Legge elettorale: l'asse politica

(Roma)ore 14:03:00 del 05/02/2017 - Categoria: , Editoria, Politica, Sociale

Legge elettorale: l'asse politica

Ma dimmi, come mai avete votato contro il dimezzamento delle indennità parlamentari?

Ehi, Matteo! Ma hai avuto mille giorni di tempo per abolire i vitalizi! Come mai questo argomento non è mai stato all'ordine del giorno del tuo governo? Eravate troppo impegnati a confezionare riforme incostituzionali o porcherie sonoramente bocciate dal popolo o dalla Suprema Corte? Ma dimmi, come mai avete votato contro il dimezzamento delle indennità parlamentari? E come mai incassate 50 milioni di "rimborsi elettorali"? Che tu fossi un bugiardo si sapeva, ma che avessi una simile faccia di bronzo ancor più di quella che hai esibito per tre anni non ci era ancora noto! E tu vorresti, con quella faccia, tornare a comandare in questo disgraziato paese? Ne abbiamo davvero abbastanza delle tue menzogne e, soprattutto, ne abbiamo abbastanza della tua tracotanza! Sei solo un gradasso, un pallone gonfiato ... La batosta che ti sei preso il 4 dicembre davvero non ti ha insegnato nulla. Io spero solo che le prossime elezioni, qualsiasi gioeno saranno fatte, ti consegnino al cestino dei rifiuti della storia!

Come farsi 900 nemici con poche, inutili, insensate parole.

Matteo Renzi ieri, non sapendo più cosa inventarsi, la modifica dell'Irpef è parsa subito una baggianata di quelle classiche, spara: Dobbiamo andare subito ad elezioni per evitare che maturino i vitalizi. 600 deputati e 300 senatori, sicuramente si saranno alzati in piedi per un standing ovation di oltre un'ora. Ma come gli vengono certe pensate? Lo consiglia Belzebù in persona? Possibile che passi la sua vita alla ricerca continua e incessante di nemici da combattere, e se non li trova se l'inventa? Ma è un'ossessione la sua!

"Evitare che scattino i vitalizi", detto da quello che un mese prima dell'elezione a presidente della provincia di firenze si è fatto assumere come dirigente dall'azienda del padre per incamerare 48mila euro di contributi figurativi del tfr versati dai contribuenti, mi pare l'ennesima televendita malriuscita del bomba

Autore: Alberto

Notizie di oggi
1 nascita su 4 e' straniera, e per LEGGE sono ITALIANI: EFFETTO IUS SOLI
1 nascita su 4 e' straniera, e per LEGGE sono ITALIANI: EFFETTO IUS SOLI
(Roma)
-

Invece di darli a questi clandestini date denaro agli italiani, così magari riescono a fare figli e mantenerli . Però gli italiani pensano e questo per qualcuno è un problema
Invece di darli a questi clandestini date denaro agli italiani, così magari...

Renzi, Monti, Gentiloni: NON COMANDANO NULLA! Ecco a chi obbediscono
Renzi, Monti, Gentiloni: NON COMANDANO NULLA! Ecco a chi obbediscono
(Roma)
-

Il “Senato Mondiale” parla questa lingua, leggete: «Oggi grande occasione per i Buy The Fucking Dip (Btfd), con i Fangs Stocks a caduta libera, salvati proprio all’ultimo in Europa dai Brfd… Aapl bastonati, mentre il S&P 500 Tech Sector gli è andato dietr
Il “Senato Mondiale” parla questa lingua, leggete: «Oggi grande occasione per i...

I partiti? Ci costano 160mila euro al giorno! (M5S compreso)...
I partiti? Ci costano 160mila euro al giorno! (M5S compreso)...
(Roma)
-

La Camera stanzia 32 milioni l’anno (50 mila euro a deputato), il Senato 21,3 milioni (67 mila euro a senatore). A ogni gruppo è assicurata una somma minima, che cresce in proporzione alla consistenza numerica.
Ogni giorno, sette giorni su sette, i gruppi parlamentari percepiscono 160 mila...

Vogliono dare la CITTADINANZA AGLI IMMIGRATI - NO ALLO IUS SOLI
Vogliono dare la CITTADINANZA AGLI IMMIGRATI - NO ALLO IUS SOLI
(Roma)
-

La cittadinanza non è un semplice documento ma deve essere il risultato di un lungo processo di acquisizione delle norme, usanze, consuetudini di un Paese
L'immigr azione rende più della droga. E non solo per l'organizzazione del...

Emilio Fede condannato a 2 anni: ma come mai in Italia NESSUNO va mai in galera???
Emilio Fede condannato a 2 anni: ma come mai in Italia NESSUNO va mai in galera???
(Roma)
-

È doveroso esprimere qui i sensi della più alta stima e considerazione alla brava gente perseguitata ad oltranza, espressamente Emilio Fede, Dell'Utri, Mangano, Riina, Formigoni, ecc. e purtroppo Silvio non c'è più per cambiare le leggi e liberare questi
Beati coloro che hanno fede nel Dio che tutto e tutti perdona e redime.Ma Dio...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati