Ladro rimane incastrato, chiede al padrone di casa di chiamare la polizia.

(Roma)ore 19:06:00 del 04/08/2016 - Categoria: Bufale, Cronaca

Ladro rimane incastrato, chiede al padrone di casa di chiamare la polizia.

Succede di tutto ormai in questa Italia, anche che un ladro decida di far chiamare la polizia perché rimasto incastrato nei ganci della finestra mentre tentava di scappare.

Succede di tutto ormai in questa Italia, anche che un ladro decida di far chiamare la polizia perché rimasto incastrato nei ganci della finestra mentre tentava di scappare.

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

Il criminale, pregiudicato di 44 anni, è stato quindi rapidamente consegnato alle forze dell’ordine subito giunte sul luogo del furto. Il padrone di casa, un 60enne incensurato, ha dichiarato agli inquirenti: “Inizialmente ho pensato fosse solo qualcuno incastrato, non so come spiegare. Mi sembrava una onesta e brava persona, ma è stato stesso lui a dirmi di essersi introdotto nel mio appartamento per rubare.

Alla fine, lui era incastrato e per me non rappresentava affatto una minaccia, ho chiamato la polizia ed è stato portato via”.

Il ladro ora rischia tre anni di carcere per furto aggravato, ma il proprietario di casa ha ancora dichiarato: “La vicenda ha assunto connotati così tragicomici e grotteschi, che mi pare quasi il caso di lasciarlo andare. Tutto sommato non ha rubato nulla e non mi ha fatto nulla, anzi mi sono fatto solo una grossa risata”.

Tutto bene quel che finisce bene, quindi, anche perché in questo caso, il proprietario dell’abitazione è stato fortunato, ma in caso in cui il ladro non fosse rimasto incastrato, sarebbe potuto succedere di tutto”. E voi cosa ne pensate? Raccontateci le vostre esperienze di furti in casa. Sfido a trovarne di più divertenti di questo. Piccola curiosità: anche all’estero l’episodio di Brescia ha avuto una certa risonanza, in Inghilterra hanno scritto “the drunk thief”, il ladro ubriaco, proprio a dimostrazione dell’incredibilità della vicenda.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Cosa ci fanno 4 poliziotti italiani in servizio in Cina?
Cosa ci fanno 4 poliziotti italiani in servizio in Cina?
(Roma)
-

QUATTRO UFFICIALI ITALIANI (DUE DELL’ARMA E DUE DELLA POLIZIA DI STATO) SONO SBARCATI IN CINA PER PRESTARE SERVIZIO PRESSO LE ATTRAZIONI TURISTICHE DI PECHINO. MOTIVO DEL VIAGGIO: UN PROGRAMMA DI SCAMBIO INTERNAZIONALE TRA CINA E ITALIA VOLTO A GARANTIRE
QUATTRO UFFICIALI ITALIANI (DUE DELL’ARMA E DUE DELLA POLIZIA DI STATO) SONO...

Come gli americani vengono spiati dai droni: I SEGRETI DELLA NGA
Come gli americani vengono spiati dai droni: I SEGRETI DELLA NGA
(Roma)
-

SPIARE I CITTADINI A CASA LORO, ATTRAVERSO DRONI. POTREBBE ESSERE LA VERA MISSIONE DELLA MISTERIOSA NGA, STRUTTURA-OMBRA DI INTELLIGENCE CREATA DA OBAMA PER EFFETTUARE SANGUINOSI BOMBARDAMENTI AGGIRANDO IL CONTROLLO DEMOCRATICO DEL CONGRESSO.
SPIARE I CITTADINI A CASA LORO, ATTRAVERSO DRONI. POTREBBE ESSERE LA VERA...

Tav Torino-Lione: un vero affare per la Francia! TANTO STIAMO PAGANDO ANCHE PER LORO!
Tav Torino-Lione: un vero affare per la Francia! TANTO STIAMO PAGANDO ANCHE PER LORO!
(Roma)
-

TAV TORINO-LIONE, VERO AFFARE. PER CHI? NON CERTO PER L’ITALIA, CHE PAGHEREBBE IN GRAN PARTE ANCHE LA TRATTA IN TERRITORIO FRANCESE DELL’IPOTETICO EURO-TUNNEL ALPINO, GIÀ NOTO COME “LA GRANDE OPERA PIÙ INUTILE DELLA STORIA”.
TAV TORINO-LIONE, VERO AFFARE. PER CHI? NON CERTO PER L’ITALIA, CHE PAGHEREBBE...

Gabriele Del Grande libero: cari italiani, perche' andate ancora in Turchia?
Gabriele Del Grande libero: cari italiani, perche' andate ancora in Turchia?
(Roma)
-

“Gabriele Del Grande è libero”. Lo annuncia su Twitter il ministro degli Esteri, Angelino Alfano. “Gli ho parlato adesso sta tornando in Italia – scrive il capo della Farnesina – ho avuto la gioia di avvisare i suoi familiari. Lo aspettiamo”. “Questa nott
“Gabriele Del Grande è libero”. Lo annuncia su Twitter il ministro degli...

Di Maio vuole mandare Renzi in galera: ECCO LE ACCUSE
Di Maio vuole mandare Renzi in galera: ECCO LE ACCUSE
(Roma)
-

BOOM! – DI MAIO VUOLE MANDARE IL DUCETTO IN GALERA E SI RIVOGE A WOODCOCK. SOLO UNA COINCIDENZA? – GIGGINO ACCUSA MATTEO DI ISTIGAZIONE ALLA CORRUZIONE, CORRUZIONE INTERNAZIONALE, INDUZIONE INDEBITA – L’ESPOSTO ALLA PROCURA DI NAPOLI SUL SALVATAGGIO DELL’
BOOM! – DI MAIO VUOLE MANDARE IL DUCETTO IN GALERA E SI RIVOGE A WOODCOCK. SOLO...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati