Le Iene, servizio completamente FALSO sulla Blue Whale! GUARDA QUESTO VIDEO

(Napoli)ore 23:29:00 del 13/06/2017 - Categoria: , Denunce, Editoria

Le Iene, servizio completamente FALSO sulla Blue Whale! GUARDA QUESTO VIDEO

QUESTA VOLTA LE “IENE” HANNO PRESO UNA CANTONATA GROSSA COME UNA CASA ED IL SERVIZIO CHE PIU’ HA FATTO PARLARE DI LORO NELL’ULTIMO MESE SI E’ RIVELATO UNA BUFALA BELLA E BUONA.

QUESTA VOLTA LE “IENE” HANNO PRESO UNA CANTONATA GROSSA COME UNA CASA ED IL SERVIZIO CHE PIU’ HA FATTO PARLARE DI LORO NELL’ULTIMO MESE SI E’ RIVELATO UNA BUFALA BELLA E BUONA. SE NON LO AVETE ANCORA VISTO, VI CONSIGLIAMO DI VERIFICARE VOI STESSI IL VIDEO CHE SMASCHERA TOTALMENTE IL SERVIZIO DI MATTEO VIVIANI SUL “BLUE WHALE”, IL GIOCO CHE FAREBBE SUICIDARE DECINE DI ADOLESCENTI IN TUTTA EUROPA. COSI’ LA POPOLARE “IENA” SI ARRAMPICA SUGLI SPECCHI DOPO ESSERE STATO COMPLETAMENTE SMASCHERATO

[video]

Sono un falso alcuni dei video trasmessi durante la puntata che ha parlato all’Italia dell’esistenza del Blue Whale, il gioco che porterebbe gli adolescenti al suicidio. Nello specifico, di false c’erano le conversazioni con le mamme russe che avevano appena perso i figli. In un’intervista al Fatto Quotidiano Matteo Viviani, l’inviato che si era occupato del servizio, ha dichiarato: “Me li ha girati una tv russa su una chiavetta e ammetto la leggerezza nel non aver fatto tutte le verifiche, ma erano comunque esplicativi di quello di cui parlava il servizio“.

La iena, insomma, finisce sotto accusa per aver diffuso il caso, diventato poi virale sul web. Non a caso gli viene chiesto se si sente responsabile per i casi registrati in questi giorni. E lui ha risposto: “Ieri sono andato in una classe e ho chiesto quanti conoscessero il Blue Whale prima del mio servizio. La metà degli alunni ha alzato la mano. Noi adulti ignoriamo parte del web, specie quella popolata dai giovanissimi. La polizia ha salvato una ragazzina che era quasi al cinquantesimo (e ultimo, ndr) giorno del gioco, quindi aveva iniziato prima della puntata“.

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
Chi erano i CLIENTI di GIUSEPPE CONTE?
Chi erano i CLIENTI di GIUSEPPE CONTE?
(Napoli)
-

Una società il cui capo è finito in carcere, un gruppo energetico che sfrutta incentivi statali. E non solo: vi raccontiamo per chi ha lavorato il presidente del Consiglio
Lo aspetta un futuro da «avvocato del popolo italiano», come ha promesso in...

Vietato chiamarli ZINGARI....
Vietato chiamarli ZINGARI....
(Napoli)
-

Se volete capire che cos’è il politicamente corretto inalberato dalla sinistra e adottato da quasi tutti i media, e quali danni realmente produce nella vita quotidiana, i rom sono il campione perfetto.
Se volete capire che cos’è il politicamente corretto inalberato dalla sinistra e...

Massoni al governo: giu' la maschera, caro DI MAIO!
Massoni al governo: giu' la maschera, caro DI MAIO!
(Napoli)
-

Giù la maschera, caro Di Maio: quello presieduto da Giuseppe Conte è «un governo ad alta densità massonica», sia pure «di segno progressista»
Giù la maschera, caro Di Maio: quello presieduto da Giuseppe Conte è «un governo...

NO agli sbarchi di Salvini come gli 80 euro di Renzi?
NO agli sbarchi di Salvini come gli 80 euro di Renzi?
(Napoli)
-

Portare a casa un risultato subito, quale che sia: che differenza c’è tra il blocco delle navi delle Ong imposto da Salvini e la mancia degli 80 euro concessi da Renzi?
Portare a casa un risultato subito, quale che sia: che differenza c’è tra il...

La Tasse ci DIVORERANNO: ECCO 3 MOTIVI
La Tasse ci DIVORERANNO: ECCO 3 MOTIVI
(Napoli)
-

Vi citiamo tre casi apparentemente diversi tra loro: l’accordo per gli esuberi Tim, l’impatto delle politiche Bce su debito pubblico italiano e infine le aliquote dell’Imu da pagare lunedì prossimo.
Vi citiamo tre casi apparentemente diversi tra loro: l’accordo per gli esuberi...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati