetti in un poco di zucchero semolato.

Autore: Carla

Notizie di oggi
Preparazione Taralli sugna e pepe
Preparazione Taralli sugna e pepe
(Perugia)
-

Mescolando acqua, farina e lievito si dà forma al pane creando una vera magia, creando la vita.
  Il mestiere del panettiere: uno dei più nobili e affascinanti del mondo....

Come fare le Cipolle ripiene al tartufo
Come fare le Cipolle ripiene al tartufo
(Perugia)
-

Un delizioso antipasto autunnale che potrete proporre anche come contorno in accompagnamento a piatti di carne dal gusto semplice e poco elaborato.
  All’apparenza sporco e bruttino, il tartufo è in realtà un fungo pregiato dal...

Preparazione Polpette di bollito e ricotta
Preparazione Polpette di bollito e ricotta
(Perugia)
-

Un po’ di bollito usato per realizzare il brodo dei cappelletti non manca mai e qui vi proponiamo un modo per renderlo ancora più appetitoso.
  Ci siamo lasciati alle spalle i lauti pranzi natalizi e in frigo è rimasto...

Preparazione Baccala' in umido
Preparazione Baccala' in umido
(Perugia)
-

Un secondo piatto perfetto da servire per un pranzo in famiglia o per una cena informale, per una cena tutta a base di pesce, dagli antipasti ai primi fino ai secondi piatti; il baccalà in umido è una ricetta che conquisterà tutti con la sua semplicità!
  Il baccalà è un ingrediente fondamentale nella cucina italiana, infatti è il...

Come fare il Pho vietnamita
Come fare il Pho vietnamita
(Perugia)
-

Nonostante l’apparenza, il risultato è un piatto dal gusto delicato e ben bilanciato nella sua complessità, una caratteristica comune a molte ricette della cucina asiatica, come il ramen o il pad thai, alla ricerca dell’equilibrio perfetto fra Yin e Yang.
  Fra tutte le attrattive che il Vietnam offre ai viaggiatori, ce n’è una che...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati