Le mani della sinistra italiana sul direttore degli armamenti!

(Milano)ore 09:38:00 del 11/02/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Sociale

Le mani della sinistra italiana sul direttore degli armamenti!

Un suggerimento ai pdioti in generale ed agli sgovernanti italici in particolare:"Perché non disarmare tutti i militari che si trovano in itaglia?

Le prossime elezioni saranno l'ecatombe del PD. Non riusciranno a portare in Parlamento tutta la marmaglia che hanno adesso. Così si preparano dei posticini comodi dove non fare nulla, prendere un buon stipendio e se fanno qualcosa, ricevere una buona "mandorla", come diceva mio suocero!

Pure la Finocchiaro tra i papabili...SIAMO A POSTO,di sicuro li userà come paggetti quando farà spese all'ikea. Un suggerimento ai pdioti in generale ed agli sgovernanti italici in particolare:"Perché non disarmare tutti i militari che si trovano in itaglia?Così non avreste più paura di un...utopico golpe!"

Alcune cariche della Difesa, finora di esclusiva competenza militare, potranno essere assunte da magistrati, avvocati, professori o anche semplici cittadini che siano in possesso di determinati requisiti.

Almeno secondo quello che è il disegno di legge che il ministero della Difesa ha in mente e che potrebbe essere presentato nei prossimi giorni. La bozza di ddl, chiamata «Riorganizzazione dei vertici del ministero della Difesa e relative strutture. Deleghe al governo del modello operativo delle forze armate, per la rimodulazione del modello professionale e in materia di personale del ministero della Difesa, per la riorganizzazione del sistema della formazione, nonché di materia di semplificazione normativa dell'ordinamento militare», di semplificazioni, in realtà, ne ha ben poche.

Le grandi manovre del PCI/PD e della magistratura rossa per tagliare PREVENTIVAMENTE le unghie a chi avesse idea che le forze armate e le forze dell'ordine potessero mettersi dalla parte del popolo italiano, sempre cornuto e mazziato, per difendere la libertà della democrazia e la libertà di manifestare dissenso innanzi ad un prossimo colpo di stato della nomeclatura, del PCI/PD e della magistratura rossa, a difesa dei loro immotivati ed autoreferenziali privilegi.

Autore: Luca

Notizie di oggi
MAZZETTE AI POLITICI mafiosi e LADRI negli appalti per i rifiuti
MAZZETTE AI POLITICI mafiosi e LADRI negli appalti per i rifiuti
(Milano)
-

Sono fradici e vengono in tv a dirci cosa farebero sicuramente chi non è ricattabile corrotto evasore gli fanno la guerra basta vedere a chi paga le tasse gli vengono aumentate chi non le paga lo fa perché sono troppe.
Sono fradici e vengono in tv a dirci cosa farebero sicuramente chi non è...

Ecco in che CONDIZIONI arriva il GRANO ESTERO: VIDEO
Ecco in che CONDIZIONI arriva il GRANO ESTERO: VIDEO
(Milano)
-

Grano che arriva da altri paesi e addirittura continenti, che percorre migliaia di chilometri e resta per mesi nelle stive delle navi accumulando umidità, muffa e quindi tossine.
E’ UN SERVIZIO REALIZZATO DAI GIORNALISTI DI PRESA DIRETTA (RAI 3).RIASSUME LA...

La Merkel ZITTITA al Parlamento Europeo: VIDEO SENZA PELI SULLA LINGUA!
La Merkel ZITTITA al Parlamento Europeo: VIDEO SENZA PELI SULLA LINGUA!
(Milano)
-

Per Sahra Wagenknecht, Vicepresidente della Sinistra Tedesca (Die Linke), le cose non vanno bene nell’ E uropa… E con convinzione profonda afferma: l’euro divide l’Europa e non porta nessun beneficio all’UE!
SAHRA WAGENKNECHT NON LE MANDA A DIRE, E CON UN DISCORSO MEMORABILE AL...

Banche italiane in utile grazie alle GUERRE
Banche italiane in utile grazie alle GUERRE
(Milano)
-

I numeri degli affari del mondo bancario nel settore degli armamenti fanno impressione
Da una parte piangono crisi e chiedono salvataggi da parte dello stato (a spese...

E' un dato di fatto: il M5S non vigila sul rispetto delle regole interne!
E' un dato di fatto: il M5S non vigila sul rispetto delle regole interne!
(Milano)
-

La vecchia morale grillina di insultare ad ogni avviso di garanzia, si è infranta non appena hanno interessato massicciamente il M5S.Ma il quel partito,le dimissioni non si usano,sanno che nelle successive elezioni non verranno più rieletti e resistono.
La vecchia morale grillina di insultare ad ogni avviso di garanzia, si è...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati