Legge Elettorale, Renzi a caccia di voti al Senato

(Firenze)ore 20:42:00 del 20/05/2017 - Categoria: , Denunce, Politica

Legge Elettorale, Renzi a caccia di voti al Senato

Non è la democrazia il loro obiettivo ma la conservazione del potere e relativi privilegi. La volontà popolare non viene tenuta in alcuna considerazione. Le altre forze politiche dovrebbero trovare un accordo mirato per mandarli a casa, poi tentare di div

Non è la democrazia il loro obiettivo ma la conservazione del potere e relativi privilegi. La volontà popolare non viene tenuta in alcuna considerazione. Le altre forze politiche dovrebbero trovare un accordo mirato per mandarli a casa, poi tentare di diventare un paese normale.

Ormai è uno schifo totale, altro che Pinochet! Gli italiani sognano ancora la destra e la sinistra? Vuol dire che questa fetta di popolazione non ha problemi. Hanno tirato in ballo di nuovo la "mummia", ma vi rendete conto in che mani siamo?? E questi con i Renzini dovrebbero governarci per altri 5 secoli?? Ma ci tenete alle vite dei vostri figli? Booohhh!!

Qualcuno si è domandato come mai Renzi all'improvviso ha veramente fretta di fare una legge elettorale? Vi sono alcuni elementi che lo spiegano:

- La questione Consip, con le rivelazioni del giornalista Lillo, a cui Renzi ha cercato di mettere una 'toppa', rischia di porre in serio pericolo la sua posizione.

- In più egli attualmente non gode di nessuna immunità parlamentare. Dunque qualsiasi cosa dovesse uscire che lo possa vedere in qualche modo coinvolto, potrebbe essere chiamato a risponderne come un privato cittadino.

Ed allora, per sfuggire non tanto alla gogna mediatica, quanto alla Giustizia, adesso corre a più non posso per elaborare alla mala-peggio una qualche forma di legge elettorale, per poi trovare o creare ad arte un 'casus belli' ed andare alle urne il più in fretta possibile. In tal modo, prima che la Giustizia, possa arrivare a lui, lui deve assolutamente essere eletto ed ottenere l' 'immunità parlamentare'. Dopodichè, con l'appoggio dei suoi amici, diventerà un intoccabile. E potrebbe imperare da impunito per i prossimi decenni.

Insomma un Giglio che più che essere magico, si rivela marcio e putrefatto.

Autore: Luca

Notizie di oggi
ITALIA MAGLIA NERA: LA SPESA COSTA TANTISSIMO RISPETTO AGLI ALTRI PAESI
ITALIA MAGLIA NERA: LA SPESA COSTA TANTISSIMO RISPETTO AGLI ALTRI PAESI
(Firenze)
-

Non solo per le tasse: l'Italia è quasi maglia nera in Europa pure quando si tratta di fare la spesa.
Perché meravigliarci tanto se da noi tutto è più caro? Noi abbiamo i politici...

CIO' CHE CI HANNO SEMPRE NASCOSTO SU PAPA FRANCESCO! VIDEO
CIO' CHE CI HANNO SEMPRE NASCOSTO SU PAPA FRANCESCO! VIDEO
(Firenze)
-

Preparatevi alla censura, perché questo video scomparirà da internet molto presto!
Preparatevi alla censura, perché questo video scomparirà da internet molto...

SAN FRANCESCO? ALTRO CHE PACIFISTA! UN CROCIATO CHE COMBATTE' L'ISLAM
SAN FRANCESCO? ALTRO CHE PACIFISTA! UN CROCIATO CHE COMBATTE' L'ISLAM
(Firenze)
-

Francesco d'Assisi ci è troppo prezioso per lasciarlo ai faciloni, ai disinformati, quando non ai falsari
Francesco d'Assisi ci è troppo prezioso per lasciarlo ai faciloni, ai...

USURA: IL SACRO IMPERO UE DELLA FINANZA
USURA: IL SACRO IMPERO UE DELLA FINANZA
(Firenze)
-

Siamo entrati in un Sacro Romano impero della finanza in cui il sistema bancario detta legge, e noi sventurate plebi europee dobbiamo fare i sacrifici – “sacrum facere”, appunto: qualcosa di religioso in nome del sistema bancario, una divinità demiurgica
Siamo entrati in un Sacro Romano impero della finanza in cui il sistema bancario...

VIVIAMO QUOTIDIANAMENTE IN UNA GRANDE MENZOGNA! VIDEO
VIVIAMO QUOTIDIANAMENTE IN UNA GRANDE MENZOGNA! VIDEO
(Firenze)
-

Questo video lascia davvero senza parole! Dimostra che viviamo in una grande menzogna talmente diffusa da rendere quasi impossibile la percezione della realtà.
Questo video lascia davvero senza parole! Dimostra che viviamo in una grande...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati